Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 310 msec - Sono state trovate 5007 voci

La ricerca è stata rilevata in 11884 forme, per un totale di 6875 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
11878 6 11884 forme
6871 4 6875 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
120) Dizion. 1° Ed. .
NEMICHEVOLE
Apri Voce completa

pag.554



1) id: 3404989eedcf48afb2dff92ef9ca66ae)
Esempio: Liv. dec. 3. Non per tanto intorno al Consolo era più agra, e piu nemichevol battaglia.
121) Dizion. 1° Ed. .
NUNZIANTE
Apri Voce completa

pag.562



1) id: cb88a20de1f04a198ea78ec0c3622402)
Esempio: Liv. dec. 3. Dieci Numídi usciti a spron battuti, a lui ne vennero nunzianti, che, ec.
122) Dizion. 1° Ed. .
STAZIONE
Apri Voce completa

pag.846



1) id: 6dcb7306e8c9443f9516d8358fdc1bac)
Esempio: Liv. dec. 3. Già li montanari, dato il segno delle castella, alla stazione usata si convenivano.


2) id: 2c664f9621fe450d92353e91717aea73)
Esempio: E Liv. dec. 3. appresso, intra le guardie, e le stazioni de' Cavalieri.
123) Dizion. 1° Ed. .
STREPIDIRE
Apri Voce completa

pag.856



1) id: 22e218a5a05b4283bbdfbc0398e17057)
Esempio: Liv. dec. 3. E l'orecchie strepidiscono de' romori de' compagni piangenti, e chiamanti più spesso noi.
124) Dizion. 1° Ed. .
RIFIUTANTE
Apri Voce completa

pag.706



1) id: e11351737cff4c0e9d16f8ee3d1459d1)
Esempio: Liv. dec. 3. La confession di lui fuggente, e rifiutante la battaglia, io ebbi per vittoria.
125) Dizion. 1° Ed. .
RIGUARDATO
Apri Voce completa

pag.710



1) id: f8af6750a298453581ee761821ccc63e)
Esempio: Liv. dec. 3. In luogo de' servi mandava huomini de' primi ordini, e di riguardata virtù.
126) Dizion. 1° Ed. .
RIPOSANTE
Apri Voce completa

pag.721



1) id: eeee2dbfd43848f8ad7c3682754a302a)
Esempio: Liv. dec. 3. Allora riposantesi la piova, ed essendo vicino al dì, i nimici si destarono.
127) Dizion. 1° Ed. .
LUSSURIANTE
Apri Voce completa

pag.495



1) id: 59f3d8d3368e43a284348da2116959d5)
Esempio: Liv. dec. 3. Volse il cammino verso Capova, lussuriante, per la felicità, e indulgenzia della Fortuna.
128) Dizion. 1° Ed. .
RACCHIUDERE.
Apri Voce completa

pag.675



1) id: f924d18b95e64074bf8624ae2dbc3b72)
Esempio: Liv. dec. 3. Menato in cerchio quel corno, col quale i Sardi aveva cacciati, furon racchiusi.
129) Dizion. 1° Ed. .
INCHINARE
Apri Voce completa

pag.429



1) id: f4876d9b29c84c088e6114d445fdf3d9)
Esempio: Liv. dec. 3. Per la gran paura mi fermai, e inchinai a lui con gran riverenza.
130) Dizion. 1° Ed. .
DESTRO
Apri Voce completa

pag.256



1) id: b1d0b64b55b74625a09e0611f5840299)
Esempio: Liv. d. 1. Essendogli venuto il destro, e avendone alquanti uccisi.
131) Dizion. 1° Ed. .
A MALINCORPO
Apri Voce completa

pag.48, in realt 46



1) id: 81e82c8ae7c34a55992374bdd523b3fc)
Esempio: Liv. dec. pr. E se elli li confortava di fare alcuna cosa, elli la facevano a malincorpo.
132) Dizion. 1° Ed. .
CADENTE
Apri Voce completa

pag.139



1) id: 2dd43945ea964a36a2c9cff12c141096)
Esempio: Liv. dec. 3. Niuna lancia, o altro saettamento, in tra l'arme, e i corpi cadenti in voto.


2) id: a912c222536f4642ba294baf0b178707)
Esempio: Liv. M. E così cadente già Euro, il quale, per alquanti dì, crudelmente aveva soffiato.
133) Dizion. 1° Ed. .
VELENOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.924



1) id: 66ae2da90d5e4e50afa9f34d9fc2d610)
Esempio: Liv. dec. 3. Allora lo ferì velenosamente, che con la spada lo passó per mezzo del cuore.
134) Dizion. 1° Ed. .
ADIRATAMENTE
Apri Voce completa

pag.21



1) id: 20de850351c04363bd6035d1e43a7f20)
Esempio: Liv. dec. pr. Mandarono in gran fretta messi al Senato, che dicessero, che i Volsci venivano adiratamente.
135) Dizion. 1° Ed. .
TRAMONTANTE
Apri Voce completa

pag.900



1) id: 4d33fa886e134a12857554c3c3e4f62c)
Esempio: Liv. dec. 3. Il cadimento ancor della neve, tramontante già la stella a grandissima paura aggiunse, ec.
136) Dizion. 1° Ed. .
TRACCIAMENTO
Apri Voce completa

pag.896



1) id: 42bd3d18b850451eaf988e68eac3662f)
Esempio: Liv. dec. 3. Diss'egli: distruggerete voi la Repub. per lo tracciamento, e per la guida di Pubblio?
137) Dizion. 1° Ed. .
FALLITORE
Apri Voce completa

pag.327



1) id: c632e5fb65c0419bb28ec134c75489d7)
Esempio: Liv. dec. 3. Come eglino facessono d'andare contra le leggi, le quali donano paci corporali a' fallitori.
138) Dizion. 1° Ed. .
SPENNACCHIATO
Apri Voce completa

pag.830



1) id: d3e3f891957a484fa6a1792dd861796a)
Esempio: Liv. dec. 3. Nondimeno così spennacchiato, com'era, il conosceva la gente, e dicevano, ch'egli era stato conestabile.
139) Dizion. 1° Ed. .
INCHINATO
Apri Voce completa

pag.430



1) id: 7c077d963dca44169d4c5a19af00f0fb)
Esempio: Liv. dec. 3. Con faccia inchinata, dimandò alli Padri, ch'egli non credessono mattamente niuna cosa di lui.