Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 452 msec - Sono state trovate 25 voci

La ricerca è stata rilevata in 53 forme, per un totale di 28 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
53 0 53 forme
28 0 28 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 3° Ed. .
BUCCIA
Apri Voce completa

pag.242



1) id: dfc8131860dd4dd5ad5cb55592d9869b)
Esempio: Ovv. Met. Sert. Pulce, ec. la sua buccia, quando ell'è piena di sangue.
2) Dizion. 3° Ed. .
MOTOSO
Apri Voce completa

pag.1064



1) id: 51e4c5a2470d446b81065271500b041d)
Definiz: §. Per met.
3) Dizion. 3° Ed. .
VERDURA
Apri Voce completa

pag.1769



1) id: 87923d5426c64399a57bd145b4a92c6d)
Definiz: §. Per met.
4) Dizion. 3° Ed. .
BUFFA
Apri Voce completa

pag.242



1) id: d7a853f32baf45de90d58e238c0067c0)
Esempio: Ovv. Rem. Am. Sert. Quelle malíe son nulla, ma sono buffe per guadagnería.
5) Dizion. 3° Ed. .
OTTUSO
Apri Voce completa

pag.1137



1) id: 60d51fc8e9704fe58722f9fdfd27764c)
Definiz: §. Ottuso: Per met.
6) Dizion. 3° Ed. .
CAPO
Apri Voce completa

pag.282



1) id: d7ce14340816407786dfde9fea776232)
Esempio: Ovv. Pist. Essendo di lungi in capo del mondo.
7) Dizion. 3° Ed. .
CARNALMENTE
Apri Voce completa

pag.291



1) id: d5feb7e2978044088ca8b59b8b332d6e)
Esempio: Ovv. Pist. Ma il falso centauro carnalmente la volle conoscere.
8) Dizion. 3° Ed. .
MONTONE
Apri Voce completa

pag.1054



1) id: dac3cc02009c4d1485d011effec095b9)
Definiz: §. Per met. Senza ragione, stolido. L. amens, stolidus.
9) Dizion. 3° Ed. .
UDITA
Apri Voce completa

pag.1751



1) id: 6d92e44713b34c90a250e70631299593)
Esempio: Ovvid. Rem. Am. Sert. Essendogli venuto a udita il titolo di questo libro.
10) Dizion. 3° Ed. .
INGIURIARE
Apri Voce completa

pag.885



1) id: 6e0c384c638a4e778f097aa139a90271)
Esempio: Ovv. Pist. Deh non la ingiuriare, perocchè ella fu già mia.
11) Dizion. 3° Ed. .
INCIGNERE
Apri Voce completa

pag.858



1) id: 8b78f540584d44cba890ef417299a73c)
Esempio: Ovv. Sim. La Reina Eccuba, quando incinse di Paris, si sognò, ec.
12) Dizion. 3° Ed. .
AGUALE.
Apri Voce completa

pag.54



1) id: 4b7e9fe6a03548ca81f3106eb7e7ddd7)
Esempio: Ovvid. Met. E ritornò per quegli archi, ch'ell'era, aguale, venuta.
13) Dizion. 3° Ed. .
BULBO
Apri Voce completa

pag.242



1) id: 98c1e9407f71441ca98927328d20cf73)
Esempio: Ovv. Art. Am. Li candidi bulbi, li quali son maculati della Greca Cittade.
14) Dizion. 3° Ed. .
ABBONACCIATO
Apri Voce completa

pag.7



1) id: 3e9afd0e019845eabf47b293768f0540)
Esempio: Ovv. art. am. Quando il Mare è abbonacciato, il nocchier sicuro si riposa.
15) Dizion. 3° Ed. .
PESO.
Apri Voce completa

pag.1195



1) id: 27c716a2f6bf4ddba335dd62990b6ff9)
Definiz: §. Peso: Met. Gravezza di cura, di pensiero, di noia. L. onus, gravitas.
16) Dizion. 3° Ed. .
FALSATO
Apri Voce completa

pag.629



1) id: 074a955f25c34b0cb0a020832673bca4)
Esempio: Ovv. Pist. Dico, che la mia madre Leda, ec. puramente riscaldò nel suo grembo quello falsato uccello.
17) Dizion. 3° Ed. .
FALLATORE
Apri Voce completa

pag.628



1) id: c3a72f6c242f4db6a41d005d682c9bfe)
Esempio: Ovv. Pist. Essendo dimentico, che 'l tuo fallo m'avesse fatto fallare, e a un'ora saresti fallatore, e riprenditore.
18) Dizion. 3° Ed. .
FABBRILE
Apri Voce completa

pag.623



1) id: 8bc401d1b0be4624962f32b0598c28f9)
Esempio: Ovvid. Met. Strad. Dedalo nominatissimo per ingegno dell'arte fabbrile, ordinò lo lavorío (cioè per architettura)
19) Dizion. 3° Ed. .
ACQUAZZOSO.
Apri Voce completa

pag.27



1) id: e59d5cadb1b34893ba5338b34a8a9d66)
Esempio: Alleg. Met. E quante volte la primavera caccia 'l verno, e 'l Montone succede all'acquazzoso Pesce.
20) Dizion. 3° Ed. .
NOTOMIZZARE.
Apri Voce completa

pag.1094



1) id: 6a8591809bca4fd0b044f63507cdd9b7)
Esempio: Tac. Dav. Ann. 4. 91. Ma non fia disutile notomizzare cotali membretti di Storia [Qui è met.]