Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 383 msec - Sono state trovate 5007 voci

La ricerca è stata rilevata in 11884 forme, per un totale di 6875 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
11878 6 11884 forme
6871 4 6875 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
240) Dizion. 1° Ed. .
ALPIGIANO
Apri Voce completa

pag.43



1) id: b0601f9aea724926aed3feb73f64d4da)
Esempio: Liv. dec. 3. Li quali non erano molto meno di lingua, e di costumi, che gli alpigiani, orribili, essendosi, con ragionamenti, mescolati, co' montanari.


2) id: 9c5b1eec638648b89184baf92757ffc5)
Esempio: M. V. 1. 23. Fidandosi nelle loro alpigiane fortezze.
241) Dizion. 1° Ed. .
ALPIGINO
Apri Voce completa

pag.43



1) id: e7d75e5bc7de42f0a5515bcdea761b68)
Esempio: Liv. dec. 3. Mostrò loro Italia, e i campi circumpadani, soggetti a' monti alpigini [ma alpigno non si direbbe forse se non di luogo]
242) Dizion. 1° Ed. .
FIATORE
Apri Voce completa

pag.344



1) id: 52029dae729149669c5db433f8d3787a)
Esempio: Liv. dec. 3. Per la paura, ch'egli ebbero d'esser rubati, si fuggirono alla Città con lor bestie, donde il fiatóre gravemente gravava li Cittadini.
243) Dizion. 1° Ed. .
MISCHIANTE
Apri Voce completa

pag.532



1) id: 687b3960c1a94744bfe1a59948dc8bcc)
Esempio: Liv. dec. 3. Non riposerà giammai la nostra Città, non rifinerà giammai il mischiante popolo, fin che li padri non corrano sopra la plebe.
244) Dizion. 1° Ed. .
DISPERSE
Apri Voce completa

pag.288



1) id: 00a769157eaf4ee3a5d1ae594bf93ce7)
Esempio: Liv. dec. 3. La mattina per tempo, i Tribuni furon nel tempio, i Consoli, e i gentil'huomini si raunarono dispersè, per isturbar la legge.
245) Dizion. 1° Ed. .
AVACCIATAMENTE
Apri Voce completa

pag.93



1) id: cb540a615a23407f899bf27cb1753b10)
Esempio: Liv. M. E vennesene avacciatamente con tutta sua gente.
246) Dizion. 1° Ed. .
CIARLATORE
Apri Voce completa

pag.181



1) id: 9a8cdf2e30a44905a6e22fe974cac726)
Esempio: Liv. M. I Tribuni ciarlatori, riottosi, capo di discordia.


2) id: 48f6571baa494a1a94e655346c029c44)
Esempio: E Liv. M. altrove. Furono tra li consoli dette poche parole, perocchè non erano ciarlatori:
247) Dizion. 1° Ed. .
INFINTIVAMENTE
Apri Voce completa

pag.441



1) id: 289b410068ca4992833e0527c2dabef8)
Esempio: Liv. M. Sì che soventi fiate si fuggivano infintivamente.
248) Dizion. 1° Ed. .
RAGUNANZA, e RAUNANZA.
Apri Voce completa

pag.681



1) id: 16b22719144d4f1b89fd7a3a7bfd2298)
Esempio: Liv. M. Facéno loro raunanze per soverchiar la plebe.


2) id: 41d95ddfe39f4d6dbdbcca123e67ac4c)
Esempio: N. ant. 80. 1. I figliuoli di Priamo sì fecero ragunanza di loro amistade.
249) Dizion. 1° Ed. .
GARZONE
Apri Voce completa

pag.377



1) id: 9d0073d7708440f9b3a1be44cfbe2dd1)
Esempio: Liv. M. Che come garzoni erano per niente spaventati.


2) id: e004a5994c2341d78ddb3c9aa2c5609d)
Esempio: E Petr. cap. 1. Sopra un carro di fuoco un garzon crudo.
250) Dizion. 1° Ed. .
RAPPACIÀRE.
Apri Voce completa

pag.685



1) id: a006f592a2cc4dae8555d505c1644e7b)
Esempio: Liv. M. In questo modo l'aviéno già buonamente rappaciate.


2) id: 3fb004b2ea8b4efab3d5dc4136988ef1)
Esempio: E Liv. M. appresso. Si mise di presente in via, per andare a Roma, per rappaciare il popolo.
251) Dizion. 1° Ed. .
AFFETTARE
Apri Voce completa

pag.25



1) id: b2f35481f7bb4e8dac5953fcc1878e79)
Definiz: Liv. M. disse anche degli huomini tagliati a pezzi.


2) id: a3e0518ad8e248a28385c84ef1f82b62)
Esempio: Liv. M. Tutti furono affettati in ingegno, e a baratto.
252) Dizion. 1° Ed. .
SUBITANO.
Apri Voce completa

pag.860



1) id: 7ce3465200ef46018016fa0558cdd3ab)
Esempio: Liv. M. Il Re fu stordito del subitano colpo.
253) Dizion. 1° Ed. .
BALDANZOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.106



1) id: 39c3c02c7b214f48ba2479614fdd199d)
Esempio: Liv. M. avvegnadioche fortuna ci vieti di parlar baldanzosamente.
254) Dizion. 1° Ed. .
TRARICCO
Apri Voce completa

pag.900



1) id: f769016e6a6a4f8b8a5f4f7559f92a0f)
Esempio: Liv. M. Città traricca, e possente d'arme, e d'huomini.
255) Dizion. 1° Ed. .
TRECCHERIA
Apri Voce completa

pag.904



1) id: d1f4996a3f374811874b35bb025a7339)
Esempio: Liv. M. Comandate, che l'huomo scuopra vostre treccheríe. praestigiae.


2) id: 5003c8cefd5b42648e97b73c7473c7d4)
Esempio: Liv. M. Li Consoli, per loro treccheríe, assaliscono i novelli tribuni.
256) Dizion. 1° Ed. .
TRACCIA
Apri Voce completa

pag.894



1) id: cdc9f426f6c94adc9f31cbb1e5b964d9)
Esempio: Liv. M. Le tracce d'altr'huomo son nel tuo letto.


2) id: 2e08e1619e154c48ace863f123c25e32)
Esempio: E Liv. M. appresso. Egli medesimo vide le fresche tracce del danno.
257) Dizion. 1° Ed. .
TRACODARDO
Apri Voce completa

pag.896



1) id: 9fdaf31c0d1543d098390d7cd13a7a58)
Esempio: Liv. M. Voi siete, diss'egli, sconfitti da tracodardi nimici.
258) Dizion. 1° Ed. .
NERO
Apri Voce completa

pag.554



1) id: d2f6512aacfc459bb330e46de8b33623)
Esempio: Liv. M. La battaglia durò infino alla notte nera.
259) Dizion. 1° Ed. .
NIGHITTOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.556



1) id: b9208425d888457cb9ed9aacaf779ef2)
Esempio: Liv. M. Elli facéno tutte cose nighittosamente, infintamente, dispettosamente.