Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 658 msec - Sono state trovate 8113 voci

La ricerca è stata rilevata in 21781 forme, per un totale di 13657 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
21752 29 21781 forme
13639 18 13657 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
80) Dizion. 2° Ed. .
DILOMBATO
Apri Voce completa

pag.154 [264]



1) id: 967ba7ff1ef54a98ab74777ee6c880a1)
Esempio: Lib. motti. E, contendendola, fu scoperto, ch'era dilombato.
81) Dizion. 2° Ed. .
DISCONVENIENTE
Apri Voce completa

pag.274



1) id: 0a9dff9f965b473593a95451b10603c3)
Esempio: Lib. Am. Imperciocchè disconveniente cosa sarebbe, e disperabile.
82) Dizion. 2° Ed. .
DISERVIRE
Apri Voce completa

pag.278



1) id: 1589fdae204743cfbd91f5b013d4ce72)
Esempio: Fiamm. lib. 5. 13. Credendomi servire, diservita m'avete.


2) id: 18c037ea02f843e98939e37bdf61aaab)
Esempio: Bocc. n. 81. 10. Anzi si dee credere, che essi ne vogliam far qualche strazio, sì come di colui, che forse già d'alcuna cosa gli diservì.
83) Dizion. 2° Ed. .
STOLTAMENTE
Apri Voce completa

pag.842



1) id: 9f6d179f80d045d48d7bccc64673fc7d)
Esempio: Filoc. lib. 1. 31. Stoltamente s'aveano lasciati ingannare.
84) Dizion. 2° Ed. .
VICENDEVOLMENTE
Apri Voce completa

pag.926



1) id: 61d3a8cbe4ff4d1b911800d5fc65f869)
Esempio: Lib. di Repub. Però vicendevolmente amare si debbono.
85) Dizion. 2° Ed. .
SCIARPELLATO
Apri Voce completa

pag.757



1) id: 604b72d263ab4e528d58a93edfae8f30)
Esempio: Lib. Mott. Mess. Guiglielmo Borsiere, aveva un'occhio sciarpellato.
86) Dizion. 2° Ed. .
MANIFESTISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.495



1) id: e211292d70d24915953de7ba843a9820)
Esempio: lib. dicer. G. S. Diede manifestissimamente a vedere.
87) Dizion. 2° Ed. .
PIACEVOLEGGIARE
Apri Voce completa

pag.606



1) id: 331bfb8d710e427d817d9f6a58a409ad)
Esempio: Lib. mott. Come l'huomo intende piacevoleggiare, e pugnere.
88) Dizion. 2° Ed. .
SPORTA
Apri Voce completa

pag.828



1) id: fe7c1785ff0b4bcbae135d42adf61a5e)
Esempio: Filoc. lib. 7. 289. E avanzónne dodici sporte.
89) Dizion. 2° Ed. .
LANGORE
Apri Voce completa

pag.461



1) id: 13b067f453384fe9a36a383bf1a43aee)
Esempio: Lib. dicer. Acciocchè sanasse tutti i nostri langóri.


2) id: a54de70f7c7a4663b58f6619a5bba81c)
Esempio: Fiam. lib. 4. 67. Quivi, posto che i langóri corporali molto si curino, rade volte, o non mai, vi s'andò.
90) Dizion. 2° Ed. .
COSTUMANZA
Apri Voce completa

pag.230



1) id: 76f8a9ea1ae54f1baec4ecd35b25ab74)
Esempio: Lib. Sagr. Molti peccati avvengon di tale costumanza.
91) Dizion. 2° Ed. .
PURIFICARE
Apri Voce completa

pag.649



1) id: 4565cf3cf54a4f0fbb344302bc9f6e83)
Esempio: Lib. Am. L'amore, indugiato per tempo, si purifica.
92) Dizion. 2° Ed. .
DIFFINITIVO
Apri Voce completa

pag.256 [258]



1) id: feffd28a4beb4245bd9c634ede725e56)
Esempio: Lib. amor. Ma di negazion diffinitiva gli rispuose.
93) Dizion. 2° Ed. .
DISPARI
Apri Voce completa

pag.283



1) id: 0ba03dbb940e454b904002ca82df144d)
Esempio: Filoc. lib. 7. 125. avvegnachè d'età fossero dispari.
94) Dizion. 2° Ed. .
DURABILMENTE
Apri Voce completa

pag.302



1) id: 2330e4097ba14bfdaebc5d6457e72982)
Esempio: Lib. viagg. Tu se durabilmente residente nel più alto Cielo de' Cieli, comandando ad ogni creatura.
95) Dizion. 2° Ed. .
SEGUGIO
Apri Voce completa

pag.773



1) id: 448cb46b96dc41f2a2ead5e3c2343875)
Esempio: Lib. viagg. A Cana sono molti lioni, i quali sono sì grandi razze, come di segugi.
96) Dizion. 2° Ed. .
DI FATTO
Apri Voce completa

pag.256 [258]



1) id: f39a408079bf4228a06d7ccaede6ee8c)
Esempio: Lib. viagg. La quale è avvezza, che di fatto porta le dette lettere, ove debbono essere.
97) Dizion. 2° Ed. .
ATTENTO
Apri Voce completa

pag.89



1) id: 634934b4b22549419d1477c2ecfe6275)
Esempio: Lib. viag. Racconcino per modo, che questo libro abbia sua ragione, e 'l correggitore abbia l'attento suo.
98) Dizion. 2° Ed. .
ACCATTERIA
Apri Voce completa

pag.9



1) id: d4a3af071bcf4083bc8c42d99bb265bc)
Esempio: Lib. op. div. P. N. Inducendolo, che dovesse lasciar quell'arte dell'accattería.
99) Dizion. 2° Ed. .
OBBLIARE
Apri Voce completa

pag.551



1) id: 03e9307ea6ae482bba58d4f75aed0062)
Esempio: Filoc. lib. 5. n. 128. Chi bene ama non obblia.