Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 467 msec - Sono state trovate 9338 voci

La ricerca è stata rilevata in 25632 forme, per un totale di 16282 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
25589 43 25632 forme
16251 31 16282 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 1° Ed. .
DIVISAMENTO
Apri Voce completa

pag.297



1) id: e54ff945a4b343c08943f5a2746c9e9f)
Esempio: Vendet. Cr. Si le conobbe alle divisamenta delle vestimenta.
2) Dizion. 1° Ed. .
LUMINIERA
Apri Voce completa

pag.493



1) id: 76a0149562f14a25993b816e62e23fd3)
Esempio: Vendet. Crist. Ed ho avuto sempre maggior lume, e maggior luminiera, che quei di sopra.


2) id: 763db036a4044e0992c6602aa19dcb39)
Esempio: Grad. S. Cirol. Girol. Dunque avrà a lucere la tua luminiera, come la mattina.
3) Dizion. 1° Ed. .
FEBBRICOSO
Apri Voce completa

pag.336



1) id: eecc655d780b45668444e99026df5b5a)
Esempio: Vendetta Cr. E sempre mai era febbricoso.


2) id: 82cca4d43a2249ea9556a3f445e99207)
Esempio: Cr.9. 65. 2. E quando son febbricosi si conoscono in ciò, che son caldi al toccare.
4) Dizion. 1° Ed. .
AVALE
Apri Voce completa

pag.95



1) id: 289a01ddd26346209f9a3557619d6394)
Esempio: vendet. crist. E credo avale fermamente, che quello Cristo fosse, e fue criatore del Cielo, e della terra.
5) Dizion. 1° Ed. .
CALDAIA
Apri Voce completa

pag.141



1) id: f104a15ed796471795ab96e106d44d7b)
Esempio: Vend. Cr. Poi puose la caldáia a fuoco, e miselvi dentro lo figliuolo.
6) Dizion. 1° Ed. .
SCHIAVELLARE
Apri Voce completa

pag.762



1) id: f7ebf84a1169479988a8022d771518ce)
Esempio: Vend. Cr. Poich'io ebbi la parola da Pilato, io lo schiavellai della croce.


2) id: e310bf95379e451eb0d9f7ce5cc7b8d4)
Esempio: E Vend. Cr. appresso. Lo qual fu meco a schiavellar Cristo della Croce.
7) Dizion. 1° Ed. .
VIVOROSAMENTE.
Apri Voce completa

pag.944



1) id: 605a597f7fac4bef9dff1af250d5f895)
Esempio: Vit. Crist. Infino alla mia giovanitudine, vivorosamente entraste.
8) Dizion. 1° Ed. .
INNEBBRIARE, e INEBRIARE
Apri Voce completa

pag.447



1) id: 80167b08a0264df9b788c8ec7977c01e)
Esempio: Vita Crist. E tutte addolorate, e innebbriate d'assenzio.
9) Dizion. 1° Ed. .
AGRESTO
Apri Voce completa

pag.33



1) id: 94abb101c25f4a4b86e67cec39c7c4d4)
Esempio: Cr. 12. 8. 2.
10) Dizion. 1° Ed. .
CROCIFISSIONE
Apri Voce completa

pag.239



1) id: eccb0b7b253a4eeda8e2a84c9217d3ad)
Esempio: Vit. Crist. D. Quella penosa mortale crocifissione di Cristo.


2) id: 28bc7319589c4760bd6da4b1244c9129)
Esempio: Medit. arb. cr. E poichè fu giunto al luogo del riposo, cioè della sua crocifissione, il quale fu riposo mortale.
11) Dizion. 1° Ed. .
PAZIENTISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.601



1) id: a3f7d9ec9aef4e349b84b2f036f15907)
Esempio: Vit. Crist. D. Ed egli ogni cosa sosteneva pazientissimamente.
12) Dizion. 1° Ed. .
MINUZZAME
Apri Voce completa

pag.531



1) id: 664dcc0dbb6a4337b76eeaef95a91ca5)
Esempio: Vendett. Cr. E manicai di quelli pani, e di quelli pesci, e soperchionne venti cofani pieni di minuzzáme.
13) Dizion. 1° Ed. .
ARENOSITA
Apri Voce completa

pag.74



1) id: d7dd7ee51b5e419a9fb9a132e14b4e11)
Definiz: renosità. Cr. lat. dice. arenositas.


2) id: bf369deb767c4ebdb9e596fd47211333)
Esempio: Cr. 2. 8. 6. E spezialmente se il luogo si converta, e muti ad arenositade, e a sabbione.
14) Dizion. 1° Ed. .
SEDERE
Apri Voce completa

pag.779



1) id: 0995b125312a47ce83e766f6a429e208)
Esempio: Vit. Cr. Seggendo ambodue insieme.


2) id: bd608b0ff3cd456594d108aaf5905a58)
Esempio: Bocc. g. 1. f. 3. Ed essendosi la Reina a seder posta pro tribunali.


3) id: 50443417d6e04c3eb2b28903ac47c9cb)
Esempio: Mor. S. Greg. Sedere è atto di persona, che si riposi, ma, levarsi ritto, sì è atto di persona, che sia acconcia a combattere.
15) Dizion. 1° Ed. .
VENDETTA
Apri Voce completa

pag.925



2) id: 755c1d9514eb4e1f82b18ea6c8802c4b)
Esempio: Amm. ant. Nobile maniera di vendetta è il perdonare, quando l'huomo ha poder di prender vendetta.


3) id: 33d95930e1d74b0296e7ea8371eabd7a)
Definiz: ¶ Diciamo in proverbio, Siedi, e gambetta, e vedrai tua vendetta, esortando altrui a lasciar la vendetta dell'offese a Domenedio.


4) id: 8638be077bc743e7a3b148094403bf5a)
Esempio: Petr. Son. 229. Far potess'io vendetta di colei, che, ec.


5) id: 31f2a8d85a574c0a829d00834da19eda)
Esempio: Bocc. n. 77. 41. Con tutto che questo, ch'io ti fo, non si possa propriamente vendetta chiamare, ma più tosto gastigamento, inquanto la vendetta dee trapassar l'offesa.


6) id: b1df76c02fbb49e4bd913009a598f895)
Esempio: Dan. Inf. 7. Vuolsi così colà dove Michele Fe la vendetta del superbo strupo.


7) id: 7285f254a68f42668da19b7fac6ddec7)
Esempio: Seneca delle quattro forze delle virtudi. Nobilissima generazion di vendetta, si è a perdonare, quando l'huomo hae la potenza di vendicarsi.
16) Dizion. 1° Ed. .
VENDICANZA
Apri Voce completa

pag.925



1) id: 0fc2190a0a6842a291eda975673c25e5)
Definiz: Vendetta.
17) Dizion. 1° Ed. .
VIVORE.
Apri Voce completa

pag.944



1) id: a6a22900fa92447ebe2926743dd56457)
Esempio: Vit. Crist. Iddio le diede vivóre in questo gran fatto.
18) Dizion. 1° Ed. .
ADDESTRATORE
Apri Voce completa

pag.17



1) id: 9a9048765b764638b28a885f47ad1b0f)
Esempio: Vit. Crist. Questi sono li Baroni, Conti, Donzelli, e addestratori.
19) Dizion. 1° Ed. .
PROFONDISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.655



1) id: 483ce5f1fbf741129e33717094ecfbc8)
Esempio: Vit. Crist. D. Non lasciò perciò, che profondissimamente non s'aumiliasse.
20) Dizion. 1° Ed. .
URLO
Apri Voce completa

pag.954



1) id: 238e6a32fbc34ee6ae9b146b199d5020)
Esempio: Vendetta Crist. Pareva che le boci, e l'urla degli huomini, e delle femmine, n'andassero a Cielo.