Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 343 msec - Sono state trovate 3231 voci

La ricerca è stata rilevata in 8553 forme, per un totale di 5320 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
8548 5 8553 forme
5317 3 5320 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
120) Dizion. 1° Ed. .
SEMBIANTE
Apri Voce completa

pag.783



1) id: e095379d18a7409d9b8b241d32a03f9f)
Esempio: Liv. M. E così fu la cosa, per sembiante, indugiata.


2) id: 2219ef3169864a14b40c25a9955e6b41)
Esempio: Liv. M. Subitamente tornò tutta sua intenzione a religione, e a sacrificare, tutto 'l popolo ne fece il sembiante.
121) Dizion. 1° Ed. .
FREMITARE
Apri Voce completa

pag.365



1) id: df059a8b42314297853b657a5cabe752)
Esempio: Liv. M. In cotal maniera fremitava, e parlava la plebe.


2) id: e34a63e9a71643afad85e68b2606e2ed)
Esempio: E Liv. dec. 3. Che gli Ernici, e li Volsci fremitavano, ed eran fortemente adirati.
122) Dizion. 1° Ed. .
STRANIARE, e STRANARE.
Apri Voce completa

pag.854



1) id: bc5f54f1636241798d790fc7567c0ace)
Esempio: Liv. M. E per loro conforto gli straniaro da' Romani.
123) Dizion. 1° Ed. .
RIOTTA
Apri Voce completa

pag.719



1) id: d6a10503d0b44bb793a63635d436b191)
Esempio: Liv. M. I Tribuni venieno al di sopra della riotta.


2) id: d0ef6e41acd64a5d9ca70964cfad0107)
Esempio: E Liv. M. addietro. Vennero là in fretta per appaciare la riotta, e la discordia.


3) id: 52dfc21634634d29a00755d1d77c2d7c)
Esempio: E Liv. M. poco di sotto. E che coloro, cha la riotta avén cominciata, fossero puniti.


4) id: 8cee9d0379724bfe87dabac5d4d2f842)
Esempio: E Liv. M. altrove. Voi vedete, ch'io sono di grande etade, e voletemi mettere a queste riotte.


5) id: ed6bae9915e441148a37d1a8e0303ea1)
Esempio: E Liv. M. altrove. A loro parve, che Appio fosse più fiero a contrastar la riotta della plebe.
124) Dizion. 1° Ed. .
ROMOROSO
Apri Voce completa

pag.734



1) id: 374fbfb4b64244ae8bde0c0a3a943925)
Esempio: Liv. M. una oste romorosa si raunò da tutte parti.
125) Dizion. 1° Ed. .
INDIVINAMENTO
Apri Voce completa

pag.436



1) id: 5cea8dc311434d13af5181a16ed9e0ac)
Esempio: Liv. M. In Sannia andaro li Romani, con certo indivinamento.
126) Dizion. 1° Ed. .
PRIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.650



1) id: b292d981e1b441bc8cca11d2f6fd0593)
Esempio: Liv. M. Elli tutto primamente donaro allo Comune del loro.
127) Dizion. 1° Ed. .
PROSSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.659



1) id: 81bc9baeb77345358836ee694c8e9188)
Esempio: Liv. M. Io faroe Dittatore in questa notte, prossimamente vegnente.


2) id: ebbc5c9bc86b49958c1e29b0387da342)
Esempio: M. V. 7. 2. L'Agosto prossimamente seguente, sarebbe uscito fuori.


3) id: 5385720c76db47f8a9d5d1a6ab4096a2)
Esempio: E M. V. lib. 11. 2. Infiammati, per la vergogna, prossimamente ricevuta.
128) Dizion. 1° Ed. .
MALFACCENTE
Apri Voce completa

pag.501



1) id: 326c0f617ac94a1fb3494e30b9c1025b)
Esempio: Liv. M. Non come Senatore, ma come colpevole, e malfaccente.
129) Dizion. 1° Ed. .
SBERGO
Apri Voce completa

pag.752



1) id: c6f4f984d2094adca2355a7bb2a9503e)
Esempio: Liv. M. Perch'egli erano carichi di sbergo, e d'altre armi.
130) Dizion. 1° Ed. .
MILUOGO
Apri Voce completa

pag.529



1) id: 459c93c91e49419994fb6505ebacf334)
Esempio: Liv. M. Elli nel miluogo, con le legioni Romane, vae.


2) id: a8b0f1cad9ac4590829f0b2a1b8ada82)
Esempio: E Liv. M. di sotto. Elli furono prima vinti nel miluogo della schiera.
131) Dizion. 1° Ed. .
ATARE
Apri Voce completa

pag.89



1) id: 488469d707534c8abd5151e6bdc0c045)
Esempio: Liv. M. Non potrò il mio marito atare a Signoría avere.
132) Dizion. 1° Ed. .
AVACCIO
Apri Voce completa

pag.93



1) id: f96839a11d7f4525965b500764bbc89c)
Esempio: Liv. M. le spie tornarono assai avaccio, e recaro novella, ec.
133) Dizion. 1° Ed. .
ALTETTO
Apri Voce completa

pag.43



1) id: f5009cd198124a02b30222ee584542df)
Esempio: Liv. M. egli si puose in un luogo un poco altetto.
134) Dizion. 1° Ed. .
IMPACCIAMENTO
Apri Voce completa

pag.418



1) id: c4469552ae74422190b19da64f5d4f9b)
Esempio: Liv. M. Più n'avrebbono avuto d'impacciamento, che d'aiuto [cioè briga, noia]
135) Dizion. 1° Ed. .
CEPPO
Apri Voce completa

pag.170



1) id: b6477ad9c3e34f559317e754c5f2fc48)
Esempio: Liv. M. Gli alberi, che l'huomo taglia, e diramora dal ceppo.


2) id: d095fe035f1e4b97a1a47d847d1f1ded)
Esempio: M. V. 9. 97. Mettendogli i piedi la notte ne' ceppi.
136) Dizion. 1° Ed. .
CERA
Apri Voce completa

pag.170



1) id: da94fbc77f794a50908b825506733448)
Esempio: Liv. M. Bruto gli guatò, ne unque mutò cera, ne colore.


2) id: 70ecdc8342624b5dae62f4898d276d52)
Esempio: E Liv. M. appresso. Egli risomigliava alla cera una bestia salvatica.


3) id: 5cdc2d912d00496ab36990eef2216d96)
Esempio: Liv. M. elli mangiarono, e festeggiarono con lui di buona cera.


4) id: f6271c0c60b34047bf02947f9f900309)
Esempio: M. Cino. Che vengon dalla vista, che procede Vostra cera gentil, quando mi vede.


5) id: 2b9c6b79456641acb61500f48fb1b4c8)
Esempio: M. Cino. Però dopo il dolor, che v'ha cotanto Fatto bagnar di lagrime la cera.
137) Dizion. 1° Ed. .
CERTANO
Apri Voce completa

pag.172



1) id: b05f1f974a6448dfa0f5fb2f995a16f8)
Esempio: Liv. M. I Padri non certáni, ov'elli avesse più di pericolo.
138) Dizion. 1° Ed. .
PENSATA
Apri Voce completa

pag.608



1) id: ebb1009e179641b2bb72cb35650f887d)
Esempio: Liv. M. Sua pensata fu d'inchinare, e d'accompagnar coloro, che vincessero.
139) Dizion. 1° Ed. .
RAGGIUGNERE.
Apri Voce completa

pag.679



1) id: e1a25fac7067466fbb0b2322e95d1ecc)
Esempio: Liv. M. Ritornare a' suoi, avanti che li nemici fosson raggiunti.