Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 508 msec - Sono state trovate 8576 voci

La ricerca è stata rilevata in 24220 forme, per un totale di 15641 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
24213 7 24220 forme
15637 4 15641 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
180) Dizion. 1° Ed. .
NESPOLA
Apri Voce completa

pag.554



1) id: 0472afe948714706b6ad3d20c1c22dca)
Esempio: M. Aldobr. Nespole sono fredde, e secche nel primo grado, e di lor natura confortano lo stomaco.
181) Dizion. 1° Ed. .
SOPERCHIANZA
Apri Voce completa

pag.815



1) id: 15c7d1e94aa14217ac92f700c9b9f7f2)
Esempio: M. Aldobr. B. V. Quando vi si raguna alcuna soperchianza, si lo potrai sapere, per gl'infrascritti segni.


2) id: 2ff5de3572cf473a92157049fd09e59c)
Esempio: Liv. M. Tu metti virtù in superbia, e in soperchianza, e in dispettare gl'Iddij, e gli huomini.


3) id: 0d6e109c2f834ea99d8d7949754de2d6)
Esempio: N. ant. 54. 9. E gittati loro i torsi, e 'l fango, e minacciati, e fatto loro in quel giorno molta villanía, e soperchianza.
182) Dizion. 1° Ed. .
SPASIMA
Apri Voce completa

pag.827



1) id: d9fdfa2db19b4f85ad6f8c613cfa542a)
Esempio: M. Aldobr. Ma certo, di diveníre ebbro spesso, avvengono molte malattíe, sì come paraletico, apopletico, e spasime.
183) Dizion. 1° Ed. .
SALGEMMA, o SALGEMMO
Apri Voce completa

pag.744



1) id: 33876cab95e845eca258c451049a44eb)
Esempio: M. Aldobr. Si conviene, che le loro balie stropiccin la lor bocca di salgemma, e di mele.
184) Dizion. 1° Ed. .
SALSEZZA
Apri Voce completa

pag.744



1) id: e1a86ea7e9ce4fe091b930b157437cf2)
Esempio: M. Aldobr. I sentimenti dell'assaggiamento della lingua son questi, in otto spezie, cioè dolcezza, amaritudine, salsezza, ec.
185) Dizion. 1° Ed. .
AMIDO
Apri Voce completa

pag.50 in realt 48



1) id: 1a28f0eb76924c59bb2204dbc134dc69)
Esempio: M. Aldob. Dietro da questo sia farina d'orzo, latte di mandorle, e amido.
186) Dizion. 1° Ed. .
PARALITICO
Apri Voce completa

pag.592



1) id: d532ad5401a54b59b5ba7243f088cd95)
Esempio: M. Aldob. Vale a' paralitici, e a quelli che tremano, e a gotte.


2) id: 7ab1b5610393408a8798073faffae8e1)
Esempio: Dial. S. Greg. M. Si la percosse di parlasia, sì che molti anni giacque paralitica.
187) Dizion. 1° Ed. .
CITRACCA
Apri Voce completa

pag.185



1) id: 2b8f4e71809c475db7950cffd093ecb6)
Esempio: M. Aldob. Seme di zucche, di mellóni, di cetriuoli, ec. e di citrácca.
188) Dizion. 1° Ed. .
CONFIDENTE
Apri Voce completa

pag.208



1) id: 01a29dd00e364423b0255ee5434f9b1f)
Esempio: M. V. 5. 9. Essendo M. Giovanni Peppoli, che vendè Bologna, molto confidente a M. Galeazzo Visconti.
189) Dizion. 1° Ed. .
CARPOBALSAMO
Apri Voce completa

pag.159



1) id: 4f97476b8aac4c8c807404d579a906db)
Esempio: Maestr. Aldobr. Mástice dram. 3. Penníti onc. 2. Spígo, Cardamone, assati, carpobalsamo.
190) Dizion. 1° Ed. .
INTACCARE
Apri Voce completa

pag.452



1) id: 33a3d8a0f6a840298c72b580750c2b5a)
Esempio: Maestr. Aldobr. Intaccato di sotto l'ale, a guisa, che n'esca il sangue.
191) Dizion. 1° Ed. .
DIAPRUNO
Apri Voce completa

pag.257



1) id: 5fb0e5842b674729b6d78662d25a3c49)
Esempio: Maestr. Aldobr. Usino trifora Saracenica, e diapruno, e sciroppo rosato, e violato.
192) Dizion. 1° Ed. .
DISSENTERIA
Apri Voce completa

pag.291



1) id: b95765a87b13404e92ba7ccf733d7586)
Esempio: Maestr. Aldobr. Questa malattia mutasi in dissenteria, cioè in escoriazione delle interiora.
193) Dizion. 1° Ed. .
ATTRAZIONE
Apri Voce completa

pag.93



1) id: 560ccd59dcb3419b9bb1d7e928764ee5)
Esempio: M. Aldobr. Perciocch'elle turano leggiermente le vie del fegato, per la grande attrazione, che 'l fegato ne fae.
194) Dizion. 1° Ed. .
COLLOQUINTIDA
Apri Voce completa

pag.192



1) id: 0f368d88d4a447b9a74699e9e98797cc)
Esempio: M. Aldobr. Recipe aloè, Sarcocolla, assa, seme di cicuta, appio, anici, di catuno dram. una, colloquintida dramme due.
195) Dizion. 1° Ed. .
NETTAMENTE
Apri Voce completa

pag.555



1) id: cd24d37fd6e64410ac242a13a01207aa)
Esempio: M. Aldobr. L'acqua, che piove, che è nettamente ricolta, e che sia caduta da alti nuvoli, è migliore.


2) id: b2c5436e875b4973b7bf370462a5a2ca)
Esempio: Liv. M. E nudriamo noi i nostri figliuoli nettamente, e castamente, per averne cotal guiderdone?
196) Dizion. 1° Ed. .
DIETARE
Apri Voce completa

pag.260



1) id: 512b3d58742a44bbaa4b451e6ffc77a1)
Esempio: M. Aldobr. E quando viene a convalescenza, cioè quando la febbre è partita, sia dietato con altro cibo.
197) Dizion. 1° Ed. .
SOMMACO, e SOMMACCO.
Apri Voce completa

pag.813



1) id: 04dac62cc5b04732a8e2bf3ba55d85d2)
Esempio: M. Aldobr. Faccia cuocere una gallina vecchia, o una tortore, in acqua dov'egli abbia gomma, adraganti, e sommaco.


2) id: d07b922111504bc2bad10f7d96dde90a)
Esempio: E M. Aldobr. appresso. Cavretti, e vitella con agresto verde, o in aceto, o in sugo di mele, o in sugo di sommacco, o in cetriuoli, o in lumíe.
198) Dizion. 1° Ed. .
SEPPIA
Apri Voce completa

pag.788



1) id: 28c203b6fb2a417d9a59bbbff40afb24)
Esempio: M. Aldobr. Prendete marmo bianco, e osso di seppia, e salgemmo, e incenso, e mastice, di ciascuno igualmente.
199) Dizion. 1° Ed. .
ZAMBRA
Apri Voce completa

pag.958



1) id: bd9bc2c4d7f54051a977c2c6abca18d4)
Esempio: M. Aldobr. Ma quelli, che poco l'usa, si lava lo stomaco, e il fa bene andare a zambra.