Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 511 msec - Sono state trovate 9803 voci

La ricerca è stata rilevata in 28800 forme, per un totale di 18985 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
28770 30 28800 forme
18967 18 18985 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
360) Dizion. 1° Ed. .
BREVE
Apri Voce completa

pag.131



1) id: 20c16faf33864f64abdee8e4372baab9)
Esempio: Dan. Inf. c. 3. Rispose dicerolti molto breve.
361) Dizion. 1° Ed. .
BRIEVEMENTE. e BREVEMENTE
Apri Voce completa

pag.131



1) id: c950fa52c6a041309f376720e16f8932)
Esempio: Dan. Inf. c. 2. Dirotti brievemente mi rispose.
362) Dizion. 1° Ed. .
GUISA
Apri Voce completa

pag.407



1) id: 519b0a9d28d54c8ebc67726379c7f4a7)
Esempio: Dan. Par. 5. Trasmutabile son per tutte guise.


2) id: 6bc94f531c824079b1ed2cedb57167de)
Esempio: Dan. Inf. c. 17. Ch'a guisa di Scorpion la punta armava.


3) id: b3588dab808e4c59a30c78111c9b4b49)
Esempio: N. ant. 2. 2. Messer, lo cavallo è di bella guisa. E qui può anche voler dire, fazione, e proporzione.
363) Dizion. 1° Ed. .
ABBELLIRE
Apri Voce completa

pag.4



1) id: 181b704ad43a466a8d208c5c5a418481)
Esempio: Dan. Par. 22. Più s'abbellivan con mutui rai.
364) Dizion. 1° Ed. .
POLPA
Apri Voce completa

pag.634



1) id: 9759cf8cfb8846cd803c9a31338aa0c4)
Esempio: Dan. Pur. 32. Quanto sofferse l'ossa senza polpe.


2) id: c0e75bbaf8f54ff1b7414cdeb462f216)
Esempio: E Dan. Inf. c. 27. Mentre ch'io forma fui d'ossa, e di polpe.


3) id: a32f5ed0d81b4e64819d3c20b9cf628d)
Definiz: ¶ Da POLPA, POLPETTA, Ch'è una vivanda composta di polpa battuta, con alcuni ingredienti per darle sapore.
365) Dizion. 1° Ed. .
POSCIACHE
Apri Voce completa

pag.639



1) id: d8487bf2ffa040db88f75db69f2c8177)
Esempio: Dan. Inf. 2. Posciachè tai tre donne benedette.
366) Dizion. 1° Ed. .
POSSEDERE
Apri Voce completa

pag.640



1) id: 52ec5dd48f1d4036b22355eda3b6c7c3)
Esempio: Dan. Par. 7. Del retaggio miglior nessun possiede.


2) id: 94b6efe0693a40f8ac24e96d1aab85f9)
Esempio: E Dan. Par. cant. 15. Di se, che se da pochi è posseduto.


3) id: 2de81fba87fe4448a59b8b77d30b5de5)
Esempio: Petr. Son. 71. Tempo è da ricovrare ambe le chiavi Del tuo cuor ch'ella possedeva in vita.
367) Dizion. 1° Ed. .
APPAGARE
Apri Voce completa

pag.63



1) id: ba847790efa142e2b64d00a0d022c46a)
Esempio: Dan. Purg. 15. Com'io voleva dicer tu m'appaghe.


2) id: 24e77729b8c1445187129d6875860ac7)
Esempio: E Dan. Purg. can. 19. E qual meco s'ausa Raro sen parte sì tutto l'appago.
368) Dizion. 1° Ed. .
DEGNARE
Apri Voce completa

pag.252



1) id: 2c4ab1178fb74502a893a0e10eab7fa9)
Esempio: Dan. Purg. 30. Come degnasti d'accedere al Monte?
369) Dizion. 1° Ed. .
DIASPRO
Apri Voce completa

pag.257



1) id: 3f54575fd1af46b98541afd11da0e7e4)
Esempio: Dan. Rime. E veste sua persona d'un diaspro.
370) Dizion. 1° Ed. .
FALSEGGIARE
Apri Voce completa

pag.327



1) id: 09c8fd342c9546a09e091a6aab8cbb32)
Esempio: Dan. Purg. c. 19. Induce falseggiando la monéta.
371) Dizion. 1° Ed. .
FALSIFICARE
Apri Voce completa

pag.327



1) id: 5fe853262c6244db8c608b248030a7d1)
Esempio: Dan. Purg. 2. Falsificato fia lo tuo parere.


2) id: 9a0ebe8813b24d2f8258859e57c0c73a)
Esempio: E Dan. Inf. c. 30. Falsificando se in altrui forma.
372) Dizion. 1° Ed. .
FALSITA.
Apri Voce completa

pag.327



1) id: b0c7a392c06d496f922e10aa4579c0c0)
Esempio: Dan. Inf. c. 1. Falsità ladroneccio, e simonía.
373) Dizion. 1° Ed. .
ARDIMENTO
Apri Voce completa

pag.71



1) id: dfed5c448bac460cb814da7a18386326)
Esempio: Dan. Purg. 29. Mi fe riprender l'ardimento d'Eva.
374) Dizion. 1° Ed. .
SCHERMIDORE
Apri Voce completa

pag.762



1) id: a9ee3c37fb844a4dbf99d579e715d9a7)
Esempio: Dan. Inf. 22. Lo caldo schermidor subito fue.


2) id: ea89bd186aef4867b9ef25648cdd3f4d)
Esempio: N. ant. 20. 1. Huomini d'arti, giostratori, schermitori, d'ogni maniera gente.
375) Dizion. 1° Ed. .
SCHIARATO
Apri Voce completa

pag.762



1) id: eb543bfca4824e0d85e2c65cccbcb3ca)
Esempio: Dan. Par. 25. Così vid'io lo schiarato splendore.
376) Dizion. 1° Ed. .
SCIROCCO
Apri Voce completa

pag.765



1) id: bb8142373f8d48af9c1b68144bccb268)
Esempio: Dan. Purg. 28. Quando Eolo Scirocco fuor discioglie.
377) Dizion. 1° Ed. .
SCOPERTO, e SCOVERTO.
Apri Voce completa

pag.770



1) id: a18fc85f35ad4552a39d0e5d0d11d6b6)
Esempio: Dan. Par. 15. Esser contenti alla pelle scoverta.


2) id: 3a3df996ac794bbf84d830a0271ef8fd)
Esempio: E Dan. Inf. 20. Io era già disposto tutto quanto A riguardar nello scoverto fondo.
378) Dizion. 1° Ed. .
SECONDARE
Apri Voce completa

pag.777



1) id: eac8a35b9a3b48ddad94cb844208eb04)
Esempio: Dan. Purg. 16. Maraviglia udirai, se mi secondi.


2) id: f6531dfbb3bb491590ce4707390807c0)
Esempio: Dan. Purg. c. 1. Perocchè alle percosse non seconda.


3) id: e7f4cb32b8ab4019aca3436238c05355)
Esempio: Dan. Par. 25. Come discente, ch'a dottor seconda, pronto, e libente.
379) Dizion. 1° Ed. .
SECONDO
Apri Voce completa

pag.779



1) id: 263fa3b4a17242c8a3cc0f744b6da619)
Esempio: Dan. Par. 4. Secondo la sentenza di Platone.