Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 370 msec - Sono state trovate 7769 voci

La ricerca è stata rilevata in 22276 forme, per un totale di 14504 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
22268 8 22276 forme
14499 5 14504 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 1° Ed. .
VERDORE
Apri Voce completa

pag.930



1) id: cc936042b4534227bcc05dde693b29aa)
Esempio: Rim. ant. P. N. Membrando, che lo fresco verdóre, Per fina gioia mi diè 'l primo fiore.
101) Dizion. 1° Ed. .
SPIETOSO
Apri Voce completa

pag.834



1) id: f797fa4921c24aacb485784f67db61ca)
Esempio: Rim. ant. P. N. Dunque figliuoli spietosi, Procacciando languire intra i languenti, Ed io li miei goder fra i gaudiosi.
102) Dizion. 1° Ed. .
AMISTANZA
Apri Voce completa

pag.50 in realt 48



1) id: b041ce58b9a34842baa0538d02ec8585)
Esempio: Rim. ant. P. N. Re Enzo. Che io per amistanza rinnovassi, l'amoroso diletto, ch'io lasciai, Perchè aveva dottanza.
103) Dizion. 1° Ed. .
ADDOTRINATO
Apri Voce completa

pag.21



1) id: 40a04c3ab84640b2bc8fe10144147609)
Esempio: Rim. ant. P. N. Inghilfredi. Io veo salir lo non saggio in montanza, E sovrastar li savi addottrinati.
104) Dizion. 1° Ed. .
TINTO
Apri Voce completa

pag.887



1) id: c5529dd82fa040c68772cd9a794c16f9)
Esempio: Rim. ant. P. N. Che tutte gioie di beltate ha vinto, Sì come grana avanza ogni altro tinto.
105) Dizion. 1° Ed. .
LIMARE
Apri Voce completa

pag.485



1) id: 84a607aba41d4951811f16b608d6fe2c)
Esempio: Rim. ant. P. N. Una ragion, quale io non saccio, chero, Ond'è che ferro per ferro si lima.
106) Dizion. 1° Ed. .
FALSEZZA
Apri Voce completa

pag.327



1) id: 9c3af4abc8ba43bba5d9e96d0572a63e)
Esempio: Rim. ant. P. N. E chi per disamore, E per malvagitade, e per falsezza Ingegna amico, o frate.
107) Dizion. 1° Ed. .
CONSIDERANZA
Apri Voce completa

pag.213



1) id: cbcd064f7cd14905a53699ba5e6adca3)
Esempio: Rim. ant. P. N. M. Rinier da Palermo. Ed io avendo in ciò consideranza. Non son più vostro.
108) Dizion. 1° Ed. .
DISAMORE
Apri Voce completa

pag.275



1) id: 24236f8984f443628c5783e6610a113c)
Esempio: Rim. ant. P. N. E chi per disamore, E per malvagità, e per falsezza, Ingegno amico, e frate.
109) Dizion. 1° Ed. .
DISMISURANZA
Apri Voce completa

pag.284



1) id: 2fd02cde63c9452eab84755b7f1ae871)
Esempio: Rim. ant. P. N. Che se huom dismisura, Conservando leanza, Non fa dismisuranza, Sì che sia da biasmare.
110) Dizion. 1° Ed. .
SFALLENTE
Apri Voce completa

pag.792



1) id: 16f3905a98074ab18715522a6253a397)
Esempio: Rim. ant. P. N. Li qua' devriano onore mantenere, E fermi stare in alto paraggio, son più sfallenti.
111) Dizion. 1° Ed. .
FRONDITO
Apri Voce completa

pag.368



1) id: 95555e89c41349cd80c02889b23cb303)
Esempio: Rim. ant. P. N. Infra la primavera, che vien presente, Frescamente così frondita, Ciascuno invita d'aver gioia intera.
112) Dizion. 1° Ed. .
FORTUNAGGIO
Apri Voce completa

pag.361



1) id: ac68863e8dd441a0b5ab863046f22392)
Esempio: Rim. ant. P. N. Ch'io son disceso, e non son giunto a porto, In gran bonaccia greve fortunaggio.
113) Dizion. 1° Ed. .
GOLIARE.
Apri Voce completa

pag.393



1) id: 3fd5b54b26204d0da8051ca5048b6eb5)
Esempio: Rim. ant. P. N. Che tal val molto, che nulla varría, Per innamoramento Di donna, che golía conoscimento.
114) Dizion. 1° Ed. .
GRANA
Apri Voce completa

pag.398



1) id: ec13df94dc444d409f976f969c61fff6)
Esempio: Rim. ant. P. N. Che tutte gioie di biltade ha vinto, Sì come grana vince ogni altro tinto.
115) Dizion. 1° Ed. .
TENERE.
Apri Voce completa

pag.880



1) id: cfd1608145444b0aa7708020c4fd2dd6)
Esempio: Rim. ant. P. N. Distretto m'ha l'amore in suo tenére, Ch'io non posso pensare, Altro che bene amare.
116) Dizion. 1° Ed. .
MENTIERO
Apri Voce completa

pag.522



1) id: 43c8ef981d4a4ba9ab38b7c02336ae25)
Esempio: Rim. ant. Fr. Guitt. Alla fine di ben tutto ho 'l contraro, E prende laude, o biasmo ogni mentiero.
117) Dizion. 1° Ed. .
VENGIARE
Apri Voce completa

pag.927



1) id: 23750ec5c5714f908975203fd29e8141)
Esempio: Rim. ant. Fr. Guitt. E del gran torto, che m'è in vostra Corte Fatto, mi vengería in alcuna cosa.
118) Dizion. 1° Ed. .
COVIGLIARE
Apri Voce completa

pag.236



1) id: b379d17dd6854def92fd8504990fce4d)
Esempio: Rim. ant. Fra lor medesimi si coviglia, e strigne.
119) Dizion. 1° Ed. .
A TRAFATTO
Apri Voce completa

pag.89



1) id: 466f55bb515d44a79edffdb28a2a1558)
Esempio: Rim. ant. P. N. M. Rinier da Palermo. Dunque è ragione, Che 'l nostro amore si parta a trafatto.