Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 577 msec - Sono state trovate 6020 voci

La ricerca è stata rilevata in 15344 forme, per un totale di 9320 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
15335 9 15344 forme
9315 5 9320 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
180) Dizion. 2° Ed. .
SEMINATORE
Apri Voce completa

pag.775



1) id: 5760afb217434357b91cee9fb762313e)
Esempio: Cav. fr. ling. Sì che come dice Santo Agostino, Cristo è 'l principal seminatore.
181) Dizion. 2° Ed. .
NOCITIVO.
Apri Voce completa

pag.544



1) id: 24f609eb81b74481b8b80a86027151dd)
Esempio: Cavalc. fr. ling. Sì che vuol dire, che per la dolcezza della Salmodía, si debbe cacciar la nocitiva tristizia.
182) Dizion. 2° Ed. .
ATTUALMENTE
Apri Voce completa

pag.93



1) id: 3ebfe782edfa4593a3cd698949bd9e7e)
Esempio: Caval. Fr. Ling. Ma perchè questo continuo orare attualmente, e vocalmente sempre far non possiamo, perchè, ec.
183) Dizion. 2° Ed. .
PIENAMENTE
Apri Voce completa

pag.610



1) id: 6fa360009ed94fcda15ef3f25a5bd7d9)
Esempio: Caval. Fr. ling. Come, e perchè dobbiamo aver fidanza delle nostre orazioni, diremo di sotto più pienamente.
184) Dizion. 2° Ed. .
INSUFFICIENTE.
Apri Voce completa

pag.444



1) id: cfe2cf170ae04a11803058d3785f7254)
Esempio: Caval. fr. ling. L'appetito del magisterio, e del predicare, è molto reprensibile in huomini indegni, e insufficienti.
185) Dizion. 2° Ed. .
GIOCOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.377



1) id: 8f574e9cea2243a590e4f426cd988be4)
Esempio: Caval. fr. ling. Onde soleva dire giocosamente, che le querce, e i faggi gli erano stati maestri.
186) Dizion. 2° Ed. .
MISERABILE
Apri Voce completa

pag.521



1) id: 6e9a301f0cec4ee08b5b3779bbfb3da0)
Esempio: Caval. fr. ling. E non t'avvedi, che tu se povero, e nudo: cieco, e misero, e miserabile.
187) Dizion. 2° Ed. .
INFAME
Apri Voce completa

pag.428



1) id: ce5afce87c0a437c966ed0ecda14aeaf)
Esempio: Caval. fr. ling. Uno notorio, e infame fornicatore, essendo richesto a un Sinodo, e concilio, temendo, ec.
188) Dizion. 2° Ed. .
CURIOSO
Apri Voce completa

pag.241



1) id: 8e90540bad5f4096aaef9434a147aaa9)
Esempio: Caval. fr. ling. Al peccatore si deono dire parole purgative, e utili, e non curiose, e inutili.
189) Dizion. 2° Ed. .
PROPIZIAZIONE
Apri Voce completa

pag.641



1) id: b409747e11044e92837647a1b2f4a2ea)
Esempio: Caval. fr. ling. Della propiziazione de' peccati, cioè, se Iddio ci ha perdonato, non dobbiamo stare senza paura.
190) Dizion. 2° Ed. .
CAREGGIARE
Apri Voce completa

pag.156



1) id: 399e6573eb1842fcb28d0bb822f7390e)
Esempio: Caval. frut. ling. Le cose, lungo tempo disiderate, più si careggiano, quando si ricevono.


2) id: c21751b268be4fcf8cf592bb833089c4)
Esempio: ECavalc. fr. ling. appresso. Quando Dio tardi esaudisce, careggia li suo, doni, non li niega [cioè gli fa tener più cari, più pregiati, e migliori, E, Come noi diremmo, gli fa saper buoni].
191) Dizion. 2° Ed. .
INVISIBILE
Apri Voce completa

pag.454



1) id: 767bae4020184126bb53f53a0d7887c2)
Esempio: Cavalc. fr. ling. All'anima razionale invisibile, ed immortale, non si conviene avere studio, e appetito di cose brutali, corruttíbili.
192) Dizion. 2° Ed. .
GIUBILARE
Apri Voce completa

pag.380



1) id: c5d3026d8d3c46deb2cb82ace8fc57e9)
Esempio: Cavalc. Fr. ling. Che questo giubilare s'appartenga propriamente all'altra vita, mostrarsi per quella parola, che disse Dio a Iobbe.
193) Dizion. 2° Ed. .
VOCALE
Apri Voce completa

pag.939



1) id: d8184ed18ca246a5b68b98c2902d15c4)
Esempio: Cavalc. fr. ling. E questo s'intende delle segrete orazioni, e non delle vocali, e comuni, cioè che si profferiscono.
194) Dizion. 2° Ed. .
LONGINQUO
Apri Voce completa

pag.480



1) id: 7d549af9cdc548b282c6ec9aed53473e)
Esempio: Cavalc. fr. ling. A degnamente orare si richiede alcuna preparazion generale, e longinqua, ed alcuna più speciale, e propinqua.
195) Dizion. 2° Ed. .
MOLESTIA
Apri Voce completa

pag.524



1) id: 582d15af80cd4e0ebb79db9a86c96791)
Esempio: Cavalc. fr. ling. Faccendo Abram a Dio sacrificio di certi uccelli, e animali, gli uccelli venivano, e facevangli molestia.
196) Dizion. 2° Ed. .
COLLOCUZIONE
Apri Voce completa

pag.191



1) id: 2e68116a3d0c4e058f33ea547aac5b36)
Esempio: Cavalc. Fr. ling. Orazione è una dolce afflizion d'anima, che s'accosta a Dio, e una familiare, e dolce collocuzione.
197) Dizion. 2° Ed. .
SOLLEVARE
Apri Voce completa

pag.802



1) id: 6db36143f921465fb2a486f2048cc8cc)
Esempio: Cavalc. fr. ling. E 'l cuore con le mani lieva, chi l'orazione con le buone opere in alto sollieva.
198) Dizion. 2° Ed. .
PERDONATORE
Apri Voce completa

pag.596



1) id: 3cc2d7319290478e9e09ffe781d9b898)
Esempio: Cavalc. Fr. ling. Molto è da amare questo largo perdonatore, il quale così liberamente, e presto, ogni offesa perdona.
199) Dizion. 2° Ed. .
PREVALERE
Apri Voce completa

pag.632



1) id: 21a26809fe254b66aa9978068f220193)
Esempio: Cavalc. fr. ling. Quella è pura orazione, contra alla quale non prevagliono le sollecitudini, e le cogitazioni del Mondo.