Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 522 msec - Sono state trovate 7616 voci

La ricerca è stata rilevata in 24162 forme, per un totale di 16535 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
24129 33 24162 forme
16513 22 16535 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 1° Ed. .
SPIRITELLO
Apri Voce completa

pag.836



1) id: e01bc46533fd470bbedef38f28590748)
Esempio: Dan. Conv. 16. Dice uno spiritel d'amor gentile.


2) id: 2da3530d92ff4829b48bd75ea77a7de1)
Esempio: E Conv. car. 28. E questo vuol dire lo riprendere di questo pensiero, Lo qual si chiama spiritel d'amore.
2) Dizion. 1° Ed. .
ALLEGORIA
Apri Voce completa

pag.40



1) id: d9021d46cb3248288246b6f970e19cae)
Esempio: Dan. Conv. 3. E nascosa sotto figura d'allegoría.
3) Dizion. 1° Ed. .
PROEMIALMENTE
Apri Voce completa

pag.653



1) id: 863fb9d46fdd451d94c791cf0baf421c)
Esempio: Conviv. c. 16. Perchè proemialmente ragionino.
4) Dizion. 1° Ed. .
RISULTARE, e RESULTARE
Apri Voce completa

pag.725



1) id: 6e6e17cea20c421fa3468bc51a580bdd)
Esempio: Dan. Conv. 62. La bellezza del corpo resulta dalle membra.
5) Dizion. 1° Ed. .
QUADRARE.
Apri Voce completa

pag.669



1) id: fce8930c39964b17989c139d17afe006)
Esempio: Dan. Conviv. 33. Il cerchio, per lo suo arco, è impossibile a quadrare perfettamente.
6) Dizion. 1° Ed. .
RIMATO
Apri Voce completa

pag.712



1) id: dea0c7cf2b1641819caea4a8f431d22a)
Esempio: Dan. Conv. c. 11. La rima, e lo rimato, e lo numero regolato.
7) Dizion. 1° Ed. .
CORPO
Apri Voce completa

pag.224



1) id: a75d050da12c484898d6547fdaead402)
Esempio: Dan. conviv. 41. Le corpora simplici hanno amore naturato in se a lor luogo proprio.


2) id: 5b26d92023a64431bb157916f083bac6)
Esempio: Dan. conviv. 98. E conciossiacosache più parte dell'huomo sia l'animo, che 'l corpo, quello più ama.


3) id: abac89a81b484ab082a698f7a56a6baa)
Esempio: Dan. Inf. c. 5. E caddi come corpo morto cade.


4) id: 235a74144a8441fd859e4910fa503372)
Esempio: Bocc. n. 11. 3. Quello, a guisa d'un corpo santo, nella chiesa maggiore ne portarono.
8) Dizion. 1° Ed. .
CANZONE
Apri Voce completa

pag.151



1) id: 8d3e991151904418b8a744fb84fd27e9)
Definiz: Dan. L'usò per cantica.


2) id: 046144fd6b814ef197e6894c068b308f)
Esempio: Dan. Inf. c. 20. Di nuova pena mi convien far versi, E dar materia al ventesimo canto, Della prima canzon, ch'è de' sommersi.
9) Dizion. 1° Ed. .
SENSUALE
Apri Voce completa

pag.786



1) id: c7e54e963c134686b5bb889480a30da8)
Esempio: Dan. Conv. 54. E secondo questo, cotale sensuale giudicio, parlò quella ballatetta.


2) id: 04c8c9f5ea7345a6959265f460dca807)
Esempio: E Conv. car. 77. Quando il filosofo dice, ec. non s'intende dire del parer di fuori, cioè sensuale, ma di quello di dentro, cioè razionale.
10) Dizion. 1° Ed. .
ACQUISTATRICE
Apri Voce completa

pag.17



1) id: b9ab71c04d60438da9bee9bdf38bfe5c)
Esempio: Dan. Conv. 9. l'operazion della virtù, per se dee essere acquistatrice d'amici.
11) Dizion. 1° Ed. .
A VOTO
Apri Voce completa

pag.97



1) id: b57a21243c884aee9b2b0a8a5620a9bb)
Definiz: Dan. Inf. c. 31. Per metaf.


2) id: 2de76961893e4c9eab7228b9bfde3041)
Esempio: Dan. Inf. c. 31. Lasciamo stare, e non parliamo a voto.


3) id: 075d52159c23453b932f9c9a4cb7b9d5)
Esempio: E Dan. Inf. can. 8. Flegias, Flegias, tu gridi a voto.


4) id: 7b24c94c08fa4f31802601fbd4e2c8a9)
Esempio: E Dan. Pur. 24. Vidi per fame a voto usar li denti.
12) Dizion. 1° Ed. .
PERSO
Apri Voce completa

pag.616



1) id: beb1f830cd924b72b00bfa8c2946cd02)
Esempio: Dan. Conviv. 95. Perso è un color misto di purpureo, e di nero, ma vince il nero.


2) id: 94416065fb364cdda252e20fae89596f)
Esempio: Dan. Inf. c. 7. L'acqua era bigia molto più, che persa.


3) id: 2f503cf5283a40489596ed40f0ec7262)
Esempio: Dan. Rim. Dunque venía, come da nero il perso, Ciascheduna virtute da costei.


4) id: 2f4a7327b7fd4f20a03a776dbc63f8d8)
Esempio: E Dan. Inf. c. 5. Che visitando vai, per l'aer perso, Noi che tignemmo 'l Mondo di sanguigno.


5) id: c1da6cf93656455e8a2f8d811a4d4402)
Esempio: E Dan. Purg. 9. Era 'l secondo tinto, più che perso, D'una petrina ruvida, e arsiccia.


6) id: 4c0621dbff004676939b2fd8bc512f70)
Esempio: E Dan. Par. 3. O ver per acque nitide, e tranquille Non sì profonde, che i fondi sien persi [cioè appariscano di color perso]
13) Dizion. 1° Ed. .
SPECIE
Apri Voce completa

pag.829



1) id: cd34191338704640a3931b4e584c8cf3)
Esempio: Dan. Inf. Par. Dan. Par. 7. Onde l'umana specie inferma giacque.
14) Dizion. 1° Ed. .
PIOMBATO
Apri Voce completa

pag.630



1) id: f2b98b47e55e4ae29ddc788b031e097b)
Esempio: Conviv. c. 52. Perchè nel vetro piombato l'immagine appare.
15) Dizion. 1° Ed. .
AMBEDUE, e AMBODUE.
Apri Voce completa

pag.48, in realt 46



1) id: 6815c1be1f1041d7ad1d6809e973abc9)
Definiz: E Dan. disse anche, ambi.


2) id: e448256de9f64dd8a78416fc3289acad)
Esempio: Dan. Inf. c. 21. E Mantovani per patria ambidui.
16) Dizion. 1° Ed. .
CANDELA
Apri Voce completa

pag.148



1) id: 65052c60af774b00b0b693151b309eb5)
Definiz: Dan. l'usò in terminazion masculina.


2) id: 195f6ae197cc43f2a6e1cd06f4f1170e)
Esempio: Dan. Parad. 11. Fermossi, come a candellier candélo.


3) id: 06d1a26a7a2c4b4ca629bdf7b2024e23)
Esempio: E Dan. Par. can. 3. Per far disposto a sua fiamma il candélo.
17) Dizion. 1° Ed. .
SUBITANAMENTE.
Apri Voce completa

pag.860



1) id: fc0224195b9e4911bccd0c4bba3ab128)
Esempio: Dan. Rim. Ch'Amor m'assale subitanamente.
18) Dizion. 1° Ed. .
SIGNOREVOLE
Apri Voce completa

pag.800



1) id: 14fa1b644b174e739c844664e9a9a749)
Esempio: Dan. Rim. D'essa ritragge signorevol'arte.
19) Dizion. 1° Ed. .
INCONTASTABILE
Apri Voce completa

pag.432



1) id: ed269c3b786f438880e8cb215e0fbece)
Esempio: Dan. Rim. Giudicio incontastabile gravoso.
20) Dizion. 1° Ed. .
BELLO.
Apri Voce completa

pag.117



1) id: 7ebe5af8fd004447bf1572592aba2e69)
Esempio: Dan. Conv. c. 6. Quella cosa dice l'huomo esser bella, cui le parti debitamente rispondono.


2) id: 4762ae87503c4ce7b797f985b0b26227)
Esempio: Dan. Inf. c. 1. Mosse da prima quelle cose belle.


3) id: 7f013bfcec7d40f4bfbe8ecb57462e08)
Esempio: Dan. Inf. c. 1. E donna mi chiamò cortese, e bella.


4) id: 0cbac082b4d44b0ea0dd0234f2bd8740)
Esempio: Dan. Purg. c. 8. Nullo bel salutar tra noi si tacque.


5) id: 6d912106efab449b8f2f99f693453fac)
Esempio: E Dan. Inf. c. 1. Lo bello stile, che m'ha fatto onore.


6) id: ad63c51c6d47479ebf3fb50ab9c60084)
Esempio: E Dan. Purg. 27. Ell'è de' suo' begli occhi veder vaga.


7) id: ee1b90c54fcb4fbeaef72ec272d15580)
Esempio: Dan. Par. 15. A così riposato a così bello Viver di cittadini.


8) id: 688b4478ab2441808d7aac2d791d9622)
Esempio: E Dan. Inf. can. 19. Che quei, che son nel mio bel San Giovanni.