Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 496 msec - Sono state trovate 8310 voci

La ricerca è stata rilevata in 22121 forme, per un totale di 13808 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
22113 8 22121 forme
13803 5 13808 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
180) Dizion. 1° Ed. .
ASSETTATAMENTE
Apri Voce completa

pag.87



1) id: bb287b4c79964fa0aa17aa681de09028)
Esempio: Tes. Br. lib. 8. 34. Cesare parlò bello, e assettatamente.
181) Dizion. 1° Ed. .
INESTINGUIBILE
Apri Voce completa

pag.437



1) id: 07fb7e591a4f458fbbcc3f22a0a1ba2e)
Esempio: Filoc. lib. 5. 53. Col cuore acceso di fiamma inestinguibile.
182) Dizion. 1° Ed. .
INFANZIA
Apri Voce completa

pag.439



1) id: 4c430b310cb54215a62093346d4b07cd)
Esempio: Fiamm. lib. 1. 8. Dalla 'nfanzia nella vaga puerizia tratta.
183) Dizion. 1° Ed. .
AGILITA
Apri Voce completa

pag.32



1) id: db295f184f2e4e778c5e101650320175)
Esempio: Lib. pred. Per questo che dice discurrent, si nota l'agilità.
184) Dizion. 1° Ed. .
DIVIZIOSO. eDOVIZIOSO
Apri Voce completa

pag.297



1) id: 0bde7261fc9a4229bdc24fc428becf65)
Esempio: Lib. Maccab. li concedessero l'apparecchio loro, il quale era divizioso.
185) Dizion. 1° Ed. .
MERIGGIANA
Apri Voce completa

pag.523



1) id: c98e37e3a406436ba6947ab36406114c)
Esempio: Lib. Am. adunque nella meriggiana son quelle, che vogliono amare.


2) id: c3cde46fabc94a7d816448e09fb38b64)
Esempio: Bocc. n. 60. 15. O giacersi, o dormíre di meriggiana.
186) Dizion. 1° Ed. .
LETTORE
Apri Voce completa

pag.482



1) id: c46a0d06b5b84064ae3a5fb95a15d0dc)
Definiz: ¶ E lib. 4. 4. 1. in vece d'elettore. Lat. elector.


2) id: 007da3bba2a649ca95f6ff691eb7b470)
Esempio: G. V. lib. 4. 4. 1. Li lettori della Magna elessono, nello 'mperio, Federigo Duca di Baviera.
187) Dizion. 1° Ed. .
OBBUMBRAMENTO
Apri Voce completa

pag.564



1) id: e7270b8db30547f5be46454413c2331c)
Esempio: Lib. pred. La settima è obbumbramento del panno degli occhi.
188) Dizion. 1° Ed. .
OCCUPATRICE
Apri Voce completa

pag.566



1) id: e95e58630bdd4452bd93acd1fea8f0ab)
Esempio: Filoc. lib. 5. 184. Occupatrice di virtù, adducitrice d'amara sollecitudine.
189) Dizion. 1° Ed. .
GUERREGGEVOLE
Apri Voce completa

pag.407



1) id: 1d91f77961d344a6a2431e82038eb888)
Esempio: Filoc.lib. 6. 290. Con guerreggevol voce usciron della Città.
190) Dizion. 1° Ed. .
ANNUNZIATORE
Apri Voce completa

pag.59



1) id: ace8f1e78a1d4491a0048ad637ad446e)
Esempio: Filoc. lib. 7. 416. Annunziator dell'eterna gloria vi voglio essere.
191) Dizion. 1° Ed. .
FALSIFICATRICE
Apri Voce completa

pag.327



1) id: 99632310c1794cb78afc4fd076006dd2)
Esempio: Lib. Am. Da nessun sia tenuta amatrice, ma falsificatrice d'amore.
192) Dizion. 1° Ed. .
SCHERNITORE
Apri Voce completa

pag.762



1) id: 1e9a25a2ad4d4e7b827cf731408a8969)
Esempio: Filoc. lib. 1. 174. Dispregiando gli schernitor della tua potenzia.


2) id: a6662bbd7ad24ea599c98455ad84e296)
Esempio: Lib. Sent. Chi biasima lo schernitore fa noia a se medesimo, e, chi biasima lo malvagio, acquista delle sue tacche.
193) Dizion. 1° Ed. .
SCHERZO
Apri Voce completa

pag.762



1) id: dfd239e060444e568183050671ffa759)
Esempio: Lib. mott. Al padrone non piacquero gli scherzi, perch'erano asinini.
194) Dizion. 1° Ed. .
SCIENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.765



1) id: de0acd773bcb40e58cda8ee224d5d452)
Esempio: Lib. Am. Tu non la dei sottrar da quello scientemente.
195) Dizion. 1° Ed. .
SCONOSCENZA
Apri Voce completa

pag.769



1) id: a0126da5454a444998623ced3930e5e1)
Esempio: Lib. Pred. La seconda si è per la sua sconoscenza.
196) Dizion. 1° Ed. .
CONOCCHIA
Apri Voce completa

pag.211



1) id: 15a835b5cff84d698ee749e74f57f06e)
Esempio: Filoc. lib. 4. 130. O Lachesis, tien ferma l'ordita conocchia,
197) Dizion. 1° Ed. .
DISPARITA
Apri Voce completa

pag.287



1) id: c3cb9b99398d4230a1c74f9b9b3b7ebb)
Esempio: Lib. Am. Ne disparità di generazione possa nostro proponimento impedíre.
198) Dizion. 1° Ed. .
INTRAROMPERE
Apri Voce completa

pag.459



1) id: a6de44ec2a214ac0a7faa814be422ff1)
Esempio: Filoc. lib. 5. 88. Disavvedutamente l'uno le novelle dell'altro intrarompeva.
199) Dizion. 1° Ed. .
BOLLIRE
Apri Voce completa

pag.127



1) id: fe24e9683dbd44d99e9472ae3913673b)
Esempio: Filoc. lib. 5. 164. Quello fece per lungo spazio bollire.