Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 564 msec - Sono state trovate 6087 voci

La ricerca è stata rilevata in 15472 forme, per un totale di 9383 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
15468 4 15472 forme
9381 2 9383 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 1° Ed. .
OMBRINA
Apri Voce completa

pag.570



1) id: fe88f3a6d68a461d99543451b5f14204)
Esempio: Rim. ant. P. N. Vedendo quella ombrina Del fresco bosco.
101) Dizion. 1° Ed. .
REGNAME.
Apri Voce completa

pag.692



1) id: a7d8adbc059546329d3cdbf29f106c16)
Esempio: Rim. ant. P. N. E alla Reina di regname degna.
102) Dizion. 1° Ed. .
SUGNA.
Apri Voce completa

pag.865



1) id: cda3a2c742544939983dc4d4113d6275)
Esempio: Rim. ant. Ami nel drappo suo cardo, e non sugna.
103) Dizion. 1° Ed. .
MENA
Apri Voce completa

pag.520



1) id: 10b99e41d85945988644f66b5865d756)
Esempio: Rim. ant. E sono in tali mene, ch'io dico, ec.
104) Dizion. 1° Ed. .
SCONVENIRE
Apri Voce completa

pag.770



1) id: d8514f3c46734a8abb1d41a04dce4cc8)
Esempio: Rim. ant. P. N. Troppa alterezza è quella, che sconviene.
105) Dizion. 1° Ed. .
SOVRABBONDOSO
Apri Voce completa

pag.824



1) id: 5545182ad991403a96fcdc05eadfce23)
Esempio: Rim. ant. Dan. Maian. Non si poria tanto è sovrabbondosa.
106) Dizion. 1° Ed. .
STRACCO
Apri Voce completa

pag.854



1) id: 3db5d0598bfb489483cc53bdb45a1db3)
Esempio: Rim. ant. Aut. incer. Io così lasso innamorato, e stracco.
107) Dizion. 1° Ed. .
INCOVERCHIARE
Apri Voce completa

pag.433



1) id: 95774b3b0f0f4be2be92f48ada11f93f)
Esempio: Guid. G. Rim. ant. L'ardir del cuore asconde, ed incoverchia.
108) Dizion. 1° Ed. .
SBASSANZA
Apri Voce completa

pag.752



1) id: e4a08f8b05a049b0b298f8de75fdeb1c)
Esempio: Rim. ant. P. N. Ch'amor non guarda altezza, ne sbassanza.
109) Dizion. 1° Ed. .
RIFORMAGIONE
Apri Voce completa

pag.706



1) id: d7acfc6a73b948b480ff28febde3d10d)
Esempio: M. V. 3. 73. Carta ne fece Sier Piero di Ser Grifo, notaio delle riformagion del detto Comune.
110) Dizion. 1° Ed. .
CONTRARIETA
Apri Voce completa

pag.220



1) id: cb1da2cd28b74422ae58f1b0173a22d3)
Esempio: Mor. S. Greg. Convien, che essi sostengano i venti delle tentazioni, e delle piove delle contrarietadi di questo Mondo.
111) Dizion. 1° Ed. .
IMBANDIGIONE
Apri Voce completa

pag.414



1) id: 8f51749fe0234f959747f10e1ca4af0f)
Esempio: Amm. ant. Iddio gli mandò lo desinare, non delle dilettevoli imbandigioni del Re, ma, ec.
112) Dizion. 1° Ed. .
LARGHISSIMO
Apri Voce completa

pag.473



1) id: f27a59a50c454bad94ff3fb9ce9f9843)
Esempio: Amm. Ant. Avvegnachè Dio accetti il disiderio delle persone larghissime di molto oro [cioè liberali]
113) Dizion. 1° Ed. .
A BRACCIA
Apri Voce completa

pag.8



1) id: 4c5aebef3a934bafae2e164d0c370319)
Esempio: N. ant. 57. 5. Le dame scesero delle logge, e portarolne a braccia molto soavemente.
114) Dizion. 1° Ed. .
SOLLECITARE, e SOLLICITARE.
Apri Voce completa

pag.812



1) id: 2a89125fc4654ee294221040c0286126)
Esempio: Amm. ant. Il ladro delle cose serrate molto si sollecita, vile parendogli, ciò, ch'è palese.
115) Dizion. 1° Ed. .
ACCIOCCHE
Apri Voce completa

pag.10



1) id: 88c10f77cd344763964c0a7253021621)
Esempio: N. ant. 1. 3. Disse che molto era savio in parole, ma non in fatti, acciocchè non avea domandato delle virtù delle pietre.


2) id: d1fbeb91f36e4936bda02671c0d324dc)
Esempio: E N. ant. n. 2. 6. Lo cavallo conobb'io, ch'era nutricato a latte d'asina, per proprio senno naturale, acciocchè io vidi, che avea gli orecchi chinati.
116) Dizion. 1° Ed. .
FOLLEGGIARE
Apri Voce completa

pag.355



1) id: 8a3149693c414f09b9a5be1e2a573612)
Esempio: M. Cino Rim. Dunque al mio folleggiare, Piacciavi perdonare.


2) id: 95749efe717c454d8d800b9693c23dd2)
Esempio: Liv. M. Mise a fine la guerra, la qual facea tutto 'l popolo folleggiare [cioè infuriare, e romoreggiare]
117) Dizion. 1° Ed. .
STORNARE
Apri Voce completa

pag.852



1) id: e0858df59b504881b77c8f7017db58ef)
Esempio: M. Cino rim. Perocchè forza di seguir lo storna.


2) id: c58a6141824449dab23c5b54dd3ccf05)
Esempio: N. ant. 51. 7. Almeno non se ne parta, se altramenti non la puote stornare.
118) Dizion. 1° Ed. .
OPPRESSIONE
Apri Voce completa

pag.574



1) id: 9f4ea8faeade48ecabe19dd9906d0235)
Esempio: M. V. 11. 30. La gente de' Pisani non potendo sostenere l'oppressione delle balestre.
119) Dizion. 1° Ed. .
PIPITA
Apri Voce completa

pag.630



1) id: 83d175fdf7cf4d17884d76a119536880)
Esempio: Cirugia. M. Guigliel. Le pipíte delle dita sono alcune parti legate alle circonferenze dell'unghie.