Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 676 msec - Sono state trovate 11829 voci

La ricerca è stata rilevata in 38540 forme, per un totale di 26698 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
38498 42 38540 forme
26669 29 26698 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 2° Ed. .
ACCORTARE
Apri Voce completa

pag.14



1) id: 1828d9976fb94647900253897496a88d)
Esempio: Mor. S. Greg. La cui malvagità spesse volte accorta la vita.
161) Dizion. 2° Ed. .
STURARE.
Apri Voce completa

pag.849



1) id: 7e307c5b8b0442a88a67ed961fbd7034)
Esempio: Fr. G. S. Or vi sturate bene gli orecchj.


2) id: a9ee573b14cd4e53bb4983008fb91cdc)
Esempio: Vit. S. Pad. Sì gli disse, che sturasse un canal d'acqua, che v'era, e innaffiasse l'orto.
162) Dizion. 2° Ed. .
TRUFFIERE
Apri Voce completa

pag.901



1) id: 65aa1a3840ea4ce790c47383a846029f)
Esempio: Vit. S. Pad. Uno rio, e falso huomo, e truffiere, domandógli in presto venti libb. d'oro.
163) Dizion. 2° Ed. .
ACCAPIGLIARE.
Apri Voce completa

pag.9



1) id: 04a34a04b9a847d69e797d0d958b077b)
Esempio: Vit. S. Pad. Essendosi accapigliati, e avendosi percossi insieme due cherici, lo santissimo Patriarca gli scomunicò.
164) Dizion. 2° Ed. .
INTRECCIARE
Apri Voce completa

pag.450



1) id: 56a7b69e101c40c886d342a208e7571d)
Esempio: Vit. S. Padr. E così quegli andò, e fece, e stava, e lavorava, e intrecciava palme.
165) Dizion. 2° Ed. .
COPERTOIO
Apri Voce completa

pag.220



1) id: 41e6189f04d044c7ab3a8c1e6cdb3861)
Esempio: Vit. S. Padr. Per li letti ornati, e preziosi habbo una matta, e un vile copertoio.
166) Dizion. 2° Ed. .
GARRITRICE
Apri Voce completa

pag.369



1) id: 67e2dc9e6afd4c138c4dbd63f606f793)
Esempio: Vit. S. Pad. Era garritrice, obriaca, disonesta, e come pessima meretrice, consumava quel ch'era in casa.
167) Dizion. 2° Ed. .
TAVERNAIO.
Apri Voce completa

pag.865



1) id: 1a4ea29f1e304c8988b42a6af2bf6d27)
Esempio: Vit. S. Pad. Fece chiamare lo suo fattore, che era sopra li tavernai, e comandógli, ec.
168) Dizion. 2° Ed. .
MISERABILMENTE
Apri Voce completa

pag.521



1) id: b7ed7e87fa1d49b69f473dca10a5695f)
Esempio: Vit. S. Pad. Enfioe sì miserabilmente, e sì era pieno di piaghe, che pareva un'altro Iobbo.


2) id: 5040876646c043e3b7b469b2ba4d3dbd)
Esempio: Boc. Introd. n. 4. Verso l'Occidente miserabilmente s'era ampliata.
169) Dizion. 2° Ed. .
APPOSTOLATO
Apri Voce completa

pag.66



1) id: 078fc6298daf469d84ad54e0e1757ce3)
Esempio: Vit. S. Padr. Giuda, essendo in gloria, e in onor d'appostolato, per Cristo, sì 'l tradie.


2) id: c263f2b8e5384b54a2cefc8dba29b865)
Esempio: Dial. S. Greg. E appresso essendo alto, e onorato, per lo stato dello apostolato.
170) Dizion. 2° Ed. .
INMALINCONIRE
Apri Voce completa

pag.438



1) id: 41c01eca3ed44c20a88c4ce9c0ed8c67)
Esempio: Vit. S. Padr. Incominciò molto a inmalinconire, e non sapea egli stesso quello, che si fare.
171) Dizion. 2° Ed. .
DIMENTICAMENTO
Apri Voce completa

pag.265



1) id: f4b5ab8155c14cbeb020ec247271451e)
Esempio: Vit. S. Pad. Per negligenza, e per dimenticamento, non seguitando lo predetto consiglio, venne in Alessandria.
172) Dizion. 2° Ed. .
INARIENTATO
Apri Voce completa

pag.416



1) id: ef435b23db3b4a688fb6e3e30a8a35cb)
Esempio: Vit. S. Padr. Voi portate le vestimenta inarientate, e Paolo non ebbe mai così buona gonnella.
173) Dizion. 2° Ed. .
RIFOCILLARE
Apri Voce completa

pag.698



1) id: 7d9f074160e64bfd82d692cbba285deb)
Esempio: Vit. S. Pad. E poich'ebbon rifocillato, e dato bere a quel monaco, che trafelava di sete.
174) Dizion. 2° Ed. .
EDIFICATORIO
Apri Voce completa

pag.305



1) id: 32115358554341f486117b8f1e7ce7c5)
Esempio: Vit. S. Pad. Essendo pregato da quelli monaci, che dicesse loro alcuna cosa edificatoria del prossimo.


2) id: f57e92d25f054ead8289f4982e17de97)
Esempio: Moral. San. Greg. Saviamente saettano parole edificatorie, contro a' cuori degl'infedeli.
175) Dizion. 2° Ed. .
CASSARE
Apri Voce completa

pag.160



1) id: a6480e55f1f04596a2144e23df4ea1c1)
Esempio: Vit. S. Pad. Cassate questa scritta, e questo titolo, ch'è sopra la porta, e scrivete così.


2) id: d9d667294d56433ab733344428fdcc17)
Esempio: G. V. 4. 21. 3. annullò, e cassò tutte sue operazioni, e fece eleggere un'altro Papa.
176) Dizion. 2° Ed. .
LENTICCHIA
Apri Voce completa

pag.470



1) id: 2f71b5da43944a8d993ba0c129a63185)
Esempio: Vit. S. Pad. Vivea di lenticchie, e di cotali cose crude, e secche, di poco nutrimento.


2) id: d40ab1b4020b43b095eedf85addbf4e4)
Esempio: Mor. S. Greg. Avea venduta la sua primogenitura, per una scodella di lenticchie.
177) Dizion. 2° Ed. .
PROVA, e PRUOVA.
Apri Voce completa

pag.643



1) id: f1944353005143a4ba8008ff576d6008)
Esempio: Vit. S. Pad. Lo quale mettendo al fuoco, e faccendone molte prove, trovoe, ch'era argento finissimo.


2) id: 13bea79d413a4a9da1ef73d5b6a59fca)
Esempio: Boc. n. 18. 17. Faccendo cotali pruove fanciullesche.


3) id: 9b6b7aa10d644ceaa46040d1082fc325)
Esempio: G. V. 8. 12. 3. Dove la prova, di piuvica fama, era, per due testimoni, si mise che fosse per tre.


4) id: 72c7089ce9c1447bb8ac9557221cf8d8)
Esempio: Boc. n. 11. 12. E che io dica il vero, questa pruova ve ne posso dare.
178) Dizion. 2° Ed. .
POSAMENTO
Apri Voce completa

pag.623



1) id: a5dcfc96849c407fb1dddf7501cf3926)
Esempio: Vit. Plut. Ordinò là il suo posamento, e passava sua vita.
179) Dizion. 2° Ed. .
RITORTO
Apri Voce completa

pag.721



1) id: a90e99d0c66b4a4fa9884050f860d4fd)
Esempio: Mor. S. Greg. Leviatan serpente ritorto.