Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 565 msec - Sono state trovate 2902 voci

La ricerca è stata rilevata in 6233 forme, per un totale di 3330 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
6230 3 6233 forme
3328 2 3330 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
200) Dizion. 1° Ed. .
SPOGLIATORE
Apri Voce completa

pag.837



1) id: 7026a1310aeb4c12a4641e84047ed15e)
Esempio: Filoc. lib. 1. 164. Senti lo spiacevol romor degli spogliatori.
201) Dizion. 1° Ed. .
PIANARE
Apri Voce completa

pag.623



1) id: e859d3774ffc416ab34078ac37a47fbe)
Esempio: lib. Astr. E deesi limare, e pianare quanto si puote.


2) id: 08dd3cd0456f48ee9f4e1e4f9eb34486)
Esempio: lib. pred. E le cose aspre saranno pianate.
202) Dizion. 1° Ed. .
LANIFICIO
Apri Voce completa

pag.472



1) id: 62f7722126a941a4bafaac5110689586)
Esempio: lib. Repub. l'arte del lanificio contiene tutto, tessere, cucíre, torcere.
203) Dizion. 1° Ed. .
LARGURA
Apri Voce completa

pag.473



1) id: f5f8deaa8a264df1a7b0c09a6094b907)
Esempio: lib. viagg. Pigliando una lunga via, per una bella largura.
204) Dizion. 1° Ed. .
GHIANDAIA
Apri Voce completa

pag.383



1) id: 8f8d98dd1ffa4d918e6fbb9a80a7b81d)
Esempio: Filoc. lib. 5. 65. Una ghiandaia, che pigolando forte, volava.
205) Dizion. 1° Ed. .
OMBREVOLE
Apri Voce completa

pag.570



1) id: 4b6704a85b9648429426944438d36dd4)
Esempio: Lib. amor. Vita fallace, e ombrevole, piena di molti lacciuóli.
206) Dizion. 1° Ed. .
ORAFO
Apri Voce completa

pag.575



1) id: c20570e8d4ad4f72bd9180883c23d111)
Esempio: Lib. viag. Ma alcuni orafi non gli puliscono, per malvagità.
207) Dizion. 1° Ed. .
ORNATURA
Apri Voce completa

pag.579



1) id: 7dfa1519d4d64a33b3eba5bfff1038d5)
Esempio: Fiam. lib. 1. 45. Ciascun giorno più leggiadra ornatura trovando.
208) Dizion. 1° Ed. .
RAPACITA.
Apri Voce completa

pag.685



1) id: 4b8739646e0c4127a949ef7a2c37998a)
Esempio: Lib. pred. E detto lupo l'huomo malvagio, per la rapacitade.
209) Dizion. 1° Ed. .
ADDORMENTARE
Apri Voce completa

pag.21



1) id: 1a4d2d305056468287f6f759df6bd7a2)
Esempio: E lib. di Repub. Non sieno vane, addormentandosi a vanagloria.
210) Dizion. 1° Ed. .
AFFACCIATAMENTE
Apri Voce completa

pag.23



1) id: 06a4588064cc4a7eba71a97d42a6ae76)
Esempio: lib. motti. Un giocolare lodava un cavaliere lusinghevole, e affacciatamente.
211) Dizion. 1° Ed. .
SUBITEZZA.
Apri Voce completa

pag.860



1) id: c045566211c84372ab9472eeab63437b)
Esempio: Filoc. lib. 6. 298. Maladetta possa esser la mia subitezza.


2) id: 7a76faafdd344ecab7108856ddb2ca1a)
Esempio: Fiam. lib. 5. 30. Io, con femminil subitezza, preso consiglio al mentíre.
212) Dizion. 1° Ed. .
TRAPASSAMENTO
Apri Voce completa

pag.900



1) id: 8f42f838a20449a2949218637c70b202)
Esempio: Filoc. lib. 4. 174. Mancasse, per lungo trapassamento di tempo.


2) id: 432bae48fec7405d9b7c0c0fbb8771fe)
Esempio: Lib. dicer. Avemo fermato per saramento, che 'l detto Currado, appresso il trapassamento della vita del detto suo padre, terremo a Signore, e 'mperadore.
213) Dizion. 1° Ed. .
TRASFIGURAZIONE
Apri Voce completa

pag.900



1) id: 3452b99d59984d22a598f96d7ed0a6aa)
Esempio: Lib. pred. La seconda fu, che risplendette nella sua trasfigurazione.
214) Dizion. 1° Ed. .
PIGOLARE
Apri Voce completa

pag.628



1) id: 0f890d69a48e45fd8346b5c30ac322d6)
Esempio: Filoc. lib. 5. 65. Una ghiandaia, che forte pigolando volava.
215) Dizion. 1° Ed. .
PIZZICAGNOLO
Apri Voce completa

pag.630



1) id: 6efc76a3e5ae4b6c924f6856a5274c96)
Esempio: lib. sagram. Refaiuoli, pizzicagnoli, che mai non danno diritto peso.
216) Dizion. 1° Ed. .
FILARE
Apri Voce completa

pag.348



1) id: 15cd4227d05a455db7908d8d02263a46)
Esempio: Fiamm. lib. 5. 119. Miseramente, graffiandola, la facea filar sangue.
217) Dizion. 1° Ed. .
TRAMEZZATO
Apri Voce completa

pag.898



1) id: d0d31beb397b4781a22ea9aa9bb6180b)
Esempio: Fiam. lib. 5. 34. Piangendo, ricominciai la tramezzata angoscia, dicendo.
218) Dizion. 1° Ed. .
ASININO
Apri Voce completa

pag.81



1) id: b4c826b558c1459da89e69c195f59cdf)
Esempio: Lib. motti Al padrone non piacquono gli scherzi, perch'erano asinini.
219) Dizion. 1° Ed. .
ASSETTATAMENTE
Apri Voce completa

pag.87



1) id: bb287b4c79964fa0aa17aa681de09028)
Esempio: Tes. Br. lib. 8. 34. Cesare parlò bello, e assettatamente.