Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 377 msec - Sono state trovate 6 voci

La ricerca è stata rilevata in 13 forme, per un totale di 7 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
13 0 13 forme
7 0 7 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 1° Ed. .
INCIDERE
Apri Voce completa

pag.430



1) id: cd0c70d0e49146539dcdac0225ebb0a4)
Definiz: ¶ Per intagliare, scolpire. Lat. sculpere, o, come vuol Diomede gramatico, scalpere, caelare, incidere.
2) Dizion. 1° Ed. .
INDIVISIBILE
Apri Voce completa

pag.436



1) id: c7876951efd84192b2ff8f78cba46ab2)
Definiz: Non divisibile. Lat. indivisibilis. dice Diomede.
3) Dizion. 1° Ed. .
REGOLARMENTE.
Apri Voce completa

pag.692



1) id: 34bf8f7e9c2f49e2a4267e2f4ca6ab5f)
Definiz: Secondo la regola, comunemente. Lat. regulariter usa Diomede.
4) Dizion. 1° Ed. .
REGOLATAMENTE.
Apri Voce completa

pag.692



1) id: 83d5fbea6b7c41889cb1c13683802624)
Definiz: Ordinatamente, con regola. Lat. regulatim, dice il medesimo Diomede.
5) Dizion. 1° Ed. .
SACCO
Apri Voce completa

pag.741



1) id: 4df3c86886484730881b96d42fbb5289)
Esempio: Com. Inf. c. 27. Diomede, per lo più, tenne il sacco, e colui furoe.
6) Dizion. 1° Ed. .
PROFONDO
Apri Voce completa

pag.655



1) id: 4e646aaa11fa496394cfc58fbce4a15a)
Esempio: But. Profondo, cioè alto, secondo che lo gramatico dice, che alto viene a dire profondo.