Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 440 msec - Sono state trovate 3231 voci

La ricerca è stata rilevata in 8553 forme, per un totale di 5320 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
8548 5 8553 forme
5317 3 5320 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 1° Ed. .
LAIDURA
Apri Voce completa

pag.469



1) id: a9c85708c55a4e0e9ca857a84b6087e6)
Esempio: Liv. M. Questa è grande onta, grande misfatto, e grande laidura.


2) id: 40c9e1584610465f946c39e93341181a)
Esempio: E Liv. M. altrove. Alla cosa, che tanto era sozza, e ontosa, fu aggiunto laidura.
141) Dizion. 1° Ed. .
GIUDICAMENTO
Apri Voce completa

pag.389



1) id: c113afc2d9854a7594e6bd6220f2fe9b)
Esempio: Liv. M. Questo giudicamento resti a colui, che la guerra cominciò.
142) Dizion. 1° Ed. .
GIURARE
Apri Voce completa

pag.391



1) id: 7b49316e043147568975c40243a2934f)
Esempio: Liv. M. E così il Re gli giurò la sua figliuola.


2) id: c1002fde849c417fa7c43d2edf0e197d)
Esempio: E Liv. M. appresso. Il Padre l'avea giurata a Lucio Icilio.
143) Dizion. 1° Ed. .
MUTEVOLE
Apri Voce completa

pag.548



1) id: 552af5da4f9f423e8bf43e1c5f1c8775)
Esempio: Liv. M. I quali avevano la fede mutevole, con la fortuna.


2) id: 72dd20d5bf974929a6508876dffb1544)
Esempio: M. Aldobr. E si fa una mutevole conversion di tempora [scambievole]


3) id: 5a3d71d7096a4e66b7c2c2663d73edc7)
Esempio: M. V. 2. 34. La 'mperadrice sentendo l'armata di presso, come femmina mutevole [volubile]
144) Dizion. 1° Ed. .
SVILUPPARE.
Apri Voce completa

pag.865



1) id: 6ea98fe1f0d24fcea941a560c4f598bb)
Esempio: Liv. M. Signori cavalieri, soccorretemi, e sviluppossi dalle mani de' littori.
145) Dizion. 1° Ed. .
BARATTARE
Apri Voce completa

pag.109



1) id: 16fdc4a7d17c49daa9f291ecb8974919)
Esempio: Liv. M. Il popolo non può oggimai essere ingannato, ne barattato.
146) Dizion. 1° Ed. .
TRACONFORTARE
Apri Voce completa

pag.896



1) id: e7d1f17591f94010b863142e9ec64cf1)
Esempio: Liv. M. nell'una schiera, e nell'altra, si traconfortavano, secondo la stagione.
147) Dizion. 1° Ed. .
FIACCA
Apri Voce completa

pag.343



1) id: d0584479dada49da8883a7b9f84fdf6e)
Esempio: Liv. M. Gridando spaventosamente, e menando grande fiacca, e gran romore.
148) Dizion. 1° Ed. .
NASCENZA
Apri Voce completa

pag.550



1) id: 98f2c75ac4794036975cae14c5d469c0)
Esempio: Liv. M. Poscia appresso le raccontò la nascenza de' suo' nipoti.
149) Dizion. 1° Ed. .
ASSAI
Apri Voce completa

pag.84



1) id: 2cf3ae96f6934127a954f22dc144cddb)
Esempio: Liv. M. Ma non fu si ricca villa, come Ance, d'assai.
150) Dizion. 1° Ed. .
ASSIDERE
Apri Voce completa

pag.87



1) id: 6674aeda11e14eac8eb0ab5d74451f0f)
Esempio: Liv. M. Un corbo subitamente s'assise in su l'elmo del Romano.
151) Dizion. 1° Ed. .
DIVIDEVOLE
Apri Voce completa

pag.297



1) id: db05fa3dcfb54533b723995657c19e8b)
Esempio: Liv. M. Salvo i ragunamenti della moltitudine, e i dividevoli ragionamenti.
152) Dizion. 1° Ed. .
CONESTABOLIA
Apri Voce completa

pag.207



1) id: cab3ce308d17408696ba3f4a275887e6)
Esempio: Liv. M. E partì il popolo per conestabolía, secondo il censo.
153) Dizion. 1° Ed. .
PARATO
Apri Voce completa

pag.592



1) id: 37e14941774f4e8894e769be20e921fc)
Esempio: Liv. M. Allora uscì fuori Tullo parato, e coronato, come Re.


2) id: 94b9c6736bf349f5b7b7c0cae9b8dba2)
Esempio: M. V. 9. 65. Vedendosi mal parato, e poco atto alla difesa [cioè male in ordine, mal provvisto]
154) Dizion. 1° Ed. .
RACCONTABILE.
Apri Voce completa

pag.676



1) id: 80bbcf1fa0ae4f4e9324452b7b1e214f)
Esempio: Liv. M. Il Dittatore non fece contra gli anziati cosa raccontabile.
155) Dizion. 1° Ed. .
RICREDERE
Apri Voce completa

pag.706



1) id: 380c1c94a0e24663a3407024b87d0191)
Esempio: Liv. M. Innanzi, che l'una parte, e l'altra si fosse ricreduta.
156) Dizion. 1° Ed. .
DILETTABILMENTE
Apri Voce completa

pag.262



1) id: 08f307994fcf4b11881f822a95f05e05)
Esempio: Liv. M. Elli parloe dilettabilmente, e disse altresì, come per giuoco.
157) Dizion. 1° Ed. .
DIRAMORARE
Apri Voce completa

pag.271



1) id: 92ccc78c61dd4ff48045024648a0dd9c)
Esempio: Liv. M. Gli albori, che l'huomo taglia, e diramora dal ceppo.
158) Dizion. 1° Ed. .
BUCCINARE
Apri Voce completa

pag.133



1) id: 5a8942d446cf4896a4a762b719efd469)
Esempio: Liv. M. E tutta notte gli fece trombare, cornare, e buccinare.
159) Dizion. 1° Ed. .
ABBAGLIAMENTO
Apri Voce completa

pag.3



1) id: 46d0683be4374671a363bb174e1ee32c)
Esempio: Liv. M. Il quale hanno lasciato i nostri nimici per abbagliamento.