Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 482 msec - Sono state trovate 8113 voci

La ricerca è stata rilevata in 21781 forme, per un totale di 13657 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
21752 29 21781 forme
13639 18 13657 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 2° Ed. .
RELASSAZIONE
Apri Voce completa

pag.684



1) id: 822f0f1163434427a9ae5ef6c3e5dfb5)
Esempio: Lib. viag. Ivi è piena perdonanza, remissione, e relassazione di pena, e di colpa.


2) id: 08c4ae2abb10452db88828f6a064c30a)
Esempio: Tratt. p. mort. Questo procede per relassazion dell'affetto, e tiepidezza, offuscata la ragione, per mangiar disordinato.
41) Dizion. 2° Ed. .
LECCONE
Apri Voce completa

pag.467



1) id: 3faa258aa5874403aa8ff8544cf45018)
Esempio: Lib. Viag. In questa isola non v'è ladri, ne leccóni, ne dispettosi, ne micidiali.
42) Dizion. 2° Ed. .
VENIALMENTE
Apri Voce completa

pag.916



1) id: e8cd88e1ffd740eb916cc2ffa80344b9)
Esempio: Lib. pred. Onde non potea peccare venialmente.
43) Dizion. 2° Ed. .
PISCIATOIO.
Apri Voce completa

pag.615



1) id: c9217a2811ec4040a628b7d440370fcf)
Esempio: Lib. Son. Porgendovi la notte il pisciatoio.
44) Dizion. 2° Ed. .
CONCORDATAMENTE
Apri Voce completa

pag.202 [203]



1) id: b63657273df7459c99b7d3b69d542788)
Esempio: Lib. Am. Nessuno può ricevere inganno concordatamente.
45) Dizion. 2° Ed. .
CONFESSATORE
Apri Voce completa

pag.205



1) id: 530feedfe41247bfb1a2de5b8c656a16)
Esempio: lib. Sagram. Il confessatore, che confessa, ec.
46) Dizion. 2° Ed. .
DISFORNIRE
Apri Voce completa

pag.278



1) id: 39d25e148f03406d9fed5ff8331f87bc)
Esempio: Lib. Am. Ed è d'ogni bellezza disfornito.
47) Dizion. 2° Ed. .
SCONFORTARE
Apri Voce completa

pag.761



1) id: 867d3c6388d24e479ca2dc7534cebc63)
Esempio: Lib. Mott. Sconfortandolo, che non pigli moglie.


2) id: cc34271e3dba499cb1871ae38e26d8fc)
Esempio: Bocc. n. 17. 54. Madonna non vi sconfortate prima, che vi bisogni.
48) Dizion. 2° Ed. .
BENFACCENTE
Apri Voce completa

pag.117



1) id: 6510892a5a9949b490b747111df97550)
Esempio: Lib. Am. Alli benfaccenti, meriti grandissimi promettendo.
49) Dizion. 2° Ed. .
VALENTRE
Apri Voce completa

pag.905



1) id: 6655cce7e602490b9144ea595b7a934d)
Esempio: E G. V. lib. 11. 65. 3.
50) Dizion. 2° Ed. .
NOCEVOLISSIMO
Apri Voce completa

pag.544



1) id: e5be99e539fe4b45a90ed2febcd8dc58)
Esempio: Lib. dicer. Questo e a te nocevolissimo.
51) Dizion. 2° Ed. .
IMPEDIMENTARE
Apri Voce completa

pag.409



1) id: 94754548e9af4c8e961d3ec79960c01e)
Esempio: Lib. viagg. Acquistoe la Città d'Acam, e impedimentò tutti li Cristiani, che dentro v'erano.
52) Dizion. 2° Ed. .
RIMPENNARE
Apri Voce completa

pag.705



1) id: 541828737f3d439bb0cd6474607a7e4d)
Esempio: Lib. viagg. E così questo uccello si rimpenna, e 'l terzo giorno vola via.


2) id: f3fecc7559cb474489c4a42911c46b1a)
Esempio: Lib. Mott. M. Puccio Comare da Pisa, era chiamato il Puledro: fu domandato M. Iacopin Rangone da' Pisani, che vi par del nostro puledro? rispose: che rimpennava troppo.
53) Dizion. 2° Ed. .
FIERUCOLA
Apri Voce completa

pag.339



1) id: 00ddb511ad6d4f9eae9c1277d697478d)
Esempio: Lib. viagg. Trovavisi dentro una fierucola la quale è carne, e ossa, e sangue.
54) Dizion. 2° Ed. .
CARNAME
Apri Voce completa

pag.157



1) id: cc90f6cbb57c41e994c93a7f9e57bd4f)
Esempio: Lib. viagg. Vengonvi tanti uccelli per amor di quel carnáme, ch'è un gran fatto.
55) Dizion. 2° Ed. .
APPRODARE
Apri Voce completa

pag.67



1) id: 1da222a5013747d3b452597407c13ae8)
Esempio: Lib. viagg. Ad uno porto, dove apportano, o vero approdano, le cocche, o navi grosse.


2) id: 24f88a02bc434191a67f4070e76988ef)
Esempio: E G. V. lib. 10. 11. 1. Ma poco approdò, che 'l nuovo Eletto, ec. non aveva un danaio di rendita.
56) Dizion. 2° Ed. .
INDICE
Apri Voce completa

pag.423



1) id: edc31f345ee942e6926d55b7ce46629e)
Esempio: Lib. viagg. Ma l'indice, cioè il dito, che è allato al dito grosso della mano.
57) Dizion. 2° Ed. .
PETRINA
Apri Voce completa

pag.604



1) id: a36d2505b84a4faf8b9257dfa89a55a2)
Esempio: Lib. viagg. E 'l detto palazzo è fatto d'una nobil petrina, che è detta sardemi.
58) Dizion. 2° Ed. .
PEVERADA
Apri Voce completa

pag.605



1) id: 0ea95085605d45afb82b3d9586f78d2c)
Esempio: Lib. viagg. Rade volte mangiano pane, e bevon la peverada della carne, e vivono miseramente.
59) Dizion. 2° Ed. .
RATTO
Apri Voce completa

pag.679



1) id: 27154109522f43b88e71ac3ee13aff2e)
Esempio: lib. viagg. E altri uccelli di ratto, e da uccellare, che sono in quelli paesi.