Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 401 msec - Sono state trovate 8576 voci

La ricerca è stata rilevata in 24220 forme, per un totale di 15641 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
24213 7 24220 forme
15637 4 15641 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
200) Dizion. 1° Ed. .
MACE
Apri Voce completa

pag.496



1) id: 62ec2d7915ca4b5a9492b8e7ba748078)
Esempio: M. Aldobr. E sappiate, che la mace, cioè la foglia della noce, moscata, che dimora dintorno la noce.


2) id: f1150df450a64182aa43ff45db337089)
Esempio: E M. Aldobr. di sopra. Si riscalda, ec. di savina, di galla moscata, e di mace, e d'altre cose di buon'odore.
201) Dizion. 1° Ed. .
SANSUCO
Apri Voce completa

pag.747



1) id: 0ec843b4fdc24affa17a86d56c9fd04d)
Esempio: M. Aldobr. Recipe fior di Camamilla, anéto, mentástro, foglie d'alloro, salvia, ramerino, e sansuco, di catuna due manipoli.
202) Dizion. 1° Ed. .
VITELLINO.
Apri Voce completa

pag.943



1) id: 46ab1a7517f74b86b886a11dc0e8a2d8)
Esempio: M. Aldob. La terza maniera si è collera vitellina, ch'è sembiante a tuorlo d'uovo.
203) Dizion. 1° Ed. .
NODRITURA
Apri Voce completa

pag.558



1) id: d7b7afcea78c4ccc929daea60bd944fc)
Esempio: M. Aldob. Nodritura, passa natura. Lat. plures studio boni sunt, quam natura. Flos. 126.
204) Dizion. 1° Ed. .
PRESA
Apri Voce completa

pag.646



1) id: 0f79a13e4c43419db74c59e9a3aad95b)
Esempio: M. Aldob. E la presa per volta sia dramma mezza, con sugo di porcellana.


2) id: 7d12f8fe73084df99d0f469c26eb7367)
Esempio: Sen. Declam. P. Osservai la legge, dividendo, e dandoti le prese, e giustamente divisi.
205) Dizion. 1° Ed. .
SASSIFRAGIA
Apri Voce completa

pag.751



1) id: e2684de4f9944356b9f91335e6ae19ba)
Esempio: Maestr. Aldobr. E, se vien per freddo, recipe gengiovo, pilatro, sassifragia, ed isapo.
206) Dizion. 1° Ed. .
PALPEBRA
Apri Voce completa

pag.588



1) id: b750109b31c64487ad1808f5ec47b257)
Esempio: M. Aldobr. Donò la natura assai di covertura sì come le ciglia, i palpébri, per loro guardare in santade.
207) Dizion. 1° Ed. .
CANNONE
Apri Voce completa

pag.149



1) id: b997361ec6e64fa395ea51c8105878c0)
Esempio: M. Aldobr. le ventose, che l'huomo mette in sul cannone del collo, sì fanno bene al dolor delle spalle.
208) Dizion. 1° Ed. .
CAPELVENERE
Apri Voce completa

pag.152



1) id: 5d3602a839f84f01a09f3ff11be401b3)
Esempio: M. Aldobr. Imprima si farà fare una dicozione di violette, di citracca, di capelvenere, e una barba di finocchj.
209) Dizion. 1° Ed. .
COGLIONE
Apri Voce completa

pag.189



1) id: 10afcedf38ec4555a24b50f0c630647b)
Esempio: M. Aldobr.Il corpo dell'huomo si divide in quattro parti: nel capo, nel petto, nello stomaco, e ne' coglióni.
210) Dizion. 1° Ed. .
BALAUSTRA, e BALAUSTA
Apri Voce completa

pag.106



1) id: 58d353be7e19405b91a70b2524ce14a7)
Esempio: M. Aldobr. E puote ber di questo sciloppo, che sia fatto di balauste, e di scorze di pome granate.


2) id: 753b3ad0438d4d8ebe94e146a458b2fc)
Esempio: E M. Aldobr. di sotto. Prendere galla muschiata, ec. scorza di melegranate, e balauste, cioè fior di mele granate.
211) Dizion. 1° Ed. .
COPERTURA
Apri Voce completa

pag.224



1) id: 019b3ddd53574bbd92b407f81d215759)
Esempio: M. Aldobr. Donò loro natura assai di covertura, sì come le ciglia, i palpébri, per loro guardare in santade.
212) Dizion. 1° Ed. .
IUSQUIAMO
Apri Voce completa

pag.467



1) id: 23f10a0401c84494a489f7daacd52ebf)
Esempio: M. Aldobr. Prenda le granella, che la Fisica appella olium, ed altre cose, sì come seme di Iusquiamo, ec.
213) Dizion. 1° Ed. .
BOMICARE, e VOMICARE
Apri Voce completa

pag.127



1) id: 71d555682a494af990fc0133894c6f51)
Esempio: M. Aldobr. E ancor dovete sapere, che l'acqua tiepida da talento di bomicare, e toglie il talento del mangiare.
214) Dizion. 1° Ed. .
SNATURATO
Apri Voce completa

pag.805



1) id: 6395725da58f418086c7bab4ca74a894)
Esempio: M. Aldobr. E ancora vale contro allo snaturato appetito della femmina, che mangiano i carboni, e altre snaturali cose.
215) Dizion. 1° Ed. .
CRUSCOSO
Apri Voce completa

pag.241



1) id: 7915ba19416841a08ba94e52fade4c03)
Esempio: M. Aldobr. E la dieta, secondo che dice Avicenna, dee esser grossa, e viscosa, cioè pane grosso, e cruscoso.
216) Dizion. 1° Ed. .
FRAGORE
Apri Voce completa

pag.363



1) id: 85842dd132c2446dab3c0d43204bfec5)
Esempio: M. Aldobr. Il suo colore è bianco, ed hae una partita di rosso, e ch'hae fragóre buono, e soave.
217) Dizion. 1° Ed. .
INGORGIAMENTO
Apri Voce completa

pag.446



1) id: dd666fb3d2e5455ea7fe3e5ea562f65e)
Esempio: M. Aldobr. Quando egli avrà assai mangiato, e' la dee bere sottilmente, e non a ingorgiamento [cioè a tracannamento]
218) Dizion. 1° Ed. .
MARCORELLA
Apri Voce completa

pag.510



1) id: 79bb5b4924ee4829ae1a83e751fa9e45)
Esempio: M. Aldobr. Si convien fare un cristéo d'acqua, ove sia cotto crusca, malva, marcorella, sale, per ispurgare gli umori.
219) Dizion. 1° Ed. .
FELLO
Apri Voce completa

pag.338



1) id: 856a93dca8734a85a57203bec61a4204)
Esempio: Maest. Aldobr. Chi gli ha in fuori, e grossi, sì è fello, e gran parlatore.