Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 612 msec - Sono state trovate 3128 voci

La ricerca è stata rilevata in 7595 forme, per un totale di 4466 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
7595 0 7595 forme
4466 0 4466 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 1° Ed. .
SPIONE
Apri Voce completa

pag.835



1) id: 0eb6707b79fe45aabdb8804bde0be24a)
Esempio: Agn. Pand. Barattieri, spioni, dettrattori.
2) Dizion. 1° Ed. .
EMBOLISMO
Apri Voce completa

pag.311



1) id: fa3650d068be4ae3a23b6d827c0a24a4)
Definiz: Budéo. Pand. 362. Tes. Br. 48. 2. dice cembolismo.
3) Dizion. 1° Ed. .
CONTRAMMANDARE
Apri Voce completa

pag.219



1) id: 12a2705c6ce74b37bf573aab95256a3d)
Definiz: mandar contra, rivocar la commessione. Lat. Renunciare alicui mandatum, dice Budéo ne' Forensi.


2) id: a13b06ce2de64d3d893f9170c494ddac)
Esempio: G. V. 9. 203. 1. E poi per lettere di Papa contrammandò, per istudio del Vescovo, e del chericato, non se ne ricogliessono più danari per lo Comune.
4) Dizion. 1° Ed. .
PAGGIO
Apri Voce completa

pag.584



1) id: 27868ba918a94aa38f94e9ed5160360e)
Definiz: Famigliare, servidor giovanetto παῖς. Lat. puer pedissequus, Puer assecla disse Budeo.
5) Dizion. 1° Ed. .
GRASCIA
Apri Voce completa

pag.399



1) id: 5c7f71a64ab14766b48ddbfe944119fd)
Definiz: E GRASCIA è magistrato in Firenze, che tien conto delle grasce. Budéo testifica, che i Cittadin di tal magistrato, i latini gli chiamavano aediles, e i Greci ἀγορανόμοι. Vedi annot. Pand.
6) Dizion. 1° Ed. .
RINGENTILIRE
Apri Voce completa

pag.717



1) id: 9daec91aa3034d38a06b0d85c3b4c885)
Esempio: Agn. Pand. I solleciti, e ufiziosi padri ringentiliscono le famiglie.
7) Dizion. 1° Ed. .
GAREGGIOSO
Apri Voce completa

pag.377



1) id: 5d8707a8ff5e46c1a42e3cb6df887116)
Esempio: Agn. Pand. La famiglia gareggiosa non può mai aver buon pensiero.
8) Dizion. 1° Ed. .
INFESTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.440



1) id: ef5b4f93055b405b861d578a5421542e)
Esempio: Agn. Pand. Scipione Affricano, avendo salvata Roma da Annibale infestissimo nimico.
9) Dizion. 1° Ed. .
ARGENTINO
Apri Voce completa

pag.74



1) id: 5dc75d3e3d7745f0a003a4b35e32135a)
Esempio: Agn. Pand. Solo in lei erano capelli, per le bionde, alquanto argentini.
10) Dizion. 1° Ed. .
ARTIFICIOSITA
Apri Voce completa

pag.81



1) id: e3dc567205c945a48acd363aa06254f2)
Esempio: Agn. Pand. Ma prezza l'artificiosità della statua, e lo 'ngegno del maestro.
11) Dizion. 1° Ed. .
DONNICCIUOLA
Apri Voce completa

pag.303



1) id: 4a0e13b7c6e9488a85be38eb5daa413a)
Esempio: Agn. Pand. Ancora avete voi mai posto mente a quelle donnicciuole vedovette?
12) Dizion. 1° Ed. .
FASTIGIOSO
Apri Voce completa

pag.333



1) id: 66c0134229db4ee988aa0572fb6afe22)
Esempio: Agn. Pand. Ragionando della Masserizia, con qualunque letterati, non fastigiosi, udirebbon volentieri.
13) Dizion. 1° Ed. .
STATUALE
Apri Voce completa

pag.846



1) id: 1a1577ab918a428a848b7e24cb45704f)
Esempio: Agn. Pand. Tu, statuale, seguitando l'arroganza, e la ignoranza d'altri, n'acquisti malivolenza.


2) id: f951f4a0b975416593c3d6a95ecd6596)
Esempio: E Agn. Pand. di sotto. Che contentamento può aver lo statuale, avendo tutto dì a porgere il viso a' rapinatori barattieri.
14) Dizion. 1° Ed. .
SPENDENTE
Apri Voce completa

pag.830



1) id: fa08e8d4552c4b3e8f5eb2bc7589abfe)
Esempio: Agn. Pand. Perchè non dobbiamo noi esser più tosto massai, che spendenti?


2) id: c9d0ec2cdd144b9aa2c9e3716da9bd8f)
Esempio: E Agn. Pand. di sotto. Riprendo un padre di famiglia, che non vive più tosto massaio, che spendente.
15) Dizion. 1° Ed. .
TACITURNO.
Apri Voce completa

pag.870



1) id: 1212c6ebffb44fcbba315f7bb9ae284c)
Esempio: Agn. Pand. Matti se credono la moglie, ne' fatti del marito, essere più taciturna, che eglino medesimi.
16) Dizion. 1° Ed. .
MAGGIOREGGIARE
Apri Voce completa

pag.499



1) id: 7cc0fda677604b2f916706bd15182759)
Esempio: Agn. Pand. Voi che starete contento al vostro proprio, e non desidererete maggioreggiare, ne vorrete quel d'altri.


2) id: 5ff31ad8fe344450823a545eac617238)
Esempio: E Agn. Pand. di sotto. Quando vuole con opere, e studio maggioreggiare, e soprastare agli altri.
17) Dizion. 1° Ed. .
PIENISSIMO
Apri Voce completa

pag.626



1) id: a9da6d8a36c04dcb91d891c26582e669)
Esempio: Annot. Vang. Ne' pascoli pienissimi gli pascerò.
18) Dizion. 1° Ed. .
PASCOLO
Apri Voce completa

pag.597



1) id: 5ef0a359893d4346816b03692cbfd118)
Esempio: Annot. Vang. Ne' pascoli pienissimi le pascerò.
19) Dizion. 1° Ed. .
OSTENTAZIONE
Apri Voce completa

pag.582



1) id: 102b679f4cd441f1bce28715c3ed8183)
Esempio: Ag. Pand. Vita piena di bugíe, di finzioni, ostentazioni, vanità, e pompe false.
20) Dizion. 1° Ed. .
RAZZOLARE.
Apri Voce completa

pag.689



1) id: bede340eda7e4e4f815627268aa9b4e3)
Esempio: Agn. Pand. E se pure alcuna cosa fosse nascosa, spesso razzolando, si scopirrebbe.