Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 675 msec - Sono state trovate 11829 voci

La ricerca è stata rilevata in 38540 forme, per un totale di 26698 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
38498 42 38540 forme
26669 29 26698 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 2° Ed. .
RINGRAZIAMENTO
Apri Voce completa

pag.708



1) id: 9db33bfe7d254293aa1b14f3aff01e57)
Esempio: Vit. S. Pad. E questo, poichè con grandissimo ringraziamento avea preso, perseverava infino all'altra domenica.
141) Dizion. 2° Ed. .
TAVERNIERE.
Apri Voce completa

pag.865



1) id: fd80278d133b4774ab0dc417d0d9596d)
Esempio: Vit. S. Pad. Comandógli, che da questo taverniere, ec. non togliesse ne gabella, ne pigione.
142) Dizion. 2° Ed. .
GAGLIOFFO
Apri Voce completa

pag.366



1) id: be1f728612b64194b0e7893ece6da7a0)
Esempio: Vit. S. Pad. Ma quell'altra, per poter meglio accattare, come gaglioffa, studiosamente si vestiva male.


2) id: 87755ac090a04875830eac7f1f4a3ff7)
Esempio: E Vit. S. Pad. appresso. Sappi, Messere, ch'egli è questo medesimo di prima, ma, come gaglioffo, mutò abito.
143) Dizion. 2° Ed. .
MORTIFICATO
Apri Voce completa

pag.531



1) id: 742b8d769b124f2985a334487aac358c)
Esempio: Vit. S. Girol. E nel freddo corpo, e nella carne mortificata, gl'incendj della Lussuria rampollavano.


2) id: ec28530081d846e28db623380427877b)
Esempio: Coll. S. Pad. Quando mortificati noi con, Cristo, degli elementi di questo Mondo contempliamo, secondo l'Appostolo, non già le cose che si veggono.
144) Dizion. 2° Ed. .
ASSISTERE
Apri Voce completa

pag.85



1) id: bcd2fe7c842e423ab31e503a44f9dc3b)
Esempio: Vit. S. Pad. Guai a me misero peccatore, loquale indegnamente assisto al tuo santissimo altare.
145) Dizion. 2° Ed. .
SVILLANEGGIARE.
Apri Voce completa

pag.855



1) id: a2c4b17cbeaf4948ac1482b6a93a18ee)
Esempio: Vit. S. Pad. Recandosi a vergogna, che in loro presenza lo Patriarca fosse così svillaneggiato.


2) id: ba2db523cc0942e896dbf56c7708b9da)
Esempio: Mor. S. Greg. Più si studiano di riprendere il male, con isvillaneggiare, che di confermargli nel bene.
146) Dizion. 2° Ed. .
INIQUITOSO
Apri Voce completa

pag.437



1) id: 7630636c4bc347e9a87776205e781b86)
Esempio: Vit. S. Margh. s'adirò Olibrio iniquitoso, e comandò, che beata Margherita fosse rinchiusa nella carcere.
147) Dizion. 2° Ed. .
MUTAMENTO
Apri Voce completa

pag.535



1) id: 3e12ae2d26464bbbb8f0efabb2241556)
Esempio: Vit. S. Pad. Ne capello, ne capo, ne membro alcuno aveva ricevuto danno, ne mutamento.
148) Dizion. 2° Ed. .
SCHIFEZZA
Apri Voce completa

pag.755



1) id: db1f9a8ee63e4dcb88ac26f24a3fd415)
Esempio: Vit. S. Pad. Egli avea sete, e non volea bere, per ischifezza di quel lebbroso.
149) Dizion. 2° Ed. .
SCOGLIOSO
Apri Voce completa

pag.759



1) id: e426f57bf99744e49329cc45805f22e9)
Esempio: Vit. S. Pad. venimmo in un luogo molto profondo, e orribile, e scoglioso, e aspro.
150) Dizion. 2° Ed. .
MANUALMENTE
Apri Voce completa

pag.496



1) id: 4d9b84da6d3a4624a648f44c236b3f65)
Esempio: Vit. S. Pad. E se avviene, che non lavorasse manualmente, entri all'orazione, e facciala perfettamente.
151) Dizion. 2° Ed. .
MARGHERITA
Apri Voce completa

pag.496



1) id: bf18ed9679174cb4a0e27efa4c2e521c)
Esempio: Vit. S. Margh. Li denti suoi parevan di ferro, gli occhi suoi risplendeano, come margherite.
152) Dizion. 2° Ed. .
SPORTELLA
Apri Voce completa

pag.828



1) id: c8593a10a7f64cedb6cbccee058645c5)
Esempio: Vit. S. Pad. Compiute le sportelle, e messivi già li manichi, per andarle a vendere.
153) Dizion. 2° Ed. .
SIMULACRO
Apri Voce completa

pag.792



1) id: e082afe1fa6749bebd4664433b8f24cf)
Esempio: Vit. S. Pad. Conciossiacosachè voi siete huomini razionali, come sacrificate a simulacri muti, e insensibili?
154) Dizion. 2° Ed. .
RAMPOLLARE.
Apri Voce completa

pag.665



1) id: 5f62abbc257647d7b5f2d90d532fd56f)
Esempio: Vit. S. Girol. E nel freddo corpo, e nella carne mortificata, gl'incendj della lussuria rampollavano.
155) Dizion. 2° Ed. .
OFFERENDA
Apri Voce completa

pag.554



1) id: f6a79104bf9b4f5ab3bb575d548aa4e4)
Esempio: Don. Gio. Celle. Alle disordinate spese d'Avignone, non bastano l'offerende di S. Piero, e Paolo.
156) Dizion. 2° Ed. .
DISGIUGNERE
Apri Voce completa

pag.278



1) id: b96cd65bc6dd494f9ed817ce686f339b)
Esempio: S. Gio. Grisost. Disgiugni adunque, priegoti, e disparti questa mala coppia, e rompi questo giogo.
157) Dizion. 2° Ed. .
RELIGIOSISSIMO.
Apri Voce completa

pag.684



1) id: e424785f4cb44f2ea59b6c9b03228dc7)
Esempio: Valer. Mass. P. S. Per quello spirito religiosissimo.
158) Dizion. 2° Ed. .
INDICIBILMENTE
Apri Voce completa

pag.423



1) id: c80f36f8f3834c29959e41a92b68f499)
Esempio: Vit. S. Giovamb. Si rallegrò, e confortò indicibilmente: e dicendo Cristo queste parole, ed ecco discendere gli Angioli.
159) Dizion. 2° Ed. .
VECCHIETTO
Apri Voce completa

pag.911



1) id: 219b36fa206e427dbcb6da95bb8ad67f)
Esempio: Vit. S. Giovamb. gliele insegnò parecchie volte, perch'ell'era vecchietta. Diciamo anche di vecchia vivace, e di piccola statúra.