Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 280 msec - Sono state trovate 1856 voci

La ricerca è stata rilevata in 4300 forme, per un totale di 2444 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
4300 0 4300 forme
2444 0 2444 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 1° Ed. .
VERDORE
Apri Voce completa

pag.930



1) id: cc936042b4534227bcc05dde693b29aa)
Esempio: Rim. ant. P. N. Membrando, che lo fresco verdóre, Per fina gioia mi diè 'l primo fiore.
161) Dizion. 1° Ed. .
FORTE
Apri Voce completa

pag.360



1) id: 1d425efae7d84402bd62dec5c151ca92)
Esempio: E nelle Dan. canz. rim. ant. Che non s'accorge ancor, com'ella piace, Ne come io l'amo forte.


2) id: ea3f29a9ac0a4637986d8063042d9c4b)
Esempio: Dan. Canz. rim. ant. Si mosse con paura a pianger forte.


3) id: 4c757133b08a4db5b8e5f9301d7d40e6)
Esempio: E Dan. Rim. ant. appresso. Lo spirito maggior tremò sì forte, che parve bene, ec.


4) id: 4000c7cb05ff4a03a07bc42cbfe9c44f)
Esempio: E Dan. Rim. ant. altrove. Color, che tua ragione intendon bene, Tanto lor parli faticoso, e forte.
162) Dizion. 1° Ed. .
FORTEMENTE
Apri Voce completa

pag.360



1) id: 62847278009047779a3eddeaf5f4370c)
Esempio: M. Cino. Rim. ant. Se non si muor non troverrà mai posa, Così l'avete fortemente in ira.
163) Dizion. 1° Ed. .
FORTUNALE
Apri Voce completa

pag.361



1) id: c00f1dafb3164a6a9887af1401abdd87)
Esempio: Rim. ant. Fr. Guitt. Ahi bella gioia, noia, e dolor mio, Che punto fortunal, lasso, fu quello?
164) Dizion. 1° Ed. .
STRAVOLTO
Apri Voce completa

pag.856



1) id: 6dcc78f877734f169506235f065570a6)
Esempio: rim. ant. fra Guittone. Or ben mi par, che 'l Mondo sia stravolto [cioè vada a rovescio]
165) Dizion. 1° Ed. .
INAMARE
Apri Voce completa

pag.423



1) id: 5148f70b0ac54b16a810b42ae2fc5887)
Esempio: Rim. ant. Dan. Maian. Che Che nuovo canto vuol lo gran valore Della amorosa gioia, che m'inama.
166) Dizion. 1° Ed. .
MALINANZA
Apri Voce completa

pag.503



1) id: 099b257393e241b7949843153443f1bd)
Esempio: Rim. ant. M. Cino. E di me fatta fonte di martiri, Di malinanza, e di tristizia loco.
167) Dizion. 1° Ed. .
AMMONIGIONE
Apri Voce completa

pag.50



1) id: 6430b319b5f04c0ab17ddde1016c4a29)
Esempio: Amm. ant. Ad ammonigione suol seguitar vergogna.
168) Dizion. 1° Ed. .
LASCIAMENTO
Apri Voce completa

pag.473



1) id: c5d0f5dedeb340ea8ddd655ef9b695d9)
Esempio: Amm. ant. Per temporale lasciamento di fatica.


2) id: 23abe0aacbfd468ea930587f2fd0e4c4)
Esempio: E Amm. ant. appresso. Dunque tali amistadi, per lasciamento d'usanza, si deono levare, e discucíre più tosto, che tagliare.
169) Dizion. 1° Ed. .
REAMENTE.
Apri Voce completa

pag.689



1) id: 54dfa300afa34424a96f00c14ea038f6)
Esempio: Amm. Ant. Ma se noi l'usiamo reamente.
170) Dizion. 1° Ed. .
ADORNISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.23



1) id: 176d688fa8fb4ffca0e4881de08d25d5)
Esempio: Amm. Ant. Parla semplicemente insieme, e adornissimamente.
171) Dizion. 1° Ed. .
ADULAZIONE
Apri Voce completa

pag.23



1) id: 36bd96c9935645558cd0ea99e0866735)
Esempio: Amm. Ant. L'adulazione è nimica d'ogni virtù.
172) Dizion. 1° Ed. .
NOTARE
Apri Voce completa

pag.560



1) id: c025a91e22aa42d5966d363674221710)
Esempio: Amm. ant. Ci ho pesci, che nuotano.
173) Dizion. 1° Ed. .
AFFRETTANZA
Apri Voce completa

pag.27



1) id: 5924dcf5831d47509c209ff8f3f9c5d9)
Esempio: Am. ant. La seconda d'affrettanza e d'incostanza.
174) Dizion. 1° Ed. .
MENZONIERE.
Apri Voce completa

pag.522



1) id: c5e0ca068cbb43abb3f3e881982ab349)
Esempio: Amm. ant. Nell'amore è sempre menzoniera l'ira.
175) Dizion. 1° Ed. .
CORRETTORE
Apri Voce completa

pag.228



1) id: 26a9126c3a7947f784e20df27195646d)
Esempio: Am. ant. Ciascun pessimo molestissimamente sostien correttore.
176) Dizion. 1° Ed. .
OBBLIANZA
Apri Voce completa

pag.564



1) id: 31839db63df34d0c8afa0bbb104e9ac2)
Esempio: Amm. ant. Rimedio delle ingiurie è l'obblianza.
177) Dizion. 1° Ed. .
ODIEVOLE
Apri Voce completa

pag.566



1) id: 49ddb57e6c924bd0815de59591f043c0)
Esempio: Amm. ant. Odievole huomo fa riso superbo.
178) Dizion. 1° Ed. .
NUTRICATRICE
Apri Voce completa

pag.562



1) id: f0f18add9b1c4c2a9eb50ffcd15af9d8)
Esempio: Amm. ant. Nutricatrice di peccato l'adulazione è.
179) Dizion. 1° Ed. .
DATO
Apri Voce completa

pag.249



1) id: a74b359c0ea84f2793baf89bc9c8c850)
Esempio: Amm. ant. Non indugiare lo dato all'angoscioso.


2) id: 314f9be00de747049bb7632fa7375329)
Esempio: E Amm. ant. appresso. Dice ivi la chiosa. Lo suo dato guasta, chi rimprovera.