Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 742 msec - Sono state trovate 17380 voci

La ricerca è stata rilevata in 76121 forme, per un totale di 58719 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
76047 74 76121 forme
58667 52 58719 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
240) Dizion. 2° Ed. .
DIVERSIFICARE
Apri Voce completa

pag.292



1) id: a4433ebd594b464884d41591988eb2e2)
Esempio: Fr. Giord. S. La 'ntenzione è quella, che diversifica l'opere.


2) id: 5c1e380c3bea4f5b9092fad1bbb7376d)
Esempio: Cr. 1. 5. 1. Le disposizion de' luoghi abitabili si diversificano ne' corpi, per la cagione di loro ricchezze, e bassezze.
241) Dizion. 2° Ed. .
INSUFFICIENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.444



1) id: f9d9b40d6eb64aefa2cf2df77eca9278)
Esempio: Vit. S. Padri. Avvegnachè insufficientemente sia qui da me scritta.
242) Dizion. 2° Ed. .
ORDINATAMENTE
Apri Voce completa

pag.562



1) id: 5610a4eec045444281e33637e50944dc)
Esempio: Mor. S. Greg. Ordinatamene Ordinatamente, dettando io l'ultime parti, ec.
243) Dizion. 2° Ed. .
CONTENTAMENTO
Apri Voce completa

pag.214



1) id: c1735f420b28493594fd3116ee210f7d)
Esempio: Vita S. Gio. Bat. Tutta l'allegrezza, e tutto 'l contentamento.


2) id: b908b24899c94ec3b9b23eee88190dae)
Esempio: Buti. Il fa gioire, cioè lo fa avere contentamento di se medesimo.


3) id: ffb4762751d64c02b2a6622d2452bf01)
Esempio: Bòcc. nov. 18. 24. Niuna cosa è, che per contentamento di te far potessi, ec.
244) Dizion. 2° Ed. .
COOPERATORE
Apri Voce completa

pag.220



1) id: 7b0c9f681d29414fb2b09cd5e6858082)
Esempio: Omel. S. Greg. Acciocchè siamo cooperatori, e aiutatori della verità.
245) Dizion. 2° Ed. .
GIOVANESCO
Apri Voce completa

pag.378



1) id: 6abc03d2aa8b405183b5780c142fca6d)
Esempio: Valer. Mass. G. S. Entrato a pena ne' giovaneschi anni.
246) Dizion. 2° Ed. .
MONDIA
Apri Voce completa

pag.527



1) id: 41c8306b583f4f13afc2ef6750c4da1a)
Esempio: Mor. S. Greg. A dimostrare la mondía dell'opere venne Enoc.
247) Dizion. 2° Ed. .
ESERCITAZIONE
Apri Voce completa

pag.313



1) id: af6252dd2493407f8251e8088d7e8fcf)
Esempio: Coll. S. Pad. La corporale esercitazione a poco è utile.


2) id: 06fbca0416294a7aae6751ec4703e9b0)
Esempio: S. Agost. C. D.Avvezzati in quelle medesime esercitazioni, e lavorij.
248) Dizion. 2° Ed. .
LUSINGATORE
Apri Voce completa

pag.484



1) id: 1d47ec08dd0644be91b1b1967a047906)
Esempio: Serm. S. Agost. Lusingatore, e biasimatore viene da grande perversità.


2) id: e227a3ab373749159cb72c4eb5af2362)
Esempio: Maestruz. Se alcuno fa questo, per intenzione di dilettare, secondo il filosofo, è chiamato piacevole, ma se egli il fa, con intenzione d'alcun guadagno, sarà chiamato lusingatore.
249) Dizion. 2° Ed. .
LITIGATORE
Apri Voce completa

pag.478



1) id: 86d5eb54a1d84f5291aa941631147ee6)
Esempio: Mor. S. Greg. Pensando tali difensioni, come vano litigatore, s'affatica.
250) Dizion. 2° Ed. .
LITTERALMENTE
Apri Voce completa

pag.478



1) id: 8741f3c797d841519574dbdbb6fce7ba)
Esempio: Mor. S. Greg. E così non sostengono d'essere intese litteralmente.
251) Dizion. 2° Ed. .
LABILE
Apri Voce completa

pag.458



1) id: 277bef2d21e742979d9ac0f7becfebd2)
Esempio: Mor. S. Greg. La terra ch'è bagnata dall'acqua diventa labile.
252) Dizion. 2° Ed. .
SVENUTO
Apri Voce completa

pag.854



1) id: 272f6a0b69bc4096a69fb94d9336e5a5)
Esempio: Vit. S. Pad. E per questi pensieri era così svenuto.
253) Dizion. 2° Ed. .
BRANCICONE
Apri Voce completa

pag.130



1) id: c1fd5ac5c2354bb180a1832418657bfd)
Esempio: Dial. S. Greg. Una giovane paralitica, andando quasi brancicone, strascinandosi.


2) id: d8f5d7795aa14c02977ba6215dbe8722)
Esempio: Vit. S. Padr. Uno scoglio occulto, e aspro, nel quale, appena brancicone si poteva salire. [cioè carpone.]
254) Dizion. 2° Ed. .
APPARECCHIATORE
Apri Voce completa

pag.62



1) id: fd70e120ce9f4ac49af2123334fd9eb4)
Esempio: Vit. S. G. B. Pace teco, apparecchiatore della mia via.
255) Dizion. 2° Ed. .
INFRUTTUOSO
Apri Voce completa

pag.432



1) id: bae2e6d19f3347ce98e373900e87c898)
Esempio: Collaz. S. Pad. Tutte le cose divengono infruttuose, e sterili.
256) Dizion. 2° Ed. .
IMPORTUNAMENTE
Apri Voce completa

pag.413



1) id: cb23242c7252481f9b531b61faf5629b)
Esempio: Dial. S. Greg. M. Pregandolo importunamente, che lo lasciasse partire.


2) id: 5100d3c4748a48fe8d8faf6737385fae)
Esempio: Vit. S. Pad. Non posso vincer lo cuor mio, ch'io non gliel dimandi importunamente.
257) Dizion. 2° Ed. .
NARRAMENTO
Apri Voce completa

pag.538



1) id: 472c43203fd546778c0e6ac9fea2720b)
Esempio: Collaz. S. Padr. Narramento dell'Abate Serapione degli otto principali vizj.
258) Dizion. 2° Ed. .
DIMANDO, e DOMANDO
Apri Voce completa

pag.154 [264]



1) id: 80d870b603a84765b555cbe46057af03)
Esempio: Dial. S. Greg. M. Ottimamente hai soddisfatto al mio dimando.


2) id: 7fca7a085f1a4b239c134ed1996c63ee)
Esempio: Caval. Med. cuor. Onde li facevano le quistioni, e i dimandi, a inganno [cioè i quesíti]
259) Dizion. 2° Ed. .
BALDAMENTE
Apri Voce completa

pag.103



1) id: d53958d213674fd19f43c079ed4e1a3d)
Esempio: Dialog. S. Greg. E baldamente non udisse più altra prodezza.