Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 584 msec - Sono state trovate 3231 voci

La ricerca è stata rilevata in 8553 forme, per un totale di 5320 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
8548 5 8553 forme
5317 3 5320 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
260) Dizion. 1° Ed. .
GAGGIO
Apri Voce completa

pag.375



1) id: 34472b87d6b64b24b6d2d2138ee26cc1)
Esempio: Liv. M. Mandaron sergenti, per le magioni de' Senatori, a pigliare i gaggi.
261) Dizion. 1° Ed. .
ONTARE
Apri Voce completa

pag.570



1) id: c916334c8d424420ab7cd78111f9c670)
Esempio: Liv. M. D'onde i Padri credettono, che il lor sangue ne fosse ontato.


2) id: 8dcdfe4d91eb492c888305a7beb5a317)
Esempio: E Liv. M. appresso. Già la plebe di Roma non vedrae i suoi ontati di roba cambiata.
262) Dizion. 1° Ed. .
BALIRE
Apri Voce completa

pag.107



1) id: f52aec71f6094a3c991fa102a53c82a9)
Esempio: Liv. M. Eleggere imperadore, e maestro, per governare, e balíre le due osti.


2) id: 023cfa04beb54eb58c61a82b936c344e)
Esempio: E Liv. M. di sotto. Per la malvagitá delle femmine la Città era mal balita.


3) id: 7c467ba91ec4487c89480a01f67bf48e)
Esempio: Liv. M. Di sotto erano fatti a uso di cónio, per più agiatamente balirgli, e volgerli.
263) Dizion. 1° Ed. .
PIATO
Apri Voce completa

pag.625



1) id: 9b880d7232ed4b0ba8dc4ca4783f32b1)
Esempio: Liv. M. Se ne torrà piato, e dibatterassi nel Senato. Senatu discrepante agi.
264) Dizion. 1° Ed. .
PLEBISCITO
Apri Voce completa

pag.632



1) id: 45336bcbad1243a69191d977f26c56af)
Esempio: Liv. M. Quel plebiscito, dal quale io sono stato più aggravato, che onorato.
265) Dizion. 1° Ed. .
TORMA
Apri Voce completa

pag.890



1) id: f0951ff2faba44049e7799bd9a13df31)
Esempio: Liv. M. Quell'Aulo vide, che le torme de' Romani andavano cancellando, e rinculando.
266) Dizion. 1° Ed. .
TRACCIARE
Apri Voce completa

pag.896



1) id: 00cf2d63fd474dca9923644a11f582b9)
Esempio: Liv. M. Già erano due anni era turbata, e andava tracciando nuovi consigli.
267) Dizion. 1° Ed. .
FESTARE
Apri Voce completa

pag.342



1) id: 24f9f538ebff416682d891e4417bf34c)
Esempio: Liv. M. E fue il giorno nobilemente festato, per lo studio delle donne.
268) Dizion. 1° Ed. .
PARTITA
Apri Voce completa

pag.596



1) id: 96b1617419774ba2905e8cf22da3d653)
Esempio: Liv. M. Partita n'andò per soccorrere a' Sabini, e partita assalì i Romani.


2) id: a0f5c75ca77e49819cc3629fa8ecd2de)
Esempio: Liv. M. Per tanto voleano, che 'l Re fosse fatto di lor partita [cioè di lor fazione]
269) Dizion. 1° Ed. .
MISAVVENIRE
Apri Voce completa

pag.532



1) id: 8068e8ddbf9a42ea97cc9e264a0d2956)
Esempio: Liv. M. Che credete, ch'egli avesse fatto, s'egli ci fosse misavvenuto della battaglia?


2) id: 3e5583a049974529970df7c0de2a2612)
Esempio: E Liv. M. di sotto. Non era neente maraviglia, s'egli era loro misavvenuto, perocch'egli avéno impresa fellonosa guerra.
270) Dizion. 1° Ed. .
AGONE
Apri Voce completa

pag.32



1) id: 4aa236cb48f34c1f828a6f4b4ebd3cc1)
Esempio: Liv. M. Appresso queste preghiere, quasi, come se la Dea l'avesse punto d'un'agone.
271) Dizion. 1° Ed. .
AGGIORNARE
Apri Voce completa

pag.27



1) id: ca9909d68d084c81a21a619e47aa0a6a)
Esempio: Liv. M. E disse, ch'elli voleva la dimane far sacrificio, quando elli aggiornerà.


2) id: ae92a912870543128b384c3c8f24f1df)
Esempio: E Liv. M. appresso. Quando egli s'aggiorna, i Romani s'avacciarono un poco più d'ordinare loro battaglie.
272) Dizion. 1° Ed. .
MESSAGGIO
Apri Voce completa

pag.525



1) id: 5d9966eaf72b4f84a3621f74c293aca2)
Esempio: Liv. M. Andate, diss'elli, a quella quercia là, e le contate il messaggio.
273) Dizion. 1° Ed. .
INTALENTARE
Apri Voce completa

pag.452



1) id: 6f831e220b1547b09ad7966b25ae57cb)
Esempio: Liv. M. E intalentato della gran beltà de' buoi, maliziosamente si pensò, ec.


2) id: fd7d2a11cd9948aba0c7ab10f0c6923e)
Esempio: E Liv. M. appresso. Donde elli fue infiammato, e intalentato duramente.


3) id: f4f84cf781214063ac852e7dfeb36529)
Esempio: E Liv. M. di sotto. E più furono aizzati, e intalentati di combattere, che non vi fu fatto altra cosa.
274) Dizion. 1° Ed. .
BUZZICARE
Apri Voce completa

pag.137



1) id: b4508f0df28c45648ae4fa81bebcdcec)
Esempio: Liv. M. Quando elli fue alta ora, e li nemici non si buzzicávano.
275) Dizion. 1° Ed. .
ANNICHILARE
Apri Voce completa

pag.59



1) id: c5151325062a4b5f8c3c1c66c644af97)
Esempio: Liv. M. Per la disubbidienza avéno guasta, e annichilata la maniera del guerreggiare.
276) Dizion. 1° Ed. .
APPIATTARE
Apri Voce completa

pag.65



1) id: 40d5af6f71924c9c819d599acac93cd2)
Esempio: Liv. M. E rimproveravali, ch'elli s'era mucciato, e appiattato sotto l'ombra de' Tribuni.
277) Dizion. 1° Ed. .
DI
Apri Voce completa

pag.257



1) id: 6e13c1b4ca0d4a44a5ffc9779249a298)
Esempio: Liv. M. Ma elli piagnea, e di grande pietà non potea motto fare.
278) Dizion. 1° Ed. .
SCONFITTURA
Apri Voce completa

pag.769



1) id: 5ed53938b06140beae058c8da4b433e2)
Esempio: Liv. M. Dond'elli mise sì gran paura a' nimici, ch'elli tornaro a sconfittura.
279) Dizion. 1° Ed. .
CORNATORE
Apri Voce completa

pag.224



1) id: 06e1d30fa3fc49bda5b7d5f7958f37fc)
Esempio: Liv. M. A questa compagnía aggiunse tre centurie di trombatori, e di cornatóri.


2) id: 050589329463419dac4ee745fdcddda6)
Esempio: E Liv. M. appresso. Mise i trombatori, e i cornatori a cavallo, e tutta notte gli fece trombare, e cornare.