Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 374 msec - Sono state trovate 9803 voci

La ricerca è stata rilevata in 28800 forme, per un totale di 18985 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
28770 30 28800 forme
18967 18 18985 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 1° Ed. .
DOTTAGGIO
Apri Voce completa

pag.304



1) id: fd4b5717defa473cac02507f12311f11)
Esempio: Dan. Maian. Sì grande ho lo dottaggio non le sia dispiacente.
41) Dizion. 1° Ed. .
SIGNORSO
Apri Voce completa

pag.800



1) id: 8c055086cfe442659040938b7f9ec90a)
Esempio: Dan. Inf. 29. A ragazzo aspettato da signorso.
42) Dizion. 1° Ed. .
TAFANO.
Apri Voce completa

pag.870



1) id: 8b40f867f28741a19d29b21129a2e91f)
Esempio: Dan. Inf. 17. Quando morsi Da pulci son, da mosche, e da tafáni.
43) Dizion. 1° Ed. .
MOSCONE
Apri Voce completa

pag.542



1) id: dbb7dc22959643b9998e63afcde61cb5)
Esempio: Dan. Inf. c. 3. Da mosconi, e da vespe, ch'erano ivi.
44) Dizion. 1° Ed. .
PALPARE
Apri Voce completa

pag.588



1) id: 577bb18e276742b298e24c3ad2e3c29f)
Esempio: Dan. Rim. Qui vivo, e morto, come vuoi mi palpi.
45) Dizion. 1° Ed. .
SFARE
Apri Voce completa

pag.792



1) id: 120051c866f74d9a848e72bfe994f50b)
Esempio: Dan. Rim. Non pianger più, tu se già tutto sfatto.


2) id: 70dbb064359f48929cf7c95da91cc077)
Esempio: Amm. Ant. Ma l'alte cose sono dalle tempestadi percosse, o da ventura sfatte.
46) Dizion. 1° Ed. .
RIMBALZARE
Apri Voce completa

pag.712



1) id: 8afaf2f66e7046b3aaebb0e3cafd87cf)
Esempio: Dan. Rim. Sì forte che 'l dolor nel cuor rimbalza.
47) Dizion. 1° Ed. .
ALQUANTO
Apri Voce completa

pag.43



1) id: 870bcab0363f4bf6b1a8080ec2eabcf1)
Esempio: Dan. Inf. c. 4. Da ch'ebber ragionato insieme alquanto.
48) Dizion. 1° Ed. .
VAGABONDO
Apri Voce completa

pag.915



1) id: 5eb054c8a7c142d8bf15bae0109b8788)
Esempio: Dan. Par. 11. E vagabonde più da esso vanno.
49) Dizion. 1° Ed. .
RAI.
Apri Voce completa

pag.681



1) id: cf1e283331a54218a5d1885dae27ab04)
Esempio: Dan. Par. 31. Riflettendo da se gli eterni rai.
50) Dizion. 1° Ed. .
SPOSA
Apri Voce completa

pag.838



1) id: 2dc632a5f2be4048b65a1b99f3c28ea8)
Esempio: Dan. Purg. 29. Che foran vinte da novelle spose.
51) Dizion. 1° Ed. .
LABILE
Apri Voce completa

pag.468



1) id: c07e2950ec4d428e8a16d59240a531a3)
Esempio: Dan. Par. 20. Da mia memoria labili, e caduci.
52) Dizion. 1° Ed. .
OFFENSO
Apri Voce completa

pag.567



1) id: e0e7d25755bd45d9926549890c434087)
Esempio: Dan. Inf. c. 5. Da ch'io intesi quell'anime offense.


2) id: fa82c8e3c41c44b6b4f5da716cac5f31)
Esempio: E Dan. Par. 17. La colpa seguirà la parte offensa.
53) Dizion. 1° Ed. .
OPPOSITO
Apri Voce completa

pag.574



1) id: fcff0575e5b444148c12e88ead436d27)
Esempio: Dan. Inf. c. 7. Da ogni mano all'opposito punto.
54) Dizion. 1° Ed. .
ARSURA
Apri Voce completa

pag.80



1) id: bf09583097f54102a601e69d66dcb3a7)
Esempio: Dan. Inf. c. 14. Iscotendo da se l'arsura fresca.


2) id: 57e6b95418414283b5b6b71d02f3c79c)
Esempio: Dan. Inf. c. 30. Che s'io ho sete, e umor mi rinfarcia, Tu hai l'arsura, e 'l capo, che ti duole.
55) Dizion. 1° Ed. .
POLEGGIO
Apri Voce completa

pag.634



1) id: 4b809f1503804068bf403db5cc4fb68f)
Esempio: Dan. Parad. 23. Non è poleggio da picciola barca.
56) Dizion. 1° Ed. .
APPARSIONE
Apri Voce completa

pag.64



1) id: 4272885212fb4800abc92978722a5cc3)
Esempio: Dan. Purg. c. 3. Da loro apparsion l'occhio compreso.
57) Dizion. 1° Ed. .
FAMOSO
Apri Voce completa

pag.328



1) id: 97b3734976794cf38a842f92c13b821a)
Esempio: Dan. Inf. c. 1. Aiutami da lei famoso saggio.


2) id: 712072c5edbc42f09ff8d1a25bb1cdbc)
Esempio: E Dan. Purg. 21. Famoso assai ma non con fede ancora.
58) Dizion. 1° Ed. .
FASTIDIOSO
Apri Voce completa

pag.333



1) id: 78b7e37bf982401f9a7efdb0e47a6c08)
Esempio: Dan. Inf. c. 3. Da fastidiosi vermi era ricolto.


2) id: fdd7a8966f55412db4c5dafeb3a7409d)
Esempio: Amm. ant. Modo è di fastidioso stomaco molte cose assaggiare.
59) Dizion. 1° Ed. .
SOSTENERE
Apri Voce completa

pag.819



1) id: c08b2c92630e46158e8e67f27fa0eae5)
Esempio: Dan. Purg. 2. Perchè l'occhio da presso nol sostenne.


2) id: 3d76c83b517a4c54a3fd0a86e6204351)
Esempio: Dan. Inf. 26. Ma fa che la tua lingua si sostegna.


3) id: ab6d086f067044d892d9e37303a974ec)
Esempio: E Dan. Purg. 30. Sì che, per temperanza di vapori, L'occhio lo sostenea lunga fiata.


4) id: fd3e0e4ae2564e6da7628d543a09cb0b)
Esempio: Dan. Purg. 11. Egli, per trar l'amico suo di pena, Che sostenea nella prigion di Carlo.


5) id: 0cf584b12e7c4f9798b985538799a6b7)
Esempio: N. ant. 100. 9. Quello che bisogno gli era, per la vita sostenere.


6) id: 55acfc33998848e09be2211c784a9bc7)
Esempio: N. ant. 3. 6. E fece tanto, che fece sostenere lo Cavaliere, e propose così.


7) id: 391790056b55455bad79252aec8485bd)
Esempio: E Bocc. nov. 17. 6. Essendo da infinito Mar combattuti, due dì si sostennero.


8) id: 9376db13bbc740c6aef65f110f40a6ab)
Esempio: Bocc. nov. 77. 20. E se non fosse, ch'egli era giovane, e sopravveniva il caldo, egli avrebbe avuto troppo da sostenere.