Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 451 msec - Sono state trovate 3231 voci

La ricerca è stata rilevata in 8553 forme, per un totale di 5320 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
8548 5 8553 forme
5317 3 5320 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
80) Dizion. 1° Ed. .
SOFFICENZA
Apri Voce completa

pag.807



1) id: ac3d414b5e7d48aeb9725d4124f8b63c)
Esempio: Liv. M. Grande sofficenza di biada v'avea [cioè abbondanza]
81) Dizion. 1° Ed. .
SIGNIFICANZA
Apri Voce completa

pag.799



1) id: 58b26c37de274f60954f5301b775076b)
Esempio: Liv. M. La qual cosa fu significanza di paura.
82) Dizion. 1° Ed. .
SPEDITAMENTE
Apri Voce completa

pag.830



1) id: c41e3e758ff840548519bbf4ac5999c6)
Esempio: Liv. M. E così se n'andò speditamente a Sutri.
83) Dizion. 1° Ed. .
D'INSIN'A TANTO
Apri Voce completa

pag.270



1) id: 7de06abad63e45329d60e076ab4a12b6)
Esempio: Liv. M. d'insin'a tanto, che sì duramente siam peggiorati.
84) Dizion. 1° Ed. .
FRANCHIGIA
Apri Voce completa

pag.363



1) id: ae2fef935d194fc6b6965b84ab462a9e)
Esempio: Liv. M. Agramente si faticò in mantener sua franchigia.
85) Dizion. 1° Ed. .
FREMIRE
Apri Voce completa

pag.365



1) id: c78af772983f4ead9190b0bdee536b06)
Esempio: Liv. M. E cominciarono a fremíre, per tutta l'oste.
86) Dizion. 1° Ed. .
STORDIRE
Apri Voce completa

pag.852



1) id: 1013a5f25f1947b196e91b2ab6e13bb2)
Esempio: Liv. M. Il Re fue stordito del subítano colpo.
87) Dizion. 1° Ed. .
RINOMANZA
Apri Voce completa

pag.717



1) id: e6013c4104e540119a9b95dcbf22b104)
Esempio: Liv. M. Per tanto più, che rinomanza fu, ec.
88) Dizion. 1° Ed. .
RIOTTOSO
Apri Voce completa

pag.719



1) id: a4d6de6f8e1d4e7b8cd85bff5131f197)
Esempio: Liv. M. I tribuni ciarlatori, riottosi, capo di discordia.


2) id: 328cf03bc468465eb6b8cbb62567e48f)
Esempio: E Liv. M. appresso. Eleggeranno li più riottosi, e li più discordevoli di tutti.
89) Dizion. 1° Ed. .
INDORMENTATO
Apri Voce completa

pag.436



1) id: b1bf1eae3ca7425b8bc0b7f1ec039d9e)
Esempio: Liv. M. Noi passeremo per mezzo li corpi indormentati.
90) Dizion. 1° Ed. .
MISFARE
Apri Voce completa

pag.534



1) id: 4587ab9247824f1ab046c33407b7c79c)
Esempio: Liv. M. Per misfare non sarebbono assoluti del saramento.
91) Dizion. 1° Ed. .
PULCINO
Apri Voce completa

pag.663



1) id: 5192434b03c0477dabdb2ecb4a55ccd0)
Esempio: Liv. M. Che sarae se i pulcini non pasturranno?


2) id: e4449bc9d30c43148e1dd3c742eebe9b)
Esempio: M. V. 1. 53. Di mandare una gallina, e dodici pulcini di pasta, e carne cotta.
92) Dizion. 1° Ed. .
VEGGHIERIA
Apri Voce completa

pag.921



1) id: 1042433f3144409ebcf34479443d750b)
Esempio: Liv. M. Vegghierie si facevano tutta notte per la Città.
93) Dizion. 1° Ed. .
COME
Apri Voce completa

pag.196



1) id: 419aa929be9c4869901c9a39b9b3e2be)
Esempio: Liv. M. Sì dimesticò con lui tanto, come egli potéo.


2) id: 18c8fac637b944d7a8a0084403e793a1)
Esempio: Liv. M. Questa paura, come molti valenti huomini dimandassono il consolato, inclinò ogni huomo, a darlo a Fabio Massimo.
94) Dizion. 1° Ed. .
SPONTANEO
Apri Voce completa

pag.838



1) id: 6cf8bdb3ab92405a8f31e84b5bafbbd6)
Esempio: Liv. M. attese tutto spontaneo al parlare al di dietro.
95) Dizion. 1° Ed. .
STANZIARE
Apri Voce completa

pag.844



1) id: 4b30439766ba47ff81c17ca46dbe8cba)
Esempio: Liv. M. Avanti che i Tribuni della plebe fossono stanziati.


2) id: 3b16208d10c74949883bc83c05d9c99e)
Esempio: M. V. 1. 18. Stanziò, che si pagasse annualmente della camera del Comune.
96) Dizion. 1° Ed. .
PER LA ENTRO
Apri Voce completa

pag.615



1) id: 61eab05018754c1eb9bcc750bbc24b58)
Esempio: Liv. M. E fu per la entro molto teneramente pianto.
97) Dizion. 1° Ed. .
LARGHEZZA
Apri Voce completa

pag.473



1) id: 923a5e35895e45d88e2e41e16d30859c)
Esempio: Liv. M. Cammillo non era costumato di fare tali larghezze.


2) id: 269796dd77794560a151ae1e8fffcbbb)
Esempio: M. V. 2. 49. Avea larghezza d'andare per la rocca, e andando, ec.


3) id: 6c1bf951549a470b92906088f168a6d1)
Esempio: M. V. 1. 70. E tutto avvenne, ec. per la forza, e larghezza della sua pecunia.
98) Dizion. 1° Ed. .
GIURATO
Apri Voce completa

pag.391



1) id: 10ee9a91a13e48b4a8eb97e4f8ecdd79)
Esempio: Liv. M. Mandò a Roma intorno a 360. de' giurati.
99) Dizion. 1° Ed. .
OPERIERE
Apri Voce completa

pag.573



1) id: 0f615d45692946a2aa4509450fe2b451)
Esempio: Liv. M. Elli vanno cercando opera, come i malvagi operieri.


2) id: f4c4fd3b09c942f69cbe79fdf8fe250c)
Esempio: E Liv. M. appresso. I lanciatori, che erano apparecchiati, e armati dinanzi agli operieri.