Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 418 msec - Sono state trovate 8853 voci

La ricerca è stata rilevata in 27512 forme, per un totale di 18629 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
27443 69 27512 forme
18590 39 18629 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 1° Ed. .
GENTILESCO
Apri Voce completa

pag.382



1) id: 0e906121c21e414db233d69c41ba7715)
Esempio: M. V. 9. 43. M. Biordo degli Ubertini, fu cavalier gentilésco, e di bella maniera.
101) Dizion. 1° Ed. .
PREDA
Apri Voce completa

pag.643



1) id: 3f7a35f18d024802ba65ea7934707e79)
Esempio: M. V. 11. 13. Solo M. Bonifazio, per sua cortesia, fu senza parte di preda.


2) id: 9a9322bc906347afb4bcf7e422700431)
Esempio: Tes. Br. 4. 1. E quando ella vede alcun pesce, che sia di preda, per temenza, che i suo' figliuoli non le sien tolti, e divorati, sì gli ritorna in quel luogo medesimo, ov'ella gli ha conceputi [cioè di rapina]
102) Dizion. 1° Ed. .
CATUNO
Apri Voce completa

pag.140



1) id: 8d6a8d5ee7e64a15b8ce460ab502d591)
Esempio: M. V. 1. 2. Cominciossi ec., tra gli huomini d'ogni condizione, di catuna età, e sesso.
103) Dizion. 1° Ed. .
CATUNO
Apri Voce completa

pag.165



1) id: 6d3e95cd505c4d3da1b32ffc510ba7e0)
Esempio: M. V. 1. 2. Cominciossi, ec. tra gli huomini d'ogni condizione di catuna età, e sesso.


2) id: 7b35510e14ff4cb5ad96dc633b43c7ac)
Esempio: Cr. 5. pr. 1. acciocchè 'l trattato di catuna sia trovato più agevolmente.
104) Dizion. 1° Ed. .
LICENZIA
Apri Voce completa

pag.485



1) id: 231507edf5234166b7c485683a5103fd)
Esempio: M. V. 7. 1. Si commettono, per la sfrenata licenzia de' Principi, e de' Signori mondani.
105) Dizion. 1° Ed. .
PARABOLOSO
Apri Voce completa

pag.591



1) id: 469546d379234d6da4dbcfc03176e7e9)
Esempio: M. V. 1. 96. Ilquale era paraboloso, e di grande vista, e poco veritiere ne' fatti.
106) Dizion. 1° Ed. .
NUMERARE
Apri Voce completa

pag.562



1) id: 04c54c0f3b684328b3fbad9666d39c00)
Esempio: M. V. 1. 56. La moltitudine de' Cristiani, che andavano a Roma, era impossibile a numerare.
107) Dizion. 1° Ed. .
DISTRUGGITORE
Apri Voce completa

pag.294



1) id: 03dfc3c2c15e49e983a4d54f008e3500)
Esempio: M. V. 9. 1. Sozzamente maculato delle orribili persecuzioni de' micidiali predatori, e guastatori, e distruggitori.
108) Dizion. 1° Ed. .
DESTRO
Apri Voce completa

pag.256



1) id: a252fd27097745ec86ea6fee54d95e14)
Esempio: M. V. 1. 8. La Città di Firenze era braccio destro in favore di Santa Chiesa.


2) id: 5bbc0cfeb2e84b3aa70605d9cabdc9f4)
Esempio: M. V. 4. 2. Fu impotente di gente d'arme, e mal destro a poter reggere, e guardare il suo reame.
109) Dizion. 1° Ed. .
CONGRATULARE
Apri Voce completa

pag.211



1) id: 29bd45971fb54412ba08278bac024b36)
Esempio: M. V. 1. 77. Amichevolmente mandava al Comun di Firenze sue lettere, congratulandósi di suoi onori.
110) Dizion. 1° Ed. .
CONTADO
Apri Voce completa

pag.216



1) id: 3de6fc8887544ef69e028e77f945ef79)
Esempio: M. V. lib. 1. 73. tit. Come i Fiorentini comperarono Prato, e recaronlo a' lor contado:


2) id: f96d39f44b6047f4a986e08a4754feb0)
Esempio: e M. V. nel detto cap. Recò la terra, e contado a contado di Firenze.
111) Dizion. 1° Ed. .
INZIGARE
Apri Voce completa

pag.464



1) id: 46e1a07503d44c9a9288a02fe3344752)
Esempio: M. V. 1. 71. I Giovani caldi nella Signoria, e poco savi, inzigati di mal consiglio.
112) Dizion. 1° Ed. .
VERISIMILE
Apri Voce completa

pag.931



1) id: f22406e894eb48909f8acb2ec75d8ee4)
Esempio: M. V. 1. 9. In Pistoia, e in Prato, per molti verisimili, commossono il Capitano subitamente.
113) Dizion. 1° Ed. .
FORESE
Apri Voce completa

pag.358



1) id: 8a2f2fd70b01429f952e893227d4dda5)
Esempio: M. V. 1. 47. E a non lasciare a' foresi portare alcuna roba in quella terra.
114) Dizion. 1° Ed. .
STRETTA
Apri Voce completa

pag.856



1) id: 3f665719ea1a4667bee73ddb37fef894)
Esempio: M. V. 1. 56. Dodici vi si trovarono morti dalla stretta, e dallo scalpitamento della gente.


2) id: 12897cf11bd345b69c9b3bb0446626a2)
Esempio: G. V. 9. 106. 1. Essendo in Genova grande stretta di vittuaglia.


3) id: bea41fd7f2a84297b309463ec0f01c36)
Esempio: E G. V. cap. 92. 1. Non si poteano più tenere si erano a stretta di vittuaglia, e d'assedio.


4) id: 435446b6dc3a4d248679d569d03e82a9)
Esempio: G. V. 12. 72. 6. E questo ci diede gran difetto, e più volte grande stretta, e paura.
115) Dizion. 1° Ed. .
INDEBITO
Apri Voce completa

pag.433



1) id: 8faa0fc59c3e4eb4b152e452216cc292)
Esempio: M. V. 1. 7. E per questo indebito modo si consumò in poco tempo molto tesoro.


2) id: c97d637070fb4458a65177ebd35aad41)
Esempio: E M. V. cap. 97. Ove la indebita impresa de' lor rettori gli aveva messi.
116) Dizion. 1° Ed. .
INDOVINARE
Apri Voce completa

pag.436



1) id: 1e82126c5549414bb35419b3433d10d2)
Esempio: G. Vill. 9. 291. 1. Ma molti indovinarono, che, ec.
117) Dizion. 1° Ed. .
LEGA
Apri Voce completa

pag.477



1) id: dc48509caa1c4d36ad38f5cd1c94ef55)
Esempio: G. V. 1. 14. 1. Feciono lega, e congiura di distrugger Troia.


2) id: bff8425940cc4066af65373b4b8038f0)
Esempio: M. V. 3. 94. Fermarono tra loro compagnía, lega, e taglia di 4000. Cavalieri.


3) id: 2171a900b7164c5399bce64785689cbb)
Esempio: E M. V. lib. 1. 72. Feciono cavalcare le masnade de' cavalieri soldati del Comune, con alquanti cittadini, e pedoni delle leghe del contado [cioè Comunità]


4) id: 8ec9582615a54519be70c76afa848e80)
Esempio: G. V. 9. 170. 1. Del peso, lega, e conio del Comun di Firenze.


5) id: 4a0b60e432a74134bcee22a92829c135)
Esempio: G. V. 11. 84. 3. Puosonsi al Monte S. Martino, presso San Quintino a due leghe.
118) Dizion. 1° Ed. .
TERRESTRE
Apri Voce completa

pag.884



1) id: 65582492843c43f49cbc8dd312bd5dfa)
Esempio: G. V. 1. 3. 1. Cominciando dal Mare oceano, e Paradiso terreste.
119) Dizion. 1° Ed. .
VIVENTE.
Apri Voce completa

pag.944



1) id: 1e7ef2b3014c43b1b6a514f345015f6c)
Esempio: G. V. 1. 3. 1. Le schiatte de' viventi, che allora erano.