Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 432 msec - Sono state trovate 4863 voci

La ricerca è stata rilevata in 12564 forme, per un totale di 7671 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
12494 70 12564 forme
7631 40 7671 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 3° Ed. .
DUNQUE
Apri Voce completa

pag.583



1) id: cd3f13dd13d64d2a8cc030230827897e)
Esempio: Ser. Onest. Canz. Donqua, come faraggio, M'ancideraggio, per men disconforto.
2) Dizion. 3° Ed. .
SBRACIA
Apri Voce completa

pag.1445



1) id: 0de71537cd184828bd866f01379629a2)
Esempio: Lib. Son. Ser ghiotto, o sere sbracia, o ser tabella.
3) Dizion. 3° Ed. .
M
Apri Voce completa

pag.978



2) id: c308d8b4f348446f9dc1c897bc02cda0)
Definiz: Lettera, sorella della N, prendendosi in cambio di essa, seguitandone B, o P, per miglior pronunzia: come Empio. Consente similmente in mezzo di parola innanzi di se, e in diversa sillaba la L, R, S: come Alma, Orma, Risma, quantunque la S si truovi di rado nel mezzo della parola, e sarà per lo più ne' verbi composti colla preposizione DIS: come Dismettere; ma nel principio è più frequente: come Smania, Smarrito. Proferiscesi la S innanzi alla M, nel secondo modo, cioè con sottil suono, e rimesso, come nella voce Rosa, conforme a quello, che si dice nella lettera S. Raddoppiasi nel mezzo della parola, quando egli occorre: come Femmina, Mamma, ec.
4) Dizion. 3° Ed. .
ROGATORE
Apri Voce completa

pag.1403



1) id: 85816fedf6784add9b26e359936e6f27)
Esempio: M. V. 9. 48. E delle carte ne fu rogator Ser Pier di Ser Grifo da Pratovecchio, notaio delle Riformagioni.
5) Dizion. 3° Ed. .
LAMPREDOTTO
Apri Voce completa

pag.933



1) id: a4a6997dbd224eea8362332d36cd81ab)
Esempio: Lorenz. M. Canz. Se schizzasse lampredotti, Allargate ben le reti.
6) Dizion. 3° Ed. .
SOPRANNOMATO
Apri Voce completa

pag.1557



1) id: ecbf9aa358c7488eba8a5b46f2987146)
Esempio: M. V. 1. 96. Si confidaro a uno Ser Piero Gucci, soprannomato Mucini.
7) Dizion. 3° Ed. .
TAGLIARE.
Apri Voce completa

pag.1662



1) id: e327fd18ff0d4e73adb720808f0f10ce)
Esempio: M. V.
8) Dizion. 3° Ed. .
ANIMO.
Apri Voce completa

pag.107



1) id: 762afb64c1c14061b6758be7a98a9940)
Esempio: E Bocc. Nov. 1. 9. Venuto adunque questo Ser Cepparello nell'animo a M. Musciatto.


2) id: 1d8928cf748a45a58ae8ad48570e0ff9)
Esempio: Petr. Canz. 4. 4. Questa, che col mirar gli animi fura.


3) id: 31c75446b5c246d682f4ddc99cd7b958)
Esempio: E Petr. Canz. 20. 2. Ch'al vero onor fur gli animi sì accesi.
9) Dizion. 3° Ed. .
GENIA
Apri Voce completa

pag.754



1) id: 2ff3b8cc849f4a84b624c394e67f4f05)
Esempio: M. V. 11. 101. Ser Vanni Botticella, anticamente, per genía di beccaio, s'offerse, ec.
10) Dizion. 3° Ed. .
BRETTINE
Apri Voce completa

pag.240



1) id: 8e06a7b7d0af4e988ab4052e00eff168)
Esempio: Pataff. Di Ser Verde le brettine giucai.
11) Dizion. 3° Ed. .
BIOCCOLO
Apri Voce completa

pag.224



1) id: 5df04ca2badb4c3a93cccb0e833f7ffb)
Esempio: Pataff. Ser. Br. Bioccolo scalteríto, e arcidossi.
12) Dizion. 3° Ed. .
RIFORMAGIONI
Apri Voce completa

pag.1362



1) id: 85e1053c86b84f7d8083bc93b90b1233)
Esempio: M. V. 3. 73. Carta ne fece Ser Grifo, notaio delle Riformagioni del detto Comune.
13) Dizion. 3° Ed. .
BRUNO
Apri Voce completa

pag.242



1) id: 36dec95b77d44856b37ad8d6c33616a7)
Esempio: Comp. Mantell. Ser Benedetto Dazzi di pel bruno.


2) id: ae1e2b2867fb4928a93eedcbcafefb07)
Esempio: Petr. Canz. 7. 3. Or colle brune or colle bianche chiome.
14) Dizion. 3° Ed. .
STRAFORO.
Apri Voce completa

pag.1629



1) id: 9de45e5c02104d6e93de3514165fe94b)
Esempio: Salv. Spin. Ser Ciappelletto ci passa per istraforo.
15) Dizion. 3° Ed. .
MONACELLO
Apri Voce completa

pag.1052



1) id: 2e31bfce5ed744008c7eb5d0bc08d9ce)
Esempio: Lor. Med. Canz. Farommi monacella.
16) Dizion. 3° Ed. .
SGANGASCIARE
Apri Voce completa

pag.1520



1) id: 25b0d88c8a1e40e4871140e2ed0f6fc9)
Esempio: Mantel. Onde 'l mio Ser per le risa sgangascia.
17) Dizion. 3° Ed. .
A BASTA LENA
Apri Voce completa

pag.1



1) id: 3f977a6d86ce440abab4ef066db356ee)
Esempio: Pataf. Ser. Br. A basta lena fa monna Imperiera.
18) Dizion. 3° Ed. .
CAPODIECI
Apri Voce completa

pag.282



1) id: 668d28c9da754a08bc5e4b575fed9447)
Esempio: Pataff. Egli è 'l gran Ser Mazzeo, e capodiéci.
19) Dizion. 3° Ed. .
RIPENTAGLIO.
Apri Voce completa

pag.1383



1) id: 464c0629e54e45dbbbf7006eb05ec2be)
Esempio: Pataff. Ser. Br. Ch'a strangolar è ire a ripentaglio.
20) Dizion. 3° Ed. .
SERPE
Apri Voce completa

pag.1508



1) id: fca008ccde3949879855419075ecca14)
Esempio: Giust. Cont. B. M. Canz. 14. Se il serpe, che guardava il mio tesoro.