Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 378 msec - Sono state trovate 6242 voci

La ricerca è stata rilevata in 23048 forme, per un totale di 16802 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
23025 23 23048 forme
16783 19 16802 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
180) Dizion. 1° Ed. .
ADIRATAMENTE
Apri Voce completa

pag.21



1) id: 20de850351c04363bd6035d1e43a7f20)
Esempio: Liv. dec. pr. Mandarono in gran fretta messi al Senato, che dicessero, che i Volsci venivano adiratamente.
181) Dizion. 1° Ed. .
PALUSTRE
Apri Voce completa

pag.588



1) id: 048fd5fd68ac4df39f03a95a13587a92)
Esempio: Liv. dec. 3. Non per tanto, per le vigilie, e per lo notturno umore, e per lo palustre gielo, il quale gli gravava la testa.
182) Dizion. 1° Ed. .
LEGGERANZA
Apri Voce completa

pag.479



1) id: a9681d2f0e4b4690a089722d2d41bb0b)
Esempio: Liv. dec. 3. E Domandarono pace a' Romani, la quale fu lor conceduta, ma, per la leggeranza del cuore, ch'era in loro, se ne pentirono.
183) Dizion. 1° Ed. .
IMMANTENENTE
Apri Voce completa

pag.417



1) id: 58768af40a0e4b79a7750f52de558a41)
Esempio: Liv. M. Tutti s'accordaro di soccorrere immantenente.


2) id: c641d2b319814102a1f58ca054fe0c3a)
Esempio: Liv. M. Ne giammai non avremo sì buona cagione, come noi avemo immantinente.
184) Dizion. 1° Ed. .
CAMPAIUOLO
Apri Voce completa

pag.146



1) id: ad24d341ea63463b8f159613ef504371)
Esempio: Liv. M. Rinnovelloe menzióne della legge campaiuola.
185) Dizion. 1° Ed. .
CARPIRE
Apri Voce completa

pag.159



1) id: 116edad911eb43ffbdf3b1c77b1e4c5e)
Esempio: Liv. M. E avendolo carpíto il viatore.
186) Dizion. 1° Ed. .
COMPIANTO
Apri Voce completa

pag.200



1) id: 45e44d71ce6a428e843cbb7e1f5ffed6)
Definiz: Liv. M. lo mise in genere femm.


2) id: 1b41eae930bd4057907bbf6504d76568)
Esempio: Liv. M. Ma le compiante per avventura non saranno mica troppo gradevoli.
187) Dizion. 1° Ed. .
ORGOGLIOSO
Apri Voce completa

pag.577



1) id: 5a23de33281b4813b8c96666aa93ae03)
Esempio: Liv. M. In soprannome, orgoglioso fue appellato.
188) Dizion. 1° Ed. .
SUFFICIENZA.
Apri Voce completa

pag.864



1) id: 3454c82203d34e9b8e4b95c71425b656)
Esempio: Liv. M. Grande sufficienza di biada v'avea.
189) Dizion. 1° Ed. .
CONESTABOLERIA
Apri Voce completa

pag.207



1) id: 7958ac9be28743e8b83c92827cf3a0dd)
Esempio: Liv. M. Sotto la conestabolería d'Appio Erdonio.


2) id: 536bd5f610454a2a8160dc75c1943692)
Esempio: Liv. dec. 1. A questa conestabolería aggiunsi due centurie di carradori.
190) Dizion. 1° Ed. .
RADAMENTE.
Apri Voce completa

pag.677



1) id: faa91a8e2ac742ba89ac441fdc31129c)
Esempio: Liv. M. Ove le vegghie guardavano radamente.
191) Dizion. 1° Ed. .
BROGLIARE
Apri Voce completa

pag.133



1) id: 5ccf11b58160405a9a3c0a92247f4b9c)
Esempio: Liv. M. E che tutta Sannia brogliáva.
192) Dizion. 1° Ed. .
GUERREGGIATORE
Apri Voce completa

pag.407



1) id: 336ad1ac264a48939c04884624297321)
Esempio: Liv. M. Cammillo soleva essere aspro guerreggiatore.
193) Dizion. 1° Ed. .
APPRESTO
Apri Voce completa

pag.68



1) id: 83432c6afe2f4bc794379f188a7b5b82)
Esempio: Liv. M. Essendo fatto l'appresto della guerra.
194) Dizion. 1° Ed. .
SCORAGGIATO
Apri Voce completa

pag.770



1) id: e5e45ab6c103415ea9d1e5d7333069f4)
Esempio: Liv. M. I Veienti sbigottiti, e scoraggiati.
195) Dizion. 1° Ed. .
SNELLAMENTE
Apri Voce completa

pag.805



1) id: 130d23b2159b42098f3e741ead5e6d96)
Esempio: Liv. M. Egli scese snellamente al Tevero.
196) Dizion. 1° Ed. .
ACCOR'HUOMO
Apri Voce completa

pag.14



1) id: e8e02db1dada4bf980ba7a2fe8ba6bcf)
Esempio: Liv. M. Gridò accorr'huomo. Signori Cavalieri soccorretemi,


2) id: 4ea9cdd9252b47a4a750284d5cab4c35)
Esempio: E Liv. M. poco appresso. Se forza le sarae fatta, io griderrò accor'huomo.


3) id: dbf511093fd545ea933f4de53912a12a)
Esempio: e Liv. M. altrove. La balia cominciò a gridare accorr'huomo, soccorrete buona gente, soccorrete vicini.
197) Dizion. 1° Ed. .
RIGOGLIOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.706



1) id: a82040b64118416a9f6d835ce8491b1c)
Esempio: Liv. M. Egli ci affrettano troppo rigogliosamente.


2) id: c0fbc6146f644b83a45868227d9fceec)
Esempio: E Liv. dec. 3. Egli non si lasciavano vedere al popolo, se non rade volte, e rispondean rigogliosamente a quelli, che parlavan loro.
198) Dizion. 1° Ed. .
RINCALCIARE
Apri Voce completa

pag.715



1) id: 6ce5eb3c6a7b401cbf5a6a83e490f1ba)
Esempio: Liv. M. si lasceranno rincalciare a coloro.


2) id: 579ffb16a7054a3da17ab3ecd4c6b50a)
Esempio: E Liv. M. appresso. E gli rincalciaro tanto, come i pedoni gli poteano seguitare.
199) Dizion. 1° Ed. .
MOLLEMENTE
Apri Voce completa

pag.537



1) id: ffc5969d590140ffb1f7f956b99fd451)
Esempio: Liv. M. Biasimando quelli, che mollemente combatténo.


2) id: 2c636c7d4da74db88f9a700a9c051315)
Esempio: E Liv. M. di sotto. A cotali genti non si conviene mollemente guerreggiare.


3) id: 6c82f401e6c14142856dddea5f37a552)
Esempio: E M. V. lib. 10. 100. E la giustizia mollemente mantenea.