Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 363 msec - Sono state trovate 8760 voci

La ricerca è stata rilevata in 24113 forme, per un totale di 15070 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
23505 608 24113 forme
14745 325 15070 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 3° Ed. .
BOZZIMA
Apri Voce completa

pag.236



1) id: c283798f34684464b4e6a23cd0726cfa)
Esempio: Lor. Med. Canz. Tuttavia il naso le gocciola, Sa di bozzima, e di sugna.
161) Dizion. 3° Ed. .
CILESTRINO.
Apri Voce completa

pag.335



1) id: 685ce334ce254c93811091180e9ba8c9)
Esempio: Lor. Med. Nenc. O vuoi per ammagliar la gammurrina Una cordella a seta cilestrína.
162) Dizion. 3° Ed. .
BENDUCCIO
Apri Voce completa

pag.213



1) id: b2162c7af14a495a80d81aef6af4c251)
Esempio: Lor. Med. Canz. Col benduccio in sulla spalla, Tuttavia in zazzera, e in petto.
163) Dizion. 3° Ed. .
UOVOLO
Apri Voce completa

pag.1813



1) id: 610859d7389c4bcf8ae4d321bc7f8d0f)
Esempio: Lor. Med. Canz. La mia vecchia ha a fare il pane, Manderammi pe' canocchj]
164) Dizion. 3° Ed. .
GRILLOLINO
Apri Voce completa

pag.802



1) id: 06cbbcf7f0684c909a6c6706cd579406)
Esempio: Lor. Med. Canz. Ball. Poi fantastica, e lunatica, Piglia qualche grillolino (qui vale Imbroncia)
165) Dizion. 3° Ed. .
DONDOLO
Apri Voce completa

pag.573



1) id: e4be0d9392c54ee8a817dd26ccd43be6)
Esempio: Lor. Med. Nenc. Un collarin di que' bottoncin rossi, Con un dondol nel mezzo.
166) Dizion. 3° Ed. .
RINVERTIRE
Apri Voce completa

pag.1381



1) id: 5151a476c4e148b8a8596d9a91fb5fa5)
Esempio: Lor. Med. Canz. Ogni Amore al fin si sente Rinvertire in pianto, e lutto.
167) Dizion. 3° Ed. .
PARLETICO
Apri Voce completa

pag.1157



1) id: 40e9d4fbac174db79db2802d9af9bfb1)
Esempio: Lor. Med. Can. Par, ch'elle abbiano il parletico, E quando un teme il solletico.
168) Dizion. 3° Ed. .
AVVISARE
Apri Voce completa

pag.184



1) id: 8d252190387d4cc6bd715c74e8c1372d)
Esempio: E Dan. Inf. Cant. 16. Avvisando lor presa, e lor vantaggio.


2) id: 7987437cf5ea48219a96d9883853fedf)
Esempio: Petr. Cap. 7. Ma il tempo è breve, e nostra voglia è lunga, Però t'avvisa, e 'l tuo dir stringi, e frena.
169) Dizion. 3° Ed. .
ORNATO
Apri Voce completa

pag.1129



1) id: 2ebb6ea0b82f42d0bc2814d54fdae55e)
Esempio: Lor. Med. Son. O come il Ciel seren col suo colore, Distinguendo le Stelle, ornato aggiugne.
170) Dizion. 3° Ed. .
PASSIVE.
Apri Voce completa

pag.1166



1) id: f1dfe87d463244c29eccf131bf20030e)
Esempio: Lor. Med. Com. Che si verifica, che gli occhi attive, e passive, son principio di amore.
171) Dizion. 3° Ed. .
INCENSO, e INCESO
Apri Voce completa

pag.855



1) id: 145e8b8ea259455a8ee22e667bf1dcf3)
Esempio: Lor. Med. Canz. Quando a lui presente sia Dì, ch'io son per modo inceso, Che, ec.
172) Dizion. 3° Ed. .
BELO
Apri Voce completa

pag.213



1) id: 9a52c94b32b64b6b80edf18b2f3831d8)
Esempio: Lor. Med. Stanz. Non si sentiva il doloroso belo Della madre, che perde il caro agnello.
173) Dizion. 3° Ed. .
CONCILIO
Apri Voce completa

pag.374



1) id: a09ea8ac0f394e5d810b804ed496ac3c)
Esempio: Lor. Med. Stan. Non si facesse colle forze nuove Ricorre in luogo suo il gran conciglio.
174) Dizion. 3° Ed. .
GAMMURRINA, e GAMMURRINO.
Apri Voce completa

pag.747



1) id: aa50dca7c7284fcca7b0a9180224fe7e)
Esempio: Lor. Med. Nenc. St. 22. O vuoi per ammagliar la gammurrína, Una cordella, o seta celestína.


2) id: e626048df5e74cd993a6e9acfa7603a2)
Esempio: Cant. Carn. Noi abbiam cappe a dovizia, E gammurre, e gammurríne.
175) Dizion. 3° Ed. .
GOFFO
Apri Voce completa

pag.783



1) id: e1070807c8334fc3ac6d99507f87a16c)
Esempio: Lorenz. Med. Canz. Com'io veggo ta' lunatichi, Muffaticci, goffi, e rozzi.


2) id: 07e41ef714c44eaa89b2510b99deb630)
Esempio: Fir. Rim. Vi dien l'erba alla fin languidi, e goffi.
176) Dizion. 3° Ed. .
PATENTE.
Apri Voce completa

pag.1169



1) id: d14107432600472495732449acad3b8b)
Esempio: Lor. Med. Cap. Beato chi nel concilio non va Degli empi, e nella via molto patente.
177) Dizion. 3° Ed. .
POTISSIMO
Apri Voce completa

pag.1242



1) id: 076808baf6514dc8bf380fee2c9036b4)
Esempio: Lor. Med. Com. E perchè il principio in tutte le cose è potissima parte, ec.
178) Dizion. 3° Ed. .
ORRIDO
Apri Voce completa

pag.1130



1) id: 92e4b6dbbecc429bb6fff15ebad45faa)
Esempio: Lor. Med. Com. Quasi, come uno, che dorma, da una nuova, e orrida voce svegliato.
179) Dizion. 3° Ed. .
TEGAME.
Apri Voce completa

pag.1671



1) id: 419f49769aac428c8a052362edf173a4)
Esempio: Lor. Med. Canz. Oh quanto è buona la fava menata, E unta ben, quand'ell'è integamata.