Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 371 msec - Sono state trovate 2733 voci

La ricerca è stata rilevata in 5801 forme, per un totale di 3067 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
5798 3 5801 forme
3065 2 3067 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 1° Ed. .
PROFITTABILE
Apri Voce completa

pag.655



1) id: 1fbcaf61cc3649e8be51f539fb9c107d)
Esempio: Lib. Sent. Arrigh. Niuna cosa, ch'è corrotta da' vizj, può esser profittabile.
2) Dizion. 1° Ed. .
FELICITA
Apri Voce completa

pag.338



1) id: 84cebf0772004938acdb0f84bed36292)
Esempio: Lib. Sent. Arr. Felicità si è un'atto, che procede da perfetta virtù dell'anima, e non del corpo.


2) id: 30caea49895a42c78b5e0e2951e89236)
Esempio: Tes. Br. lib. 6. 29. La felicità non è cosa da eleggere per altrui, ma per se medesimo, come la sanitade.
3) Dizion. 1° Ed. .
COSTUME
Apri Voce completa

pag.234



1) id: 5199fec42ea848e8a87640b505f25100)
Esempio: Lib. Sent. Costume si è uno cortese, e piacevole, e gentilesco portamento.
4) Dizion. 1° Ed. .
ROVINOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.737



1) id: b89322a40af643ab944a4e11fecc75c5)
Esempio: Lib. dicer. Avea rovinosamente condannata.
5) Dizion. 1° Ed. .
PROFETIZZARE
Apri Voce completa

pag.653



1) id: 201fb2e81daa40a7992fd4151f4005db)
Esempio: Filoc. lib. 1. 128. nescientemente profetizzò.
6) Dizion. 1° Ed. .
UNANIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.949



1) id: 53afcaebe97041859e8121cb8feb7581)
Esempio: Lib. oper. diver. Unanimamente tutti gridando.
7) Dizion. 1° Ed. .
TACCA.
Apri Voce completa

pag.869



1) id: 42019c4044824f288c5680747122252a)
Esempio: Lib. Sent. Chi biasima lo schernitore fa noia a se medesimo, e chi biasima lo malvagio acquista delle sue tacche.
8) Dizion. 1° Ed. .
VALENTRE
Apri Voce completa

pag.915



1) id: 4814fe8f5f484ac6a199521ee7167850)
Definiz: E G. V. lib. 11. 65. 3.
9) Dizion. 1° Ed. .
NOCEVOLISSIMO
Apri Voce completa

pag.558



1) id: 166a6aa70d7845c7b011de0d126fffd5)
Esempio: Lib. dicer. Questo è a te nocevolissimo.
10) Dizion. 1° Ed. .
CONCORDATAMENTE
Apri Voce completa

pag.205



1) id: 31e78e5104254e618b925eb49998cee6)
Esempio: Lib. Am. Nessuno può ricevere inganno concordatamente.
11) Dizion. 1° Ed. .
CONFESSATORE.
Apri Voce completa

pag.208



1) id: 99d71c0902274962980b45d3e325e637)
Esempio: Lib. Sagram. Il confessatore, che confessa, ec.
12) Dizion. 1° Ed. .
VENIALMENTE
Apri Voce completa

pag.927



1) id: 4e1e1b3e1e6548b7996a1d7d7d5b1c34)
Esempio: Lib. pred. Onde non potea peccare venialmente.
13) Dizion. 1° Ed. .
SCONFORTARE
Apri Voce completa

pag.769



1) id: c8489f3b859741f6a24865720a9ea346)
Esempio: Lib. Mott. Sconfortandolo, che non pigli moglie.
14) Dizion. 1° Ed. .
DISFORNIRE
Apri Voce completa

pag.283



1) id: ded3af44cea747fda585cdd3cea22b7c)
Esempio: Lib. Am. Ed è d'ogni bellezza disfornito.
15) Dizion. 1° Ed. .
PUGNENTE
Apri Voce completa

pag.663



1) id: 15a4fe93c22240fe8cf5f8717d2af90d)
Esempio: Lib. Sagram. Con parole dure, e pugnenti.
16) Dizion. 1° Ed. .
BENFACCENTE
Apri Voce completa

pag.119



1) id: b050bd5e39484c1996089b7f24469313)
Esempio: Lib. Am. Alli benfaccenti, meriti grandissimi promettendo.
17) Dizion. 1° Ed. .
AVELLANA
Apri Voce completa

pag.96



1) id: 3dd1af4e41ee4a6194a749b6765f4fa4)
Esempio: Cr. lib. 5. 3. tit. Dell'avellane, cioè nocciuole.


2) id: cde1f3c2fc5d4939978be5bd8b58f532)
Esempio: E Cr. lib. 7. 5. 3. Ne' luoghi caldi l'ulivéto, e 'l fichéto, e selva di Melagrani, ma, ne' freddi e temperati, l'avellane, le mele cotogne, e le nespole.
18) Dizion. 1° Ed. .
PALCO
Apri Voce completa

pag.586



1) id: e191789293ee4279b84ba423e279c5c6)
Esempio: Lib. Cont. Una casa alta con due palcora.
19) Dizion. 1° Ed. .
VANTAMENTO
Apri Voce completa

pag.919



1) id: 14af8ae7726d4a0aae6eab45377b4ee3)
Esempio: Lib. Sagram. P. N. Il peccato del vantamento.
20) Dizion. 1° Ed. .
COMPILATO
Apri Voce completa

pag.200



1) id: c37282b977874e959e7916b190517d4a)
Definiz: ¶ Per COMPIUTO. lib. 1. 2. Lat. integer, perfectus.


2) id: 5194910863b349429755227993f62227)
Esempio: Tes. Br. Lib. 1. 12. Io gli risponderei, che non dimoraro un'ora compilata, che egli montò in orgoglio.