Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 404 msec - Sono state trovate 6087 voci

La ricerca è stata rilevata in 15472 forme, per un totale di 9383 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
15468 4 15472 forme
9381 2 9383 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 1° Ed. .
PIASTRA
Apri Voce completa

pag.625



1) id: 81d4b78eca5447ca8d9d0c9383ac2f84)
Esempio: M. V. 10. 69. Conveniva, che con ferri roventi le congiunture delle piastre si congiugnessero.
161) Dizion. 1° Ed. .
BOSCAGLIA
Apri Voce completa

pag.129



1) id: 191f6c35ac964ca2a7769606402fc1a5)
Esempio: M. V. 9. 32. Ma con tutta sua gente si ridusse alle fortezze delle boscaglie.
162) Dizion. 1° Ed. .
FORNELLO
Apri Voce completa

pag.358



1) id: a89ad502dede4e59b531c5708c393683)
Esempio: M. V. 1. 97. A piè delle mura feciono, intorno intorno, molti fornélli con caldaie.
163) Dizion. 1° Ed. .
ROVENTE
Apri Voce completa

pag.737



1) id: 4ffdb667a1bd4b8b9b2029a5d7e87f34)
Esempio: M. V. 10. 69. Conveniva, che con ferri roventi, le congiunture delle piastre si congiugnessero.


2) id: 6ca451b7be9d43ef9ad8566417b3b970)
Esempio: M. Aldobr. Sia spento acciaio rovente, o pietre alberesi, nel detto latte caldissimo.
164) Dizion. 1° Ed. .
COMMUTAZIONE
Apri Voce completa

pag.198



1) id: a62b66f4e21c4055b430de9627a1595d)
Esempio: Pass. 126. Sono malagevoli casi quelli del matrimonio, delle dispensazioni delle commutazion de' voti.
165) Dizion. 1° Ed. .
ASSAGGIAMENTO
Apri Voce completa

pag.84



1) id: 72b4c67086a84c869f516a7850b20e08)
Esempio: Mor. S. Greg. Essendo essa pasciuta delle ricchezze delle parole, essa imprende cotale assaggiamento.


2) id: 4b815d45c94c4a4288795338cab72c85)
Esempio: Sen. Pist. E teneami appagato di darti quasi un gusto, e uno assaggiamento delle cose.
166) Dizion. 1° Ed. .
ANTIPORTO, e ANTIPORTA,
Apri Voce completa

pag.61



1) id: 4282cfebc98b48ecac7dd2fba6c10022)
Esempio: Com. Inf. c. 4. Abitoe nelli limitari delle porti, e negli antiporti delle Cittadi.
167) Dizion. 1° Ed. .
INTENTO
Apri Voce completa

pag.456



1) id: f565c4bd50b848ad83f8bf417090af93)
Esempio: Bocc. Introd. n. 53. Al governo delle camere delle donne, intente, vogliamo, che stieno.


2) id: 2decebb1f4484eba9570d5b4f240ba41)
Esempio: N. ant. 93. 1. Gli altri discepoli furo intenti, con le coregge, e scoparlo per tutta la contrada.
168) Dizion. 1° Ed. .
ARCHITETTO
Apri Voce completa

pag.71



1) id: 101bfbcc041042b6ad73baf176af6401)
Esempio: Giud. G. edificatori dell'arti marmore e de gl'intagli delle pietre, e delle dottrine architette.
169) Dizion. 1° Ed. .
PESANZA
Apri Voce completa

pag.618



1) id: e3d1a2417b5b478bbd937132868fb287)
Esempio: M. Cino Rim. Io non ispero mai se non pesanza.


2) id: 57fa7208e85b484fa950de5f3828ee79)
Esempio: Amm. ant. E nelle orecchie di ciascuno gittano la loro pesanza.
170) Dizion. 1° Ed. .
PIETANZA
Apri Voce completa

pag.627



1) id: 855f00c0d6d745c98cd9722d42bbfcba)
Esempio: M. Cin. Rim. Sempre mai, Poich'io la vidi, disdegnò pietanza.


2) id: 174c1039b2c843b0a79ac6c1994c3c2f)
Esempio: N. ant. 83. tit. Mess. Azzolino fece bandíre una gran pietanza.
171) Dizion. 1° Ed. .
TUFO
Apri Voce completa

pag.911



1) id: 8ff0a81f2e9f4befa9360cb90641ae9c)
Esempio: Cr. 4. 6. 1. La terra da por vigne, ne troppo spessa, ne risoluta, ec. Il tufo, e gli altri più duri, ove per gielo si rilassano, e per Sole, bellissime vigne fanno.
172) Dizion. 1° Ed. .
CARBONCHIOSO
Apri Voce completa

pag.154



1) id: 3c624d4c9f4a4fd1b17b00fc320d48a0)
Esempio: Cr. 4. 6. 2. Il carbonchioso terreno, se non si letamina bene, rende le vigne magre.
173) Dizion. 1° Ed. .
ABBREVIARE
Apri Voce completa

pag.6



1) id: c7765fcb084a45c6a68c32fb63bd0cc0)
Esempio: Cr. 4. 12. 7. Ma quelle vigne, lequali, infino a un piede, s'abbreviano i tralci, ec.
174) Dizion. 1° Ed. .
CONSEGUENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.212



1) id: c18fa3096cfc4635a762d1c06a20e1dc)
Esempio: Cr. 2. 4. 1. Veduto della Sustanzia del nascimento, e delle operazion delle piante, conseguentemente è da determinare delle lor parti vegetabili.
175) Dizion. 1° Ed. .
SOTTOPONIMENTO
Apri Voce completa

pag.823



1) id: bcd73dca25ef440aaa292ec1224d0c22)
Esempio: Paol. Oros. Per. 25. anni gl'incendj delle cittadi de' pericoli delle battaglie, i sottoponimenti delle provincie, ec. fece la frode d'un feroce.
176) Dizion. 1° Ed. .
REFRIGERARE.
Apri Voce completa

pag.691



1) id: f6e6a202e610465ea1d84226dcf0f8f2)
Esempio: Amm. ant. L'amore insaziabile delle ricchezze molto più tormenta l'anima, che non refrigera [cioè conforta, e diletta]
177) Dizion. 1° Ed. .
ODIARE
Apri Voce completa

pag.566



1) id: 50f39e9458304a5aa50c268e0c29a63a)
Esempio: N. Ant. 100. 4. Costume delle femmine è molte volte d'odiar coloro, che i loro mariti amano.
178) Dizion. 1° Ed. .
DISTENERE
Apri Voce completa

pag.293



1) id: d1d1e89725124dd7bd553576c89fcdec)
Esempio: Amm. ant. Imperocchè delle cose disusate non più ci maravigliamo, e così l'animo più forte v'è distenuto.
179) Dizion. 1° Ed. .
SIMIGLIANZA, e SOMIGLIANZA.
Apri Voce completa

pag.800



1) id: d2ed33849a2f4e7299b1201c3e2ebb32)
Esempio: Amm. ant. Questo è natura delle cose, che sempre la simiglianza è meno, che la cosa vera.


2) id: 6e11707cbdba41d496b3c2e23abd242e)
Esempio: N. ant. 37. 2. Alli matti ogni matto par savio per la sua simiglianza.