Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 546 msec - Sono state trovate 6568 voci

La ricerca è stata rilevata in 18011 forme, per un totale di 11427 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
17979 32 18011 forme
11411 16 11427 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 3° Ed. .
DANTE
Apri Voce completa

pag.456



2) id: 9ec80169a72e4451aa68e0c067d5017a)
Esempio: Trat. P. Mort. Quando si fa il patto tra il Dante, e 'l ricevente.


3) id: dc3373ca21084077980529ec9f25346e)
Esempio: Sen. Ben. Varch. 2. 3. Allora si conosce la virtù del dante, allotta si dimostra la benignità, quando, ec.
2) Dizion. 3° Ed. .
DANTE
Apri Voce completa

pag.456

3) Dizion. 3° Ed. .
APPUNTARE
Apri Voce completa

pag.126



1) id: 1952123950f440fc9eb4c28265696c26)
Definiz: §. Dante l'usò per Fermare.


2) id: 1bc0a1e0dce54f05a196c77ee04fbec0)
Esempio: Dan. Parad. 6. Or qui alla quistion prima s'appunta La mia risposta, ma la condizione Mi stringe a seguitare alcuna giunta.


3) id: b4523521a44243dbaa335411e2d34813)
Esempio: E Dan. Purg. 15. Perchè s'appuntano i vostri desiri, Dove per compagnía parte si scema: Invidia muove il mantaco a' sospiri.
4) Dizion. 3° Ed. .
SOLENNISSIMO.
Apri Voce completa

pag.1545



1) id: 37a8c167507f49f4b92ed1423f1c0ea3)
Esempio: Bocc. Vit. Dant. Conciofossecosachè Dante fusse in scienza solennissimo huomo.
5) Dizion. 3° Ed. .
INCOMPORTABILE
Apri Voce completa

pag.860



1) id: f66653781d7146f88a50a52ea37cae8b)
Esempio: Boc. Vit. Dan. 12. Dante ebbe fierissima, e incomportabile passione d'Amore.
6) Dizion. 3° Ed. .
FIERISSIMO
Apri Voce completa

pag.684



1) id: a4f1e28e43e44bb49d0163a13eb95e09)
Esempio: Bocc. Vit. Dant. 12. Dante ebbe fierissima, e incomportabile passion d'amore.
7) Dizion. 3° Ed. .
EGLOGA
Apri Voce completa

pag.592



1) id: d2a20edde590455ca498892d0ef47549)
Esempio: Boc. Vit. Dant. Oltre a ciò, compose Dante due egloghe assai belle.
8) Dizion. 3° Ed. .
IGNE
Apri Voce completa

pag.825



1) id: bcb671909d7246e2ad0eb631c26532ff)
Definiz: Voce Latina, usata da Dante. Fuoco.


2) id: 1cf6643c457b4548baadd316b03c1f0e)
Esempio: Dan. Purg. 29. Come egli vide dalla prima parte Venir con vento, con nube, con igne.
9) Dizion. 3° Ed. .
GUARDIANO
Apri Voce completa

pag.813



1) id: b3e8135c2c6047998e972ce8378db80f)
Esempio: Bocc. Vit. Dant. 38. Cerca tu dunque di voler essere del tuo Dante guardiana.
10) Dizion. 3° Ed. .
LONZA
Apri Voce completa

pag.965



1) id: ae5ab432a6ab4572a1ebef0c60870d5b)
Definiz: Pantéra. Latin. panthera. Vedi Gello sopra Dante.


2) id: 9a6c107bf38a402191983c9f357c485a)
Esempio: Dant. Inf. 16. Prender la lonza alla pelle dipinta.


3) id: 30a701524d0b4f5780f2e69c559f7e9c)
Esempio: E Dan. Inf. Cant. 1. Una lonza leggiera, e presta molto, Che di pel maculato era coperta.
11) Dizion. 3° Ed. .
DISPARENZA
Apri Voce completa

pag.549



1) id: 2c3a3ca60e49439f95ca507b4d428278)
Esempio: But. Costrinse me Dante la detta disparenza.
12) Dizion. 3° Ed. .
DESIDERATORE
Apri Voce completa

pag.492



1) id: 12ead82751cf4809bda7373fdd05ca32)
Esempio: Boc. Vit. Dant. Non senza cagione il nostro Dante era ardentissimo desideratore di tale onore.


2) id: 5607071896184b6aab7af79bf6f07d89)
Esempio: Dan. Conv. 73. Li desideratori di quello sono in tanto numero, che gli appetiti son quasi tutti singolarmente diversi.
13) Dizion. 3° Ed. .
CO
Apri Voce completa

pag.346



1) id: e515b8c588904688b54fe7e2ab43fef0)
Definiz: Per Capo, alla Lombarda, disse Dante. Lat. caput.


2) id: 939df1370cea4febb8f4d7640ad2e3c9)
Esempio: Dan. Purg. 3. In co del ponte, presso a Benevento.


3) id: 2b81f73051744891a9e339dfc0b70615)
Esempio: E Dan. Par. 3. Onde non trasse infino al co la spola.


4) id: 5bc48018f954471f865fe54bf63c1b22)
Esempio: E Dan. Inf. 20. Tosto che l'acqua a correr mette co [cioè comincia a correre]
14) Dizion. 3° Ed. .
RORARE.
Apri Voce completa

pag.1409



1) id: 073b0cbb58d047a384ec72e7c2f8e221)
Definiz: V. L. usata da Dante. Inrugiadare. Lat. irrorare.


2) id: 4d975a96e67f4b1d970bd220f55c39ee)
Esempio: Dan. Par. 24. Ponete mente alla sua voglia immensa, E roratelo alquanto.
15) Dizion. 3° Ed. .
COMPILAZIONE
Apri Voce completa

pag.367



1) id: 86d45ca9843940378f05819c559189e5)
Esempio: Boc. Vit. Dant. Appresso a questa compilazione più anni, ec. [qui parla della vita nuova di Dante]
16) Dizion. 3° Ed. .
CITTADINO
Apri Voce completa

pag.343



1) id: e838e9bd8e8143d597c0255a45ab1d64)
Esempio: E Vit. Dant. Questo merito riportò Dante dello affanno avuto in voler tor via le discordie cittadine.


2) id: e829615e5e3f437c925aad4c5fea356c)
Esempio: E Vit. Dant. altrove. Nel quale poco avanti pareva ogni pubblica speranza esser posta, ogni affezione cittadina, ogni refugio popolare.
17) Dizion. 3° Ed. .
DANTESCO
Apri Voce completa

pag.456



1) id: 63da13b6f57244759b9e2f31e4d49f1a)
Definiz: Dello stile, o maniera del nostro Divino Poeta Dante.
18) Dizion. 3° Ed. .
CANZONA, e CANZONE
Apri Voce completa

pag.277



1) id: 9409c4e2034a4f18aa0fde65339f8de7)
Definiz: Dan. l'usò per Cantica.


2) id: de0466c7f85b4ec3a6184249065d011b)
Esempio: Dan. Inf. 20. Di nuova pena mi convien far versi, E dar materia al ventesimo canto Della prima canzon, ch'è de' sommersi.
19) Dizion. 3° Ed. .
GURGE
Apri Voce completa

pag.820



1) id: a4479c7519474ef4b568077489899054)
Definiz: Usato da Dante in vece di Gorgo, alla Latina gurges.


2) id: 51a1dea7f9714725b6964952ac59785f)
Esempio: Dan. Purg. 30. Riprofondavan se nel miro gurge.
20) Dizion. 3° Ed. .
PRIMIZIA
Apri Voce completa

pag.1258



1) id: c334abae04e14c57bffd58e77ae5ee76)
Definiz: l'usò Dante per cosa nuova, e perciò vaga, e dilettevole.


2) id: 4863f513978449d195927d3afeae93e1)
Esempio: Dan. Purg. 29. Mentr'io m'andava tra tante primizie Dell'eterno piacer.


3) id: e6595d4cbf28485e981184b04f69fb98)
Esempio: Dant. Par. 16. Ditemi adunque, cara mia primizia, Quai son gli vostri antichi?