Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 792 msec - Sono state trovate 9259 voci

La ricerca è stata rilevata in 29417 forme, per un totale di 20147 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
29381 36 29417 forme
20122 25 20147 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 2° Ed. .
UGNIMENTO
Apri Voce completa

pag.925



1) id: 90ba5a55cb954437adeaf893e9f543f3)
Esempio: Pist. S. Ant. P. N. E sarà più utile per l'anima sua questo ugnimento.
2) Dizion. 2° Ed. .
SUPERBIOSO.
Apri Voce completa

pag.857



1) id: b76ce5d6eff24687b6b84288a3baf58b)
Esempio: Pist. S. Girol. E non mostrare superbiosa signoria.
3) Dizion. 2° Ed. .
NASCITO,
Apri Voce completa

pag.538



1) id: d787787a89dc44ab8416d7230092c1eb)
Esempio: Pist. S. Girol. Liquali si dilettano di nasciti di fanciulli.
4) Dizion. 2° Ed. .
CENNAMELLA
Apri Voce completa

pag.169



1) id: 951d72d7fdf546aaa40160961d03b889)
Esempio: Sen. Pist. vanno sonando cennamelle.
5) Dizion. 2° Ed. .
RIBOCCARE.
Apri Voce completa

pag.691



1) id: c62c8a72058545afaeafb8749f8116d9)
Esempio: Pist. S. Ant. Giugnendo in Egitto pronunziano, che 'l Nilo cresce, e riboccherà indi a certo tempo.


2) id: 0f90434bb4934828a0e4a7991444a51c)
Esempio: Fr. Giord. S. Che la sua grazia, e i suo' meriti riboccano in Cielo, e in Terra, che tutti ne siamo rifatti, e sovvenuti [cioè abbondano.
6) Dizion. 2° Ed. .
CENTESIMO
Apri Voce completa

pag.169



1) id: 603a42f2d95048668d494b963cf9c73a)
Esempio: Pist. S. Girol. Lo mio seme voglio, che faccia frutto centesimo.
7) Dizion. 2° Ed. .
S
Apri Voce completa

pag.733



2) id: d603857670bb4581b2baae2525ee657e)
Definiz: Lettera di suon vemente, come la R. posta in composizion co' suo' primitivi, ha forza molte volte, di privativo: come CALZARE SCALZARE, MONTARE SMONTARE. Alle volte d'accrescitivo: come, PORCO SPORCO, MUNTO SMUNTO. Alle volte di frequentativo: come BATTERE SBATTERE. Alle volte non opera nulla, valendo lo stesso: CAMPARE SCAMPARE, BANDITO SBANDITO, BEFFARE SBEFFARE. Appo di noi ha due varj suoni: il primo più gagliardo, e, a noi, più familiare: come CASA, ASSE, SPIRITO. L'altro più sottile o rimesso, usato più di rado: come SPOSA, ROSA, ACCUSA, SDENTATO, SVENATO. In questo secondo suono non si raddoppia giammai, ne anche si pone in principio della parola, se non quando, immediatamente, ne segue una consonante: come SMERALDO, sdentato, ec. Consente dopo di se, nel principio della parola, tutte le consonanti, salvo la Z. Nel mezzo della parola, e in diversa sillaba, riceve, dopo di se, le medesime consonanti, ma più malagevolmente: e, per lo più, in composizione, con la preposizion DIS o MIS: come DISDETTA, MISLEALE: ma col C, P, T, s'accoppia frequentemente, senza difficultà: come TASCA, CESPUGLIO, PRESTO. Quando è posta avanti al C, F, P, T, si dee pronunziare nel primo modo, cioè, col suon più gagliardo: come SCALA, SFORZO, VESPA, STUDIO, CESTO: ma avanti al B, D, G, L, M, N, R, V, si pronunzia col suono più sottile, o rimesso: come, SBARRA, SDEGNO, SGUARDO, SLEGARE SMANIA, SNELLO, SRADICARE, SVENTURA. Avanti di se ammette la L, N, R, in mezzo alla dizione, e in diversa sillaba: come FALSO, MENSA, ORSO. Raddoppiasi nel mezzo della parola, come l'altre consonanti, dove lo ricerca il bisogno.
8) Dizion. 2° Ed. .
INNAMORATAMENTE
Apri Voce completa

pag.438



1) id: 12492cd475a24798aa1c1ac91928db56)
Esempio: Rim. ant. P. N. Innamoratamente mi ritenesse.
9) Dizion. 2° Ed. .
PENSATO
Apri Voce completa

pag.594



1) id: 07796ad151174d9282ffc0ff925ea8ad)
Esempio: Rim. ant. P. N. Oltre l'uman pensato.
10) Dizion. 2° Ed. .
ADDOTTRINEVOLE
Apri Voce completa

pag.20



1) id: f7a386e2ee8a4e5b961ca001fa9d689e)
Esempio: Sen. Pist. La natura t'ingenerò addottrinevole.
11) Dizion. 2° Ed. .
ARRAPPATORE
Apri Voce completa

pag.76



1) id: f0dc6710d649425f835027182a86c99e)
Esempio: Sen. Pist. Facciamo piazza agli arrappatori.
12) Dizion. 2° Ed. .
INFASTIDIRE
Apri Voce completa

pag.428



1) id: a920b54e11cb4774b1ee0d1a768fa7f0)
Esempio: Ovvid. Pist. Ciascuno gl'infastidisce, e fugge.
13) Dizion. 2° Ed. .
LESINA
Apri Voce completa

pag.470



1) id: 1e9ef18455794c76832f0f706537a8a3)
Esempio: Sen. Pist. Essere armato d'una lesina.
14) Dizion. 2° Ed. .
MILLANTATORE
Apri Voce completa

pag.518



1) id: 1c756295c0b04459a1c52b0047d55953)
Esempio: Pist. S. Girol. Alcuni altri sono molto grandi prelati, parlanti, e millantatori.
15) Dizion. 2° Ed. .
MONACALE
Apri Voce completa

pag.527



1) id: 44dfd0633fc84bc1ba804e73ae4053d5)
Esempio: Pist. Sant'Ant. Passando lo giudice per la terra, salitte in abito monacale.
16) Dizion. 2° Ed. .
AGGUAGLIO
Apri Voce completa

pag.31



1) id: 51dabe83fb0744adb0945f0245952c1c)
Esempio: Pist. S. Girol. Nullo huomo savio fa mai agguaglio dal male al bene.
17) Dizion. 2° Ed. .
BRUTALE
Apri Voce completa

pag.132



1) id: 6d985a0ee94c47878015b032fa180120)
Esempio: Pist. S. Girol. Carnali, e brutali siete, e non vivete secondo figliuoli d'Iddio.
18) Dizion. 2° Ed. .
FORZOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.354



1) id: c8f789a17ff0413f8a5d081d0701d4c6)
Esempio: Rim. ant. P. N. Pugnan dunque valer forzosamente.
19) Dizion. 2° Ed. .
TRASNELLAMENTE
Apri Voce completa

pag.892



1) id: a99b6c3539214d0ea8ff82ae61b54cfa)
Esempio: Sen. Pist. Elle corrono trasnellamente, e ratto.
20) Dizion. 2° Ed. .
OBBLIGAMENTO
Apri Voce completa

pag.551



1) id: c1bc5fdf6e43437caed82a2519df5c32)
Esempio: Sen. Pist. Questo è obbligamento di servaggio.