Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 583 msec - Sono state trovate 15750 voci

La ricerca è stata rilevata in 53280 forme, per un totale di 37512 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
53237 43 53280 forme
37487 25 37512 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 2° Ed. .
ROSTRO
Apri Voce completa

pag.727



1) id: fa122c65f9f948c098d0d713c95031c2)
Definiz: Il Volgarizzator delle vite di Plut. chiama rostro la proboscide dell'elefante.


2) id: 7babe4521ee64f2e982b43f2fb82cfba)
Esempio: Vit. Plut. Quando l'elefante sentì, che per molti colpi, e per molte piaghe, che Pirro avea ricevute nella sua persona, era fatto debole, elli s'inginocchiò in terra, e col suo rostro pigliava ad una ad una le saette, e traevale fuora.
2) Dizion. 2° Ed. .
VITE.
Apri Voce completa

pag.932



2) id: 88b455cad7f54504bf938c8464ede69b)
Esempio: Dan. Par. 24. La buona pianta, Che fu già vite, e ora è fatta pruno.


3) id: 9a25bff6a42546aaa474a4205117a157)
Esempio: Cr. 4. 1. 1. La vite appo noi è assai conosciuta, ma nelle freddissime regioni, nelle quali viver non può, non è conosciuta.


4) id: a93317aec32f42cfb60d026cfa5fd8fa)
Esempio: Fir. Dial. bell. Don. Hanno gli orecchj in quel pertugio, che manda dentro la voce, quella certa rivoltura, sinuosità, e via fatta a vite. Latin. helix, cochlea.


5) id: f339d62b44714718a98e6188e498420c)
Definiz: ¶ E VITE strumento meccanico, che anche si dice chiocciola, composto d'un cilindro solido, e d'un cavo, intagliati amendue a spira: il solido entra nel cavo, e le loro intagliatúre s'adattano in maniera insieme, che il pieno dell'una, riempiendo il voto dell'altra, uniscono di maniera i detti cilindri, che non si posson disgiugnere, se non girandone di loro in se stesso. Fassene di legno, di ferro, e d'ogni metallo, per uso di premere, o di strignere insieme. I manifattori di detto strumento, chiamano propriamente il solido vite, e 'l cavo chiocciola.


6) id: 93b5d8d1962d4f67a326185debacc347)
Esempio: Boccac. g. 3. p. 4. Coperte di pergolati di viti, le quali facevano gran vista di dover quell'anno assai uve fare.
3) Dizion. 2° Ed. .
CHIOCCIOLA
Apri Voce completa

pag.176



1) id: 56ae82bfa8d04565bfd027cbac80126a)


2) id: e6a08168fa90484fa889ab78f21aee2a)


3) id: ace1dd72a7124b07b49181a57c23903c)
Esempio: But. Come la lumaca overo chiocciola, che nasce di limaccio d'acqua, stende dalla testa sua, due, che paion corna, e ritirale dentro, ec.
4) Dizion. 2° Ed. .
ACCUSATORIO
Apri Voce completa

pag.16, in realt 15



1) id: 78d185e062284737ab2109891c6e0a75)
Esempio: Vit. Plutar. come Cato rispuose alla lettera accusatoria.
5) Dizion. 2° Ed. .
STORIOGRAFO
Apri Voce completa

pag.842



1) id: c289f95a6b2f4222a2a89a0ff077ba10)
Esempio: Vit. Plutar. Ed alcuni storiografi scrissero, che, ec.
6) Dizion. 2° Ed. .
AVVENTURARE
Apri Voce completa

pag.99



1) id: 5f64ab0b61b64ef89943b57899258dd7)
Esempio: Vite Plut. Gli aspettava di ricevere duramente, se essi s'avventurassero di passare.
7) Dizion. 2° Ed. .
VITICELLA.
Apri Voce completa

pag.933



1) id: 61505a2180e14dc5ab2fa899684ee93f)
Definiz: Dim. di vite. Lat. viticula.
8) Dizion. 2° Ed. .
INCENSARE
Apri Voce completa

pag.419



1) id: 8ab12473af1c461788007a26f4eded9a)
Esempio: Vit. Plutar. E tutti li Dij coronati, ed incensavano di molto incenso.


2) id: 57275f512b6a4e35a7148b66981014b8)
Definiz: ¶ E navicella quel vaso pur di metallo, dove si conserva lo 'ncenso.


3) id: f75848010cbd48349cfd7916ef1c1132)
Definiz: ¶ E Turibole diciamo a quel vaso di metallo, nel qual s'abbrucia lo 'ncenso, e, sospeso con più catenuzze, serve per incensare. Lat. thuribulum.
9) Dizion. 2° Ed. .
INCONVENEVOLE
Apri Voce completa

pag.423



1) id: 19c8d71538b642bf8cf165f2d2d61a04)
Esempio: Vit. Plutar. Inconvenevole cosa è, che l'huomo s'allegri del mal d'altri.
10) Dizion. 2° Ed. .
RIVELAZIONE
Apri Voce completa

pag.730



1) id: 5d3260dd85da484591071ac9281cb79e)
Esempio: Vit. Plut. Anzi era manifestamente rivelazione.


2) id: 936b31604baf45f08c8bf42f8fb80e72)
Esempio: But. Veder le cose. E aver rivelazion delle cose future.


3) id: 5786220127614a63bca457566e9c045b)
Esempio: Tes. Br. 1. 12. O per isperanza del tempo o per rivelazion di podestade.
11) Dizion. 2° Ed. .
TRALCIO
Apri Voce completa

pag.887



1) id: b09a033092fc492990cc45ec2d9584c9)
Definiz: Ramo di vite, mentre egli è verde in su la vite. Lat. palmes.


2) id: 552cc9c4410c4dedb8ff7135f2ead36b)
Esempio: Coll. S. Pad. Sì come il tralcio non può far frutto da se medesimo, se non è congiunto con la vite, così fia di voi, se non istarete in me.


3) id: 7d9f740d9dc349d6944393480b58a53e)
Esempio: Cr. 4. 18. 3. A vite, ec. Alcuna volta il freddo non l'uccide tutta, ma solamente i nuovi tralci, che per tenerezza del legno, e grandezza della midolla, difendere non si possono.


4) id: cbb4c6da07504ca78875278d2730c753)
Esempio: Amet. 88. Non altramenti cambiandosi, che le tele delle figliuole del Re Mineo, in tralci, con pampani.
12) Dizion. 2° Ed. .
IN PELLE
Apri Voce completa

pag.432 [440]



1) id: da3ccdb452a94003ab15f08f3756b50f)
Esempio: Vita Plutar. E trovarono, che non erano colpi di ferite ma graffiature molto in pelle.
13) Dizion. 2° Ed. .
AFFRANCARE.
Apri Voce completa

pag.26



1) id: 618047d2f531461db30552689b585b4d)
Esempio: Vit. Plutar. Seguiano Cato quindici servidori, e altri due, che furono innanzi affrancati.


2) id: 68f8a29941314471a98591bd7bc81b11)
Esempio: Liv. dec. 1. Sì come quegli, che confortavano i loro battaglieri, e quegli s'affrancò di compiere sua battaglia.


3) id: 534147d15fa84969b6098ce4ff2835e6)
Esempio: Fiam. lib. 4. 143. E per la percossa del riverberante mantello, e di se, a meglio, e più vigoroso correre, gli affrancava.
14) Dizion. 2° Ed. .
FOLGORARE
Apri Voce completa

pag.347



1) id: 23b04c2d81b24ddf84e1d6c623bcbeb0)
Esempio: Vit. Plutar. Strad. Folgorò sì forte, che molti huomini d'arme arse nella fólgore.


2) id: f220f5c206114b12b0d28316410a464b)
Definiz: ¶ Per metafor. di tutte le cose, che col loro splendore percuotano, e abbaglin la vista, a guisa di lampo, e baléno. Latin. coruscare, fulgurare.
15) Dizion. 2° Ed. .
POSAMENTO
Apri Voce completa

pag.623



1) id: a5dcfc96849c407fb1dddf7501cf3926)
Esempio: Vit. Plut. Ordinò là il suo posamento, e passava sua vita.
16) Dizion. 2° Ed. .
DIVINAZIONE
Apri Voce completa

pag.293



1) id: 396c56c0dca44a098da76c45f580c8e7)
Esempio: Vit. Plut. E ricordaronsi d'una divinazione di molto tempo.
17) Dizion. 2° Ed. .
LEGGIERAMENTE
Apri Voce completa

pag.469



1) id: e2b553ef742b4884a21ba40755fb6270)
Esempio: Vita Plutar. Intanto che non riceveva leggieramente le scritture, e le commessioni del consiglio.
18) Dizion. 2° Ed. .
INSTIGAZIONE
Apri Voce completa

pag.444



1) id: 18666748b32a43d9a288b10c57324a2a)
Esempio: Vit. Plutar. Per instigazione di Scipione, e per le grida di Lentulo, ec. fu disfatto il consiglio.
19) Dizion. 2° Ed. .
ANNOIARE
Apri Voce completa

pag.58



1) id: 2585faff55ad49b2bce2c4978a036385)
Esempio: Vit. Plut. E una volta s'annoiò, e disse.
20) Dizion. 2° Ed. .
STRENUO
Apri Voce completa

pag.846



1) id: 4e177feb357743f6b04ee984dd986616)
Esempio: Vit. Plut. Era in tutte le cose strenuo.