Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 259 msec - Sono state trovate 1877 voci

La ricerca è stata rilevata in 4343 forme, per un totale di 2466 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
4343 0 4343 forme
2466 0 2466 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
200) Dizion. 1° Ed. .
SAZIABILE
Apri Voce completa

pag.752



1) id: 570e3b725c0a49a3b47d2974cbb76928)
Esempio: Amm. ant. Confusion d'huomo, non saziabile bestia.
201) Dizion. 1° Ed. .
MATURITA
Apri Voce completa

pag.516



1) id: 568220b8eca04cbba18a43d645245c34)
Esempio: Am. ant. Ne posseder maturità di consiglio.
202) Dizion. 1° Ed. .
PURGATIVO
Apri Voce completa

pag.666



1) id: 7679dd10f8984862b36b987442c24742)
Esempio: Amm. ant. Autore delle medicine purgative Avicenna.
203) Dizion. 1° Ed. .
STAMAIUOLO
Apri Voce completa

pag.843



1) id: d91eb47aa424429bbd202e7a93c6fc5b)
Esempio: Bocc. nov. 61. 2. Egli fu già in Firenze, ec. uno stamaiuolo, Chiamato Gianni Lotteringhi.
204) Dizion. 1° Ed. .
CONESTABOLE, e CONESTABILE,
Apri Voce completa

pag.207



1) id: 13e1cec24fb64f9fa719e1b002aa2b3b)
Esempio: G. V. 7. 102. 2. Gianni d'Aricorte conestabile, e maliscalco dell'oste del Re di Francia.
205) Dizion. 1° Ed. .
SIMILEMENTE, e SIMILMENTE,
Apri Voce completa

pag.801



1) id: 20b36d513c224a4ca72be80f2ea70429)
Esempio: E Bocc. nov. 61. 7. Andatasi ella, e Gianni a letto, e similmente la fante.
206) Dizion. 1° Ed. .
INDUTTIVO
Apri Voce completa

pag.437



1) id: 13b538f104aa47eeb100615a80e6ce86)
Esempio: Ricord. Malesp. cap. ult. Infine, per le induttive parole di Mess. Gianni Procita, ec. promise.
207) Dizion. 1° Ed. .
PUNZECCHIARE
Apri Voce completa

pag.666



1) id: 5d401c38a2d747ae84c422234db43536)
Esempio: Bocc. n. 61. 7. Di che Gianni, maravigliandosi, punzecchiò un poco la donna, e disse.
208) Dizion. 1° Ed. .
AMISTANZA
Apri Voce completa

pag.50 in realt 48



1) id: b041ce58b9a34842baa0538d02ec8585)
Esempio: Rim. ant. P. N. Re Enzo. Che io per amistanza rinnovassi, l'amoroso diletto, ch'io lasciai, Perchè aveva dottanza.
209) Dizion. 1° Ed. .
AMORE
Apri Voce completa

pag.50



1) id: a10ed5265e284d329f3d47bc1827bf4c)
Esempio: Rim. ant. Fra. Guit. Infondi in me di quel divino amore, Che tira l'alma nostra al primo loco.


2) id: 8df9a25220714a8ab02574840e965007)
Esempio: N. ant. n. 44. Un Cavalier pregava un giorno una donna, d'amore.


3) id: a14c37e42dcd45b99112d8a3bcbb4b25)
Esempio: Amm. Ant. A me lo ragionar degli antichi è stato sempre in amore.


4) id: 6da24fd1f1e142209291bc1bd18bf21a)
Esempio: Amm. ant. Il vizio, della lussuria leggiermente nasce da ozio, che amore veramente è detto passion d'animo non occupato.
210) Dizion. 1° Ed. .
ADDOTRINATO
Apri Voce completa

pag.21



1) id: 40a04c3ab84640b2bc8fe10144147609)
Esempio: Rim. ant. P. N. Inghilfredi. Io veo salir lo non saggio in montanza, E sovrastar li savi addottrinati.
211) Dizion. 1° Ed. .
TINTO
Apri Voce completa

pag.887



1) id: c5529dd82fa040c68772cd9a794c16f9)
Esempio: Rim. ant. P. N. Che tutte gioie di beltate ha vinto, Sì come grana avanza ogni altro tinto.
212) Dizion. 1° Ed. .
ARNIA
Apri Voce completa

pag.77



1) id: ebc786f006d14c7aa01bf549ce065686)
Esempio: Rim. ant. Fra. Guittone. E biasimando escir di donna è tale, Come se fele, Rendesse arnia di mele.
213) Dizion. 1° Ed. .
ARRANCARE
Apri Voce completa

pag.77



1) id: 8cf60a1a9aae4b5cbbea4a4ca308e446)
Esempio: Rim. ant. Guid. G. E v'amo tanto, che mille fiate Il giorno mi s'arranca, Lo spirito, che manca.
214) Dizion. 1° Ed. .
LIMARE
Apri Voce completa

pag.485



1) id: 84a607aba41d4951811f16b608d6fe2c)
Esempio: Rim. ant. P. N. Una ragion, quale io non saccio, chero, Ond'è che ferro per ferro si lima.
215) Dizion. 1° Ed. .
FALSEZZA
Apri Voce completa

pag.327



1) id: 9c3af4abc8ba43bba5d9e96d0572a63e)
Esempio: Rim. ant. P. N. E chi per disamore, E per malvagitade, e per falsezza Ingegna amico, o frate.
216) Dizion. 1° Ed. .
CONSIDERANZA
Apri Voce completa

pag.213



1) id: cbcd064f7cd14905a53699ba5e6adca3)
Esempio: Rim. ant. P. N. M. Rinier da Palermo. Ed io avendo in ciò consideranza. Non son più vostro.
217) Dizion. 1° Ed. .
CONTANZA
Apri Voce completa

pag.216



1) id: d2c6ff5281204aa19c3608dc63b00e04)
Esempio: Rim. ant. Buonag. Urbic. Per vivere in orranza, e lontana contanza, E per potere tra li buon capere.
218) Dizion. 1° Ed. .
DISAMORARE
Apri Voce completa

pag.275



1) id: 36b0af73f6fb4be5b3cf377f23625260)
Esempio: Rim. ant. P. N. Amor s'io parto, il cuor si parte, e duole, E vuol disamorare, e innamora.
219) Dizion. 1° Ed. .
DISAMORE
Apri Voce completa

pag.275



1) id: 24236f8984f443628c5783e6610a113c)
Esempio: Rim. ant. P. N. E chi per disamore, E per malvagità, e per falsezza, Ingegno amico, e frate.