Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 303 msec - Sono state trovate 5007 voci

La ricerca è stata rilevata in 11884 forme, per un totale di 6875 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
11878 6 11884 forme
6871 4 6875 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
260) Dizion. 1° Ed. .
PER GRADO.
Apri Voce completa

pag.613



1) id: 2a017a07ed6542dc997c620fa0c0fb38)
Esempio: Liv. M. La moltitudine si partì tutta per grado.
261) Dizion. 1° Ed. .
DORMIGLIOSO
Apri Voce completa

pag.304



1) id: 16159aea75124c8fbb5e279c0b2bdad8)
Esempio: Liv. M. Egli tagliavano i corpi ignudi, e dormigliosi.
262) Dizion. 1° Ed. .
A GABBO
Apri Voce completa

pag.27



1) id: f638b67e3c5b46cca3febeb06d7b99fe)
Esempio: Liv. M. Ne prendeano mica la legge a gabbo.
263) Dizion. 1° Ed. .
MESSAGGERIA
Apri Voce completa

pag.525



1) id: 083095fbdea64c67b226efb2a878d5a9)
Esempio: Liv. M. Con tutto ch'elli tenesse la messaggería vana.
264) Dizion. 1° Ed. .
POLVERIO
Apri Voce completa

pag.634



1) id: 00e9879e96d2445d8cab07140616d0a1)
Esempio: Liv. M. Ch'elli scendesse, e facesse levare grande polverío.


2) id: e08916c4c88d4863b8c07c6c5f74711a)
Esempio: E Liv. M.appresso. Apparve uno grandissimo polverío, quasi come d'una grandissima compagna, che venisse.


3) id: c5e64e3fa5cc4942bb13e712e1101c44)
Esempio: E Liv. M. di sotto. E vidono il polverío, che, a guisa di nebbia, andava giù ogni cosa comprendendo.
265) Dizion. 1° Ed. .
ANITRIRE
Apri Voce completa

pag.59



1) id: e97b8c9224104c51976b17788c7c006f)
Esempio: Liv. M. E lo stropiccío, e l'anitrir de' cavalli.
266) Dizion. 1° Ed. .
SCORARE
Apri Voce completa

pag.770



1) id: c04bb763317a4c02b274abad746254a8)
Esempio: Liv. M. Per questa misavventura furono sì scorati, ec.
267) Dizion. 1° Ed. .
DISMISURATAMENTE
Apri Voce completa

pag.284



1) id: a741ddb7df534ef09ecb9f5e5ea12951)
Esempio: Liv. M. Dismisuratamente fu a grado al minuto popolo.
268) Dizion. 1° Ed. .
DISPETTOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.288



1) id: d9b2c3b1c21a4d5a9e7941fd4f0f78e7)
Esempio: Liv. M. Elli facéno tutte cose nighittosamente, infintamente, dispettosamente.
269) Dizion. 1° Ed. .
BOSCOSO
Apri Voce completa

pag.129



1) id: d9c5eaa6f5b944bdbecf6156f8abd730)
Esempio: Liv. M. Perocchè v'avea due paesi stretti, e boscosi.


2) id: 9abdb2e993bf4ff4a3747e14c61c9548)
Esempio: Salust. Iug. R. Per la natura del luogo boscoso.
270) Dizion. 1° Ed. .
SOFFICENZA
Apri Voce completa

pag.807



1) id: ac3d414b5e7d48aeb9725d4124f8b63c)
Esempio: Liv. M. Grande sofficenza di biada v'avea [cioè abbondanza]
271) Dizion. 1° Ed. .
SIGNIFICANZA
Apri Voce completa

pag.799



1) id: 58b26c37de274f60954f5301b775076b)
Esempio: Liv. M. La qual cosa fu significanza di paura.
272) Dizion. 1° Ed. .
AFFOLTARE
Apri Voce completa

pag.27



1) id: 2bf757bfc99849b2ad41b4f6c34b5559)
Definiz: neut. pass. far furia. Lat. furere. Liv. dice procurrere.


2) id: 64c9a70711d04ce2ad9fbce6c65697f1)
Esempio: Liv. M. Perocchè li rorarij s'affoltavano, ec.


3) id: eccc4d1e131a45c19c7b03b51b43e493)
Esempio: E Liv. M. appresso. E con le spade tratte, s'affoltarono sopra li nimici.
273) Dizion. 1° Ed. .
SPEDITAMENTE
Apri Voce completa

pag.830



1) id: c41e3e758ff840548519bbf4ac5999c6)
Esempio: Liv. M. E così se n'andò speditamente a Sutri.


2) id: 2c5d623a37654c6fb958ac1ff6c5f57a)
Esempio: Tes. Br. 1. 6. E con tutto ch'egli il potesse fare tosto, e speditamente, già niente vi volle correre, anzi vi mise sei giorni: e 'l settimo si riposò.
274) Dizion. 1° Ed. .
D'INSIN'A TANTO
Apri Voce completa

pag.270



1) id: 7de06abad63e45329d60e076ab4a12b6)
Esempio: Liv. M. d'insin'a tanto, che sì duramente siam peggiorati.
275) Dizion. 1° Ed. .
FREMIRE
Apri Voce completa

pag.365



1) id: c78af772983f4ead9190b0bdee536b06)
Esempio: Liv. M. E cominciarono a fremíre, per tutta l'oste.
276) Dizion. 1° Ed. .
STORDIRE
Apri Voce completa

pag.852



1) id: 1013a5f25f1947b196e91b2ab6e13bb2)
Esempio: Liv. M. Il Re fue stordito del subítano colpo.
277) Dizion. 1° Ed. .
RINOMANZA
Apri Voce completa

pag.717



1) id: e6013c4104e540119a9b95dcbf22b104)
Esempio: Liv. M. Per tanto più, che rinomanza fu, ec.
278) Dizion. 1° Ed. .
INDORMENTATO
Apri Voce completa

pag.436



1) id: b1bf1eae3ca7425b8bc0b7f1ec039d9e)
Esempio: Liv. M. Noi passeremo per mezzo li corpi indormentati.
279) Dizion. 1° Ed. .
MISFARE
Apri Voce completa

pag.534



1) id: 4587ab9247824f1ab046c33407b7c79c)
Esempio: Liv. M. Per misfare non sarebbono assoluti del saramento.