Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 420 msec - Sono state trovate 18667 voci

La ricerca è stata rilevata in 77763 forme, per un totale di 59064 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
77680 83 77763 forme
59013 51 59064 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 2° Ed. .
MILUOGO
Apri Voce completa

pag.518



1) id: 78a8067ece144e10a8b7df5b7932f62d)
Esempio: N. ant. 92. 9. Per occupare il ponte, ch'era nel miluogo.


2) id: 6c024a3a046443bbbb37ed068ec7b71a)
Esempio: E Liv. M. di sotto. Elli furono prima vinti nel miluogo della schiera.


3) id: 0308683a86294d0aa7c7a334dc88e68e)
Esempio: Liv. M. Elli nel miluogo, con le legioni Romane, vae.


4) id: 291f77c024bf4aaea9551665e7a6f77f)
Esempio: Tes. Br. 2. 35. E la più salda sustanza è assisa nel miluogo di tutti i cerchj, e di tutti torniamenti: cioè fondo de' Cieli, e degli elementi.
161) Dizion. 2° Ed. .
SCONFORTATO
Apri Voce completa

pag.761



1) id: b9511fe8ac13412db27ad6b509075e5b)
Esempio: N. ant. 97. 7. E come siete voi così sconfortato malamente?
162) Dizion. 2° Ed. .
DIPORTARE
Apri Voce completa

pag.266



1) id: 6ffa6b0ad775418eb908c3542379e5a7)
Esempio: N. ant. 43. 2. Donne si veniano a diportare alla fontana.
163) Dizion. 2° Ed. .
FOSSATELLA
Apri Voce completa

pag.354



1) id: 5f3f8eca3e2041e7857d1d639ebd7ec0)
Esempio: N. ant. 36. 2. Aiutollo, ch'e' periva in una fossatella d'acqua:
164) Dizion. 2° Ed. .
SCHERMIDORE
Apri Voce completa

pag.753



1) id: f26c3492867544fba991691651702aee)
Esempio: N. ant. 20. 1. Huomini d'arti, giostratori, schermitori, d'ogni maniera gente.


2) id: 059e737e1ac546c09c516cc56e2130b2)
Esempio: Petr. huom. Ill. E fece giuochi, mortórj, e giuochi di schermitori, a memoria di suo Padre.


3) id: 016f80e9d60a4addbb13bd2138284f1e)
Esempio: But. Legge sghermidore, e bene secondo noi, dicendo, che sentendo 'l caldo si sghermiron di subito, e così lo caldo fu sghermidore.
165) Dizion. 2° Ed. .
MAGGIORENTE
Apri Voce completa

pag.488



1) id: 8ffc0bbdafc14f39be1e3605f934dc6d)
Esempio: N. ant. 24. 3. Vide le tavole, ove mangiavano i maggiorenti.


2) id: 6572cecd530046f1b98fb3beb0c8abc8)
Esempio: G. V. lib. 9. 290. 1. Per fare uccidere il Conte Nieri, e più altri maggiorenti, che reggeano Pisa.


3) id: 49502f16549d4d5f8109f5afbbb8ebdb)
Esempio: M. V. 9. 50. Furono presi tre caporali de' maggiorenti della compagna.


4) id: c085f17738a84c659aed9d759bb87bb8)
Esempio: Tratt. consol. Nel venire che farà dice la scrittura, ch'e' sarà accompagnato dagli Angeli, e da' maggiorenti del padre suo, cioè da' Profeti, e dagli Appostoli, e dagli altri Santi di Paradiso.
166) Dizion. 2° Ed. .
MANDATO
Apri Voce completa

pag.494



1) id: a691844632b240a784832507ccc80995)
Esempio: N. ant. 3. 3. Con pieno mandato d'ubbidire i suo' comandamenti.


2) id: e00c87defda14d00bfc1778ec85f2e94)
Esempio: G. V. 6. 25. 3. Se di ciò fare aveano autentico mandato.
167) Dizion. 2° Ed. .
PRIMOGENITO
Apri Voce completa

pag.634



1) id: eb8a9f25bd06466b9c339335a1dbc752)
Esempio: N. ant. 4. 1. Lo quale avea un suo figliuol primogenito.


2) id: e6cc76a167ba4db78bcaef49d2d500a8)
Esempio: Cr. 9. 97. 3. Se sterco di primogenito vitello si ponga a' buchi de' vasi.
168) Dizion. 2° Ed. .
ADUNARE.
Apri Voce completa

pag.23



1) id: 77032023c6834f99a46a0e061e68d1b5)
Esempio: N. ant. 4. 2. Lo Padre adunò Filosofi, e savi di grande scienza.


2) id: 79d4501e7c1c42649a42df7dfd87555f)
Esempio: Bocc. n. 100. 5. Fece Gualtieri tutti i suoi amici della contrada adunare.
169) Dizion. 2° Ed. .
PERITOSO
Apri Voce completa

pag.600



1) id: 2a19242a1bb14ed88babab317ffd22a4)
Esempio: N. ant. 7. 3. Ilquale era di nobil fazione, stava con peritosa faccia.
170) Dizion. 2° Ed. .
BOGLIENTE
Apri Voce completa

pag.125



1) id: bbe5b94f7723468db67bc5c1dd01ceab)
Esempio: Ovvid. Metam. P. N. E lavata, ch'ell'ebbe la donna, con bogliente acqua.


2) id: 4f705c2fd6ae470cb3f4ce5783002d56)
Esempio: M. Aldobr. Tutte vivande, che huomo prende, non deono ne mica esser boglienti.


3) id: e4aed15c5177421c8161053165e70044)
Esempio: Filoc. lib. 1. 37. Nelle boglienti arene di Libia fu manifesta.
171) Dizion. 2° Ed. .
ARGUTAMENTE
Apri Voce completa

pag.73



1) id: 673e33ccd3c7442da412e3bd79af2d2f)
Esempio: Lib. motti P. N. appostatamente garriva con lui, perchè gli rispondeva argutamente.
172) Dizion. 2° Ed. .
SUSURRONE.
Apri Voce completa

pag.860



1) id: 515c1f5f645044178413606a3cc99d49)
Esempio: Pet. Pist. P. N. Che con altro animo gl'iniqui rapportatori, e susurroni scacci da se.
173) Dizion. 2° Ed. .
SOVRANAMENTE
Apri Voce completa

pag. 814



1) id: 3531145e2e6a4053afc54f2ded34ba71)
Esempio: Amm. ant. Sovranamente dispregiare.
174) Dizion. 2° Ed. .
STORNARE
Apri Voce completa

pag.842



1) id: 307cc6e66c634de4a5603f8e7c882af4)
Esempio: M. Cino rim. Perocchè forza di seguir lo storna.


2) id: c29985b500f5484c8212c0eb46871037)
Esempio: N. ant. 51. 7. Almeno non se ne parta, se altramenti non la puote stornare.


3) id: 988899083c7641c8b8354c9be455e6f2)
Esempio: Valer. Mass. E combattendo a piede, sanza alcuno stornare, sopra un grande strazio di gente, ch'avea fatto, cadde.
175) Dizion. 2° Ed. .
STRUGGIMENTO.
Apri Voce completa

pag.849



1) id: 05b0cc32cdc249f4b15a099511ddfe39)
Esempio: Rim. ant. Faz. Ub. Più son cacciato via, Che se di vita fossi struggimento.


2) id: b6c2c18f82f64c35bce628db1d5cc2b9)
Esempio: G. V. 10. 35. 7. Grandissimo struggimento, e carestía di tutti i beni fu nel paese.
176) Dizion. 2° Ed. .
GHIACCIARE
Apri Voce completa

pag.374



1) id: 52f2fa59d954476a879f2513e4359404)
Esempio: Rim. ant. Dan. Mi ghiaccia il sanoue sangue, e sempre d'ogni 'ntorno.
177) Dizion. 2° Ed. .
DOBBLARE
Apri Voce completa

pag.294



1) id: c286e0865c6744b9a3849e7422b2cbcb)
Esempio: Rim. ant. Fr. Guitt. Noia, e dolore meo, che dobblo il male.
178) Dizion. 2° Ed. .
DISDEGNOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.276



1) id: 12e9dfd55d714d068e77c45507ce4778)
Esempio: Rim. ant. Sì che si parte disdegnosamente, E lasciavi uno spirito d'amore.
179) Dizion. 2° Ed. .
BENVOLERE
Apri Voce completa

pag.118



1) id: 9a2dd9ebe6364b16a6efd9d0c2263863)
Esempio: Rim. ant. Re Enzo. Sì finamente amor m'ha meritato Dello mio benvolere.


2) id: 65478c7029cb40c0b12d807a2ebb8f2c)
Esempio: Fir. ragion. Il qual desiderio generava un certo benvolere inverso di me.