Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 433 msec - Sono state trovate 10285 voci

La ricerca è stata rilevata in 32644 forme, per un totale di 22352 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
32610 34 32644 forme
22325 27 22352 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
180) Dizion. 2° Ed. .
IMMUTABILITA
Apri Voce completa

pag.407



1) id: 45686405a137434bb8d2f9be131d7de5)
Esempio: Mor. S. Greg. La durezza dell'anima peccatrice si muove dalla immutabilità della sua ostinazione.
181) Dizion. 2° Ed. .
PIENISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.610



1) id: 1a93cd71ab8541d3adb947f3d14f9d1f)
Esempio: Mor. S. Greg. Paolo rendè testimonianza, ch'ella sarà fatta pienissimamente nella fine del Mondo.
182) Dizion. 2° Ed. .
PLACATISSIMO
Apri Voce completa

pag.616



1) id: d139edb435144d7e82ce66f286f399c7)
Esempio: Mor. S. Greg. Alcuni convertiti nell'entrata del suo cominciamento ricevono tranquillità placatissima della carne.


2) id: 83c7fab740e447adb2ac7f9dcf6c8da4)
Esempio: Mirac. Mad. M. Ricevi misericordissima il mio sospiro, e dammi placatissimo il tuo figliuolo.
183) Dizion. 2° Ed. .
INSENSIBILMENTE
Apri Voce completa

pag.443



1) id: 891e8f86adcb4ab782dcedb2c91ac23b)
Esempio: Mor. S. Greg. Perdendo insensibilmente ogni suo buon proposito di far bene [cioè pazzamente]
184) Dizion. 2° Ed. .
INTERPETRE, e INTERPETRO
Apri Voce completa

pag.447



1) id: c795e76121654d7eb63eb20bc1d80688)
Esempio: Mor. S. Greg. Queste cose da niuno interpetro della santa scrittura, furon mai osservate.
185) Dizion. 2° Ed. .
CONTRISTATORE
Apri Voce completa

pag.218



1) id: 40da7861cf6d4034831144ed588d4a87)
Esempio: Mor. S. Greg. Dimostra quanto esso sia forte contro la mutazion de' suoi contristatori.
186) Dizion. 2° Ed. .
DIVOTISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.294



1) id: 2cd7f0aa02494a9a8ac1c748ccecf332)
Esempio: Mor. S. Greg. E divotissimamente mettono il collo sotto 'l giogo di gravi fatiche.
187) Dizion. 2° Ed. .
ZOPPICARE
Apri Voce completa

pag.950



1) id: af99f927e4a84c0cb780958d1b2ff45c)
Esempio: Mor. S. Greg. E tante volte caggiamo, innanzi a lui, quante volte noi zoppichiamo.
188) Dizion. 2° Ed. .
RAGGHIO
Apri Voce completa

pag.660



1) id: a98d7a44d5a54c1b9d078657e5a47bed)
Esempio: Mor. S. Greg. Lo quale diede forma di voce umana, al duro ragghio dell'asina.
189) Dizion. 2° Ed. .
LITTERATURA
Apri Voce completa

pag.478



1) id: f6090b2259dc4417987384bab40e34e4)
Esempio: Mor. S. Greg. E certo i Principi della nostra fede furono senza alcuna litteratura.
190) Dizion. 2° Ed. .
ASSAGGIAMENTO
Apri Voce completa

pag.83



1) id: f926a5f2b5944abe9347374a395ee069)
Esempio: Mor. S. Greg. Essendo essa pasciuta delle ricchezze delle parole, essa imprende cotale assaggiamento.
191) Dizion. 2° Ed. .
SUPERNO.
Apri Voce completa

pag.857



1) id: 064d13d843ae475997037d84ed193380)
Esempio: Mor. S. Greg. Le menti de' fedeli si levano a contemplazione delle cose superne.


2) id: 475e1893201f49aebd83977dbac9486d)
Esempio: Collaz. S. Pad. Essendo inteso alle superne, ed incorporali cose.
192) Dizion. 2° Ed. .
INQUIETARE
Apri Voce completa

pag.441



1) id: 8f085dc253d64875a27f06e407045a15)
Esempio: Mor. S. Greg. I rei huomini sempre molestano i buoni, e con arroganza gl'inquietano.
193) Dizion. 2° Ed. .
CONFONDERE
Apri Voce completa

pag.205



1) id: cb4c732eab2349b79496eb60e3d8954f)
Esempio: Mor. S. Greg. Appresso, poichè dispregiavámo d'ubbidire a quelli, fussimo confusi per gli esempli.
194) Dizion. 2° Ed. .
DISMOVERE
Apri Voce completa

pag.278



1) id: d219e659c058485c9446f20f19bda40a)
Esempio: Mor. S. Greg. Per tanto si sforzano di dismuovere i predicatori dalla Santa Chiesa.
195) Dizion. 2° Ed. .
SOGGIACERE
Apri Voce completa

pag.800



1) id: 494db8c692c449159f8256188b955a0a)
Esempio: Mor. S. Greg. Ne in verità, così maladicendo, soggiacette ad alcuno vizio di perturbazione.
196) Dizion. 2° Ed. .
DIMANDITA, e DOMANDITA
Apri Voce completa

pag.154 [264]



1) id: ca1aea8e5e7e4456a0b32791e4d93d51)
Esempio: Mor. S. Greg. Dopo la dimanda de' flagelli, è esaminato per domandita di parole.
197) Dizion. 2° Ed. .
SOLIDITA
Apri Voce completa

pag.802



1) id: d863de3695eb441ab01c5ea1c1157b41)
Esempio: Mor. S. Greg. Levandosi a contemplazione di quelle altissime cose, senza solidità della sapienza.


2) id: 3fa86199b0344b678a2ef8b17f9291b2)
Esempio: E Mor. S. Greg. altrove. E nientedimeno non le veggiamo con solidità, ma più tosto in fretta, come, per un subito passare.
198) Dizion. 2° Ed. .
SOSTENTAMENTO
Apri Voce completa

pag.811



1) id: 78b9b0ef713e4c16bf9c86401e58db0b)
Esempio: Mor. S. Greg. Apparecchiavano quelle cose, che erano di bisogno a sostentamento del corpo.


2) id: 8ee45ec224814641bf5df8fbd4242fa1)
Esempio: Boc. g. 10. p. 1. Per dovere alcun diporto pigliare, a sostentamento della nostra sanità.
199) Dizion. 2° Ed. .
BATTITORE
Apri Voce completa

pag.113



1) id: 3515583cf723428c9c6f89ee0d4bdb9d)
Esempio: Mor. S. Greg. Dopo 'l dono dello Spirito Santo, dispregia i flagelli de' battitori.