Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 524 msec - Sono state trovate 10031 voci

La ricerca è stata rilevata in 34937 forme, per un totale di 24896 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
34909 28 34937 forme
24878 18 24896 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 2° Ed. .
LONZA
Apri Voce completa

pag.480



1) id: 065cf81daabe44349dde444490aa7f02)
Definiz: Pantéra. Vedi Gello sopra Dante.


2) id: 3950ccb7e9d74fdd93c24384befa1a04)
Esempio: Dan. Inf. c. 16. Prender la lonza alla pelle dipinta.


3) id: 7f368c5bed4d47a8ace26cee766330a9)
Esempio: E Dan. Inf. cant. 1. Una lonza leggiera, e presta molto, Che di pel maculato era coperta.
2) Dizion. 2° Ed. .
SUR.
Apri Voce completa

pag.857



1) id: 0036e994841c4087aeea59e4cc27cca5)
Definiz: Sopra.
3) Dizion. 2° Ed. .
SOR
Apri Voce completa

pag.808



1) id: 9b854b912cd74306a1132c34c52423b1)
Definiz: sopra.


2) id: 3b5c39a40ed540968c7926e6cdb67e08)
Definiz: E così di questa voce, come della voce SOPRA, ce ne serviamo, in composizione, come a' suo luoghi.
4) Dizion. 2° Ed. .
BARGIGLIUTO
Apri Voce completa

pag.110



1) id: b7a4431fc57d43b19f359795091d5bde)
5) Dizion. 2° Ed. .
DI SOPRA
Apri Voce completa

pag.278



2) id: c0e71d94f39f45a7a12f5d4aad7dc40e)
Esempio: Dan. Purg. c. 6. Tu la vedrai di sopra in su la vetta.


3) id: 29e22f1e4e6c4a71b221800cd19e5717)
Definiz: Essere al di sopra, esser superiore, aver vantaggio. Lat. esse melioris conditionis.


4) id: 4f455ea93ba44b42a2fbb775c6580ddb)
Esempio: Bocc. n. 13. 3. In alcune novelle disopra mostrato sia.


5) id: e34be867fdd743769101f2283c9a8d6c)
Esempio: Dan. Par. 31. Nello 'nterporsi, tra 'l disopra, e 'l fiore, Di tanta plenitudine volante.
6) Dizion. 2° Ed. .
DANTE
Apri Voce completa

pag.245



2) id: 36ae075769bb4bf49ae672365f0d8ee9)
Esempio: Trat. P. mort. Quando si fa il patto tra il dante, e 'l ricevente.


3) id: e35f583d81424f33ac4fa6ccfd3637a2)
Esempio: Bocc. n. 32. 3. Danti a ciascuno, che muore, più, e meno eccellente luogo.
7) Dizion. 2° Ed. .
AL DI SOPRA.
Apri Voce completa

pag.37



2) id: 1dba179dbc8b490ba722bd1a922aa853)
Definiz: Sopra. Lat. supra, in superiori parte.


3) id: a3e704a68c754bc09ae9631b3d4003a2)
Esempio: G. V. 6. 9. 4. E la sua parte Ghibellina era al di sopra in Toscana.


4) id: 9fb9255498bc406780cf6c4d52998ead)
Esempio: G. V. 12. 32. 2. E de' più forti castelli, e rocche di Toscana, e cova, e soprastà a Poppi al di sopra, poco più d'un miglio.
8) Dizion. 2° Ed. .
SU.
Apri Voce completa

pag.849



1) id: ec8b72e5f1c64be592330344c5aecfeb)
Definiz: Sopra. Lat. supra.


2) id: 91bcefa5d6ab4c74a5763e7ded3ae6af)
Esempio: Dan. Purg. 16. E dimanda se quinci si va sue.


3) id: 4ca9c621a6a4467cb9315f4fb35a1090)
Esempio: Dan. Par. 2. Che di su prendono, e di sotto fanno.


4) id: 24855a4aea0d44ffb7b2b56365f40c4d)
Esempio: E Bocc. nov. 14. 11. Andò sotto l'onde, e ritornò su, notando.


5) id: 6dde611d574a4d69bc3b1917836b394b)
Esempio: Bocc. n. 44. 11. Su tosto, donna, lievati, e vieni a vedere, ec.


6) id: 92ca282aebe1475f872b0883f08328c9)
Esempio: Dan. Par. 16. La tracotata schiatta, Che s'indraca, ec. Già venía su, ma di piccola gente.


7) id: c2c536f5715e4a8492073a55fed15168)
Esempio: E Bocc. g. 2. p. 1. Gli uccelli, su per li verdi rami, cantando.


8) id: 57b43abe831645ec89df7d1548b1a74e)
Esempio: Bocc. nov. 43. 8. Per non esser dalle fiere divorato la notte, su vi montò.


9) id: 80bb9c574d0e4f9287e199dc6f2e6241)
Esempio: Bocc. nov. 17. 10. Stimolò tanto quelle, che vive erano, che su le fece levare.


10) id: e0d4e1e767404a7796e9bca587f17557)
Esempio: Bocc. nov. 61. 3. Quando andasse, o tornasse da un suo luogo, che alquanto più su era.


11) id: 197da468dc8d4021ace31799b5c876a8)
Esempio: E Bocc. nov. 12. 11. Va su, e guarda, fuor del muro, a piè di questo uscio, chi v'è.
9) Dizion. 2° Ed. .
SOPRA, e SOVRA
Apri Voce completa

pag.805



2) id: 76b0859412ad4e7c9e2fae274d5ad904)
Definiz: Esser sopra. Lat. praeesse.


3) id: f53abd54e24a41dcacffc3dfb6edf05e)
Definiz: E di quì, Star sopra se, e sopra di se, cioè non s'appoggiare.


4) id: 8d5e63c6be204190a42e1c5fb9c898a0)
Esempio: G. V. 7. 104. 3. Andò sopra lo Re di Spagna, poi sopra 'l Conte di Fasci, poi sopra lo Re d'Araona.


5) id: 392e092431e84b8a87202749e6444d77)
Esempio: Bocc. n. 47. 3. E sopra i suo' fatti il fece maggiore.


6) id: 01ab742a3e5344ec8265b54af2534e02)
Esempio: Bocc. Filoc. lib. 1. 5. E sopra noi gli prometti valorose forze.


7) id: e8c422dde5b64ef491b8fa78d3e72a81)
Esempio: Bocc. nov. 49. 7. La donna, udendo questo, alquanto sopra se stette.


8) id: 9e5548d92af24cb981cd397727ec854f)
Esempio: Boc. n. 84. 4. E senza alcun salario sopra le spese.


9) id: 2188e2d0d9e14c3f808305d8484057fc)
Esempio: Bocc. n. 46. 4. Presala, sopra la barca la misero, e andar via.


10) id: fe67b75a9a924a7484a533dd61ab85a9)
Esempio: Bocc. n. 18. 3. Ordinarono un grandissimo esercito, per andare sopra i nemici.


11) id: 9be79bfc69864da3b753a08f27604e7e)
Esempio: Fiamm. lib. 2. 55. Venga sopra di me il giudicio, non sopra la non colpevole donna.


12) id: 1bc1997387524d0fb0dfca942a048506)
Esempio: Passav. L'ira d'Iddio non venga sopra di noi.


13) id: acbc09446eb34d20a8f294b63a590f3b)
Esempio: E Bocc. nov. 13. 16. Postagli la mano sopra 'l petto, la 'ncominciò a toccare.


14) id: 2f66a3cc67464827929b4a64bab1dd5c)
Esempio: E Bocc. nov. 14. 2. Presso a Salerno è una costa, sopra 'l Mare riguardante.


15) id: 66cfbcf15314425783dd6eafbaa53214)
Esempio: Dant. Par. 7. Sopra la qual doppio lume s'addua.


16) id: 89d712ac224144b7bbfad8369ad46c8a)
Definiz: Sopra di noi, cioè con promessa della nostra fede.


17) id: 6b9d7d43350f4727badfeed60287233f)
Esempio: Bocc. n. 80. 3. E quivi dando a coloro, che sopra ciò sono, tutta la mercatantía.


18) id: 9d3d54b429064674852fc5411d5302f1)
Definiz: Fare uno sopra qualche uficio, e ordinare uno sopra qualche uficio, cioè darnegli il governo, e farnelo sopracciò. Latin. praeficere.


19) id: e0528c9e59ff4ba98caa71bac0ee5540)
Esempio: E Bocc. nov. 46. 1. Partito il Re, subitamente furon molti sopra i due amanti [cioè addosso]


20) id: 2c955a81e54e4115adc8cf3c7fc006cf)
Esempio: E Bocc. nov. 13. 7. Gran parte delle lor posessioni ricomperarono, e molte dell'altre comperar sopra quelle.


21) id: bd555cdbf5e44279a7e7803456955d23)
Esempio: E Bocc. Introd. n. 4. Fu da molte immondizie purgata la Città da uficiali sopra ciò ordinati.


22) id: 70d3f8ae39904272b4ad1a17c8ea0c6c)
Esempio: E Bocc. nov. 46. 2. La quale un giovinetto, ec. amava sopra la vita sua, ed ella lui.


23) id: ab178b4b7f45479c8295e8bfb6c21049)
Esempio: Bocc. n. 79. 23. Ma ove voi mi promettiate sopra la vostra grande, e calteríta fede, dì, ec.


24) id: d1f04a5db850486ebd232adcde3140e6)
Esempio: Petr. cap. 1. sopra un carro di fuoco un garzon crudo.


25) id: 970781b2bd524ab49bfd64e62bc0985f)
Esempio: Bocc. n. 77. 2. Alla qual la sua beffa, presso, che con morte, essendo beffata, ritornò sopra 'l capo.


26) id: ac297e43aabb496093afa1f7a0ced0cf)
Esempio: E Bocc. nov. 73. 9. La qual, chi la porta sopra, non è veduto da niuna altra persona [cioè addosso]


27) id: 8ed9b892c14f4a6aab167099fb6f28ab)
Esempio: Bocc. nov. 77. 48. Con le carni più vive, e con le barbe più nere gli vedete, e sopra se andare.


28) id: 87063c1055784ab68af5b509f8016711)
Definiz: Ritornar sopra 'l capo. ritornare in suo danno. Lat. in suum caput redire.


29) id: aa001a08a4d741729004dc8fb784b480)
Definiz: Star sopra se, cioè sospeso, in dubbio. Lat. in dubio esse, haerere, haesitare.


30) id: bd0224e41a4441dc8159dbd1e911184c)
Esempio: Boc. nov. 44. 4. Ma sopra tutti due giovani assai leggiadri, e da bene, igualmente le posero grande amore.


31) id: 8a655f4e105943f59b9f5de2608d714b)
Esempio: Bocc. Urb. Quivi sopra sera arrivò furiosamente un bellissimo giovane, con una testa di cinghiale nella mano [cioè fatta di già notte]


32) id: 08d3dd8dea3a41f7a1871327b183c4cf)
Esempio: Petr. Son. 215. Amor tutte le lime Usa sopra 'l mio cuore afflitto tanto.


33) id: 0ebc16ac7aa843e4a9cfd1dd81bc2185)
Definiz: Andar sopra se, cioè andar diritto, in su la persona, portar ben la vita.


34) id: e971cf0673764b10ac282a4b3e1f0047)
Esempio: E Bocc. nov. 1. 7. Tante quistioni malvagiamente vincea, a quante a giurare di dire il vero, sopra la sua fede, era chiamato.


35) id: 8734f6308b394c68869588ab5d3173fb)
Esempio: Coll. S. Pad. cominciano i capitoli sopra le dieci collazioni de' Santi Padri, abitanti nell'ermo.


36) id: ea85f623c9d74702b637b9989f291cc0)
Esempio: Buti. Il nostro Autore finge, che queste, ch'egli narra nella prima cantica, gli furono mostrate nella notte del Venerdì Santo, sopra 'l Sabato Santo.


37) id: 05768655dd79408fa88e2d51034062d1)
Esempio: E Dan. Par. canz. 10. Or ti riman, lettor, sovra il tuo banco.


38) id: 2b2fd062c36648c08e4237bcac80d755)
Esempio: E Bocc. nov. 33. 1. Sovra se stesso alquanto stette, e poi disse.
10) Dizion. 2° Ed. .
TRUFFARE
Apri Voce completa

pag.901



1) id: 9e3e32d4d8a643dbb20bfed6d7ab7899)
Esempio: Bocc. sopra Dante. Veggendosi, ec. truffato, e ingannato dal suo zio, forte si turbò.
11) Dizion. 2° Ed. .
MOTA
Apri Voce completa

pag.531



1) id: 4fea8c42b3b3478f9ff6604cee38362f)
Esempio: Boc. sopra Dante. Se sempre stanno in basso nella mota, e nel puzzo.
12) Dizion. 2° Ed. .
UNITA
Apri Voce completa

pag.938



1) id: 0aff3a8a6444450281db15819144318a)
Esempio: Dan. Par. 2. Girando se sopra sua unitate.
13) Dizion. 2° Ed. .
ECCELSO
Apri Voce completa

pag.304



1) id: 19b77ce8a30e4d34b9c4086a490d4f18)
Esempio: Boccac. g. 4. p. 21. Sopra gli alti palagi, e sopra l'eccelse torri.


2) id: 0710dceacf3f46449ea23bd9c6207076)
Esempio: Dan. Purg. cant. 32. Per singular cagione essere eccelsa.
14) Dizion. 2° Ed. .
AL DI SU, AL DI SUSO.
Apri Voce completa

pag.37



1) id: 4c3c138ab26242b7839377e5415fa4c6)
15) Dizion. 2° Ed. .
A
Apri Voce completa

pag.1



1) id: 2fae1e1ca5944734b08b97db8c6d39a4)
Definiz: in vece di SOPRA.


2) id: 7d071831356e406ba9bdd4b4667d2487)
Esempio: Dan. Par. 1. E di subito parve giorno a giorno Essere aggiunto.


3) id: 9f1d6ef5ce834711a16556b590ca405c)
Esempio: Bocc. n. 29. 11. E, montato a cavallo, non nel suo contado se n'andò, ma, ec.


4) id: 611dd5b64c5242ea9737a7677048277f)
Esempio: E Dan. Par. cant. 12. E moto a moto, e canto a canto colse. Qui potrebbe anche esser segno del terzo caso.
16) Dizion. 2° Ed. .
PASTURA
Apri Voce completa

pag.586



1) id: 7af68c4f219f4bf6a24ad441d89a1023)


2) id: c380c5ad1ff342a995a6610e3ad071a2)


3) id: 277f5aa756eb4fa0a66af1e296cea4ef)
Esempio: Dan. Purg. c. 2. Gli colombi adunati alla pastura.


4) id: 74f2c7d4b418459b800430ad2c4d407e)
Esempio: Dan. Par. 21. Qual savesse qual'era la pastura Del viso mio nell'aspetto beato, Quando, ec.


5) id: a036358163f64d48b9c25008515ab8fa)
Esempio: E Dan. Par. cant. 27. E se natura, od arte fe pasture Da pigliare occhj.


6) id: fe9252b3448e4c109e2185fea4e2781a)
Esempio: Boc. g. 8. f. 2. Dove lor più piace, per li boschi, lasciati sono andare alla pastura.


7) id: 4f0db927b4ce499b967d76960071f19f)
Esempio: Boc. nov. 60. 2. Perciocchè buona pastura vi trovava, usò un lungo tempo d'andare, ogni anno una volta.


8) id: b9d02e039ae64355aa23b5d16eef7e45)
Esempio: Boc. n. 77. 8. E in questa guisa il tenne gran tempo in pastura: è proverbio, e vale intertenere con la speranza: che anche diciamo dar pasto.
17) Dizion. 2° Ed. .
SOPRAPPORRE
Apri Voce completa

pag.808



1) id: 37d6f84d0d0b4662a56de970bdeeff07)
Definiz: Por sopra. Lat. superponere.


2) id: 5b6b4f60f7e4417889d937ff0f1d7476)
Esempio: Dan. Par. 15. Al segno de' mortai si soprappose [cioè, sormontò]
18) Dizion. 2° Ed. .
TEGGHIUZZA.
Apri Voce completa

pag.866



1) id: f1d3dee27d794ffabe0150c79a1b1849)
Esempio: Bocc. nov. 50. La tegghiuzza, sopra laquale sparto l'avea.
19) Dizion. 2° Ed. .
DISABITATO
Apri Voce completa

pag.270



1) id: c22cdb45566b45c9b58c29a0a7a72d9f)
Esempio: Bocc. n. 77. 26. Sopra una qualche casa disabitata.
20) Dizion. 2° Ed. .
AGGUEFFARE
Apri Voce completa

pag.31



1) id: f1a32bd64c5c4b7988a52b1a087d8afe)
Esempio: Dan. Inf. 23. Se l'ira sopra 'l mal voler s'aggueffa.