Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 423 msec - Sono state trovate 172 voci

La ricerca è stata rilevata in 493 forme, per un totale di 267 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
383 110 493 forme
211 56 267 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 3° Ed. .
MAMMUCCIA
Apri Voce completa

pag.992



1) id: 57e11a9d286046d3ad2f473a916e4d7b)
Esempio: Luc. Mart. Rim. Burl. E qui scrivo, Visin, queste cartucce, Per mandartele in cambio delle nuove, E farem, come dire, alle mammucce.
141) Dizion. 3° Ed. .
TOCCARE
Apri Voce completa

pag.1700



1) id: 53547746cbe6469897c1132b50f0aba3)
Esempio: Mart. Lett. Che se, ec. mi va toccando per queste vie, io adopererò la penna sin che io posso, e appresso, ec.
142) Dizion. 3° Ed. .
APPLAUDERE
Apri Voce completa

pag.121



1) id: f6d68271acd041f1a9d9fb2d4ebc8701)
Esempio: Vinc. Matt. Mart. Lett. 8. Pubblicando, che per applaudere, ec. al Vicerè, e non perch'io sentissi così essere il servigio del Principe.
143) Dizion. 3° Ed. .
BENEPLACITO
Apri Voce completa

pag.215



1) id: 7957f92f0d1740c0a7d5db6952e61094)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. 2. Che benchè il pensiero abbia questa liberta da Dio, non mi parrebbe usarla legittimamente senza il beneplacito vostro.
144) Dizion. 3° Ed. .
AIUTO.
Apri Voce completa

pag.57



1) id: ea835939af1444ccba45a75bdf0727b7)
Esempio: Vinc. Mart. lett. Vostra Eccellenza si degni far lettera all'erario suo di Salerno, d'un'aiuto di costa, e dica di donarmeli, acciò, ec.
145) Dizion. 3° Ed. .
AMOREVOLISSIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.87



1) id: ad0fa4c4ed664106b61a8720096b5806)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. 15. Dopo la partita vostra, io tardai in Roma pochi giorni, e venni a Napoli, dove fui accolto amorevolissimamente.
146) Dizion. 3° Ed. .
PERDERE
Apri Voce completa

pag.1186



1) id: 8026c90b9c6840b38d1d70e3bc84767d)
Esempio: Mart. Lett. 59. Se li miei sonetti vi hanno recato piacere, ec. non solamente non mi perdo nella affezione di essi, ec.
147) Dizion. 3° Ed. .
AFFITTARE.
Apri Voce completa

pag.42



1) id: 14e6384b4233491d916e339148e2c227)
Esempio: Mart. lett. Il quale egli affitta ad uno qui di Salerno, persona ch'è mercante, e non cura, se non di cavarne frutto.
148) Dizion. 3° Ed. .
SEMINARE
Apri Voce completa

pag.1500



1) id: ba6a7401e81a4d948823e16435070dfc)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. Ma qual fu mai più bella sottilità, che dopo aver seminate le mie calunnie per tutte le parti d'Italia, ec.
149) Dizion. 3° Ed. .
INCOMODITÀ, INCOMODITADE, e INCOMODITATE
Apri Voce completa

pag.860



1) id: 5baa6321e8654962aa41e15ef31585f8)
Esempio: Mart. Lett. 10. Ho ricevuto la lettera vostra, nella quale implicate le giustificazioni vostre, colle incomodità, che vi vengono del partire dal Castello.
150) Dizion. 3° Ed. .
GIURAMENTO
Apri Voce completa

pag.777



1) id: 4a1190af3f2f400da81e4f0e3fa3efba)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. 57. E credo, che chi vi desse il giuramento, voi non sapresti mai dire in che modo ella fusse fatta.
151) Dizion. 3° Ed. .
FONDAMENTO
Apri Voce completa

pag.702



1) id: dcea07f6209141b9818c74a38c5993f3)
Esempio: Vinc. Mart. Rim. 56. Allegandogli il libro a tante carte, Un verbigrazia da chi voi l'avete, Che è un de' fondamenti di quest'arte.
152) Dizion. 3° Ed. .
MAGONA
Apri Voce completa

pag.984



1) id: b6dc43c538374790b85e7844e7c6a91c)
Esempio: Luc. Mart. Rim. Burl. Ecci lo studio, sonci le magóne, che c'empino il contado, e tutta Pisa, Parte di bestie, e parte di persone.
153) Dizion. 3° Ed. .
FIDATO
Apri Voce completa

pag.683



1) id: 419a129a78a140128fb92be2066399e3)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. Ma occorrendo, che il presente Amerigo viene a servire V. E. mi è parso, poichè è persona fidata, scrivere quanto, ec.
154) Dizion. 3° Ed. .
DILETTO
Apri Voce completa

pag.512



1) id: 3d5a8bbb76b1445f9a5c46a1fbd26eb6)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. 4. Io sono stato sempre giuoco della fortuna, la quale mi ha portato a suo diletto quasi nel più infimo luogo.
155) Dizion. 3° Ed. .
GIGANTEO.
Apri Voce completa

pag.765



1) id: 2447455be5b245c2bccaa3498ea69d87)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. 21. Con quest'arte mi son io governato con voi, Stradin mio dolcissimo, nella promessa de' denti gigantei, che ora vi mando.
156) Dizion. 3° Ed. .
SCARSITÀ, SCARSITADE, e SCARSITATE
Apri Voce completa

pag.1456



1) id: a7660ca4397f49849c6736131d00772e)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. E se ben l'animo si doleva della scarsità della penna, ec. il debito rispetto si dolea non meno della sua prodigalità:
157) Dizion. 3° Ed. .
SPECCHIARE
Apri Voce completa

pag.1577



1) id: ddc18031ea2f475d8fcebde6961f122b)
Esempio: Vinc. Mart. Poes. Specchi le tanto a se care bellezze In cristallo, o bel rio, che 'l ver ne apporte [qui in signific. att.]
158) Dizion. 3° Ed. .
GROSSIERE
Apri Voce completa

pag.803



1) id: 7a4be50ffef54d90b6bc5e61fdcb067e)
Esempio: E Epist. Lod. Don. 121. Io scrivo a coloro, insieme con esso voi, i quali benchè grossieri sieno, cercano con bocca piena di veleno, mordere tutto 'l dì le povere donne.
159) Dizion. 3° Ed. .
AUDITORE
Apri Voce completa

pag.171



1) id: 3bbf2f7653dd438da09e646896c75951)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. 27. Voi sapete lo stato, e l'entrate sue, dalle quali hanno da nascere le sue provvisioni alla guerra, lo intrattenimento degli auditóri, ec.


2) id: 663e94aaa7974da0b8a0982bc4524ea7)
Esempio: E Vinc. Mart. Lett. 64. Gli è bastato saper solo, che ha da servire Vostr'Eccellenza per auditór generale, e consultóre della sua persona.