Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 430 msec - Sono state trovate 9602 voci

La ricerca è stata rilevata in 29023 forme, per un totale di 19410 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
28989 34 29023 forme
19387 23 19410 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 2° Ed. .
M
Apri Voce completa

pag.486



2) id: dbad89ca955045249bf5693b85b18521)
Definiz: LETTERA, sorella della N, prendendosi in cambio di essa, seguitandone B, o P, per miglìor pronunzia, come LEMBO, EMPIO. Delle consonanti, nel mezzo della parola, ma in diversa sillaba, riceve dopo di se, il B, e 'l P, come GREMBO, AMPIO. Consente similmente in mezzo di parola innanzi di St, e in diversa sillaba, la L, R, S, come ALMA, ORMA, RISMA, quantunque la S si truovi di rado nel mezzo della parola, e sarà, per lo più, ne' verbi composti, con la preposizione DIS, come DISMETTERE: ma nel principio è più frequente, come SMANIA, SMARRITO. Profferiscesi la S, innanzi alla M, nel secondo modo, cioè, con sottil suono, e rimesso, come nella VOCE ROSA, conforme a quello, che si dice nella lettera S. Raddoppiasi nel mezzo della parola, quando egli occorre, come FEMMINA MAMMA, ec.
2) Dizion. 2° Ed. .
DISUTILE, e DISUTOLE
Apri Voce completa

pag.290



1) id: cd56a4ece5b2487d98de289ec58ae4a8)
Esempio: M. Vill. 1. 27. Perdè tempo cinque mesi al disutile assedio.


2) id: 1362a56b1e144b3cb1d6b993850edb6f)
Esempio: G. V. 1. 19. 6. Il detto Ilderíco Re, sì come huomo disutile al reame, fu disposto della Signoría.
3) Dizion. 2° Ed. .
PROTESTARE
Apri Voce completa

pag.643



1) id: dc1a35fc57fd412ba83f45e05655600f)
Esempio: M. Vill. 1. 76. E avendo protestato loro, attendendo l'ultima risposta.


2) id: c29913671a64417d93fba48bbbc1498a)
Esempio: G. V. 7. 68. 2. E protestò al Comune, che infra 'l terzo dì si partissero della Terra.
4) Dizion. 2° Ed. .
SACCO
Apri Voce completa

pag.733



1) id: fc7f4ef61a3c441da0adb6195b26dc1d)
Esempio: M. Vill. 10. 82. Dove speravano fare il sacco.
5) Dizion. 2° Ed. .
RETTORICAMENTE.
Apri Voce completa

pag.689



1) id: 1c27f7873dba4c3eae2a57ea58b88c58)
Esempio: M. Vill. 9. 100. Più altre ragioni rettoricamente dicendo.
6) Dizion. 2° Ed. .
NOBILISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.544



1) id: 0cf919a09e8d4e0ebcc8c02c9c8909b1)
Esempio: M. Vill. 4. 39. Sale, e camere fornite nobilissimamente.
7) Dizion. 2° Ed. .
INACERBIRE
Apri Voce completa

pag.414



1) id: ad144d8375e34996981622999f19b740)
Esempio: M. Vill. 1. 98. Peggiorarono la loro condizione, e inacerbirono gli animi.
8) Dizion. 2° Ed. .
INFANTE
Apri Voce completa

pag.428



1) id: b404184e7735429f886763f668b59b73)
Esempio: M. Vill. 1. 10. Come zio, e governator di Carlo Martello infante.
9) Dizion. 2° Ed. .
INDISCRETO
Apri Voce completa

pag.423



1) id: 575ff89db7ab4e13bf13ae7d4ab10020)
Esempio: M. Vlll. Vill. 4. 15. I Priori indiscreti se ne feciono beffe.
10) Dizion. 2° Ed. .
MERCATANTE
Apri Voce completa

pag.511



1) id: 8160fa7b2ec94350b97ebc6f99454a22)
Esempio: Matt. Vill. 11. 73. M. Pandolfo, ec. Fatto per alquanto tempo orecchie di mercatante.
11) Dizion. 2° Ed. .
OMMETTERE
Apri Voce completa

pag.557



1) id: 82276d93cf28491385f6c73b049ddfba)
Esempio: M. Vill. 1. 29. Che quello, che s'ommettesse, si potesse, con un'altro ristorare.
12) Dizion. 2° Ed. .
FLAGELLARE, e FRAGELLARE
Apri Voce completa

pag.345



1) id: 6520b35ba04445eca8b6c6372d25a895)
Esempio: M. Vill. 7. 1. Per non perder l'anime eternalmente, temporalmente percuote, e flagella.
13) Dizion. 2° Ed. .
INENARRABILE
Apri Voce completa

pag.428



1) id: cd96f6750ef243a7bee1f23910b4abd3)
Esempio: M. Vill. 9. 1. Certo egli è cosa inenarrabile, ed incredibile a pensare.
14) Dizion. 2° Ed. .
SCOTTO
Apri Voce completa

pag.765



1) id: f60df2c9de3540b08bf2234a19fd417a)
Esempio: M. Vill. 1. 56. Lasciarono i danari de' loro scotti sopra le mense.
15) Dizion. 2° Ed. .
DISOTTERRARE
Apri Voce completa

pag.278



1) id: 220998d7f0a543d19d6314ed9c5a1638)
Esempio: G. Vill. 9. 12. 1. Raunati a San Salvi, disotterraro, M. Corso Donati.
16) Dizion. 2° Ed. .
ALPIGIANO.
Apri Voce completa

pag.43



1) id: 364733e6fe0443fd93dfefadbd66e342)
Esempio: M. V. 1. 23. Fidandosi nelle loro alpigiane fortezze.
17) Dizion. 2° Ed. .
PARENTEVOLMENTE
Apri Voce completa

pag.579



1) id: 9170bf4cbee84f1993a66a8a327d7bfb)
Esempio: M. V. 1. 71. Riprendevanli assai, ed ammonivanli parentevolmente.
18) Dizion. 2° Ed. .
ACCOGLIEBE ACCOGLIERE
Apri Voce completa

pag.11



1) id: ffae8c8948bb47698fed41a33ae39047)
Esempio: M. V. 1. 38. Desiderando d'accoglier moneta, ed avere.


2) id: bb95654eafd84cefbfacb6dec873a900)
Esempio: E M. V. lib. 2. 4. Accolti, e fatti accogliere, quasi tutti i soldati oltramontani d'Italia.
19) Dizion. 2° Ed. .
BUGIA
Apri Voce completa

pag.134



1) id: 500d13f832434ed1b2f80d6b3516ffe1)
Esempio: M. Vill. 2. 3. O vero, o bugía, che fosse.
20) Dizion. 2° Ed. .
DIMINUZIONE
Apri Voce completa

pag.265



1) id: 26f0b2370c7a4f4b9c9766a3984d1d62)
Esempio: M. Vill. 3. 37. Vedemmo seguíre in quest'anno diminuzion d'acque.


2) id: 9f7e17aadfad4d5c922cb57369cad2b9)
Esempio: Cr. 1. 5. 10. Ma meno sanità è in loro, che nelle terre orientali, con molta diminuzione.