Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 537 msec - Sono state trovate 1236 voci

La ricerca è stata rilevata in 3068 forme, per un totale di 1731 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
2861 207 3068 forme
1625 106 1731 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 3° Ed. .
SCIENZIA, e SCIENZA
Apri Voce completa

pag.1467



1) id: b9559e5d0e80442cb7e520233b722bdd)
Definiz: Notizia certa di che che sia, dependente da vera cognizione de' suo' principj. Ar. pr. poster. Lat. scientia.
2) Dizion. 3° Ed. .
STREPITANTE.
Apri Voce completa

pag.1633



1) id: be53d625618d4439a15982665aa9fec7)
Esempio: Bemb. pr. Mutole strepitanti, e tarde.
3) Dizion. 3° Ed. .
DODECIMO
Apri Voce completa

pag.568



1) id: 2ae4282ece004852928b48bba2f7290d)
Esempio: Cr. 12. Pr. Incomincia il dodecimo libro.
4) Dizion. 3° Ed. .
STAMPATORE.
Apri Voce completa

pag.1604



1) id: f4c259597e2146259fd4ed2205475cde)
Esempio: Ar. Cass. Pr. Che da in preda agli importuni, e avidi Stampatori.
5) Dizion. 3° Ed. .
SOPRASTANTE
Apri Voce completa

pag.1560



1) id: 0acf9d8cafff4462b749a50b4c869026)
Esempio: Liv. Dec. Pr. Indugiante, e soprastante, ferocemente minacciassero.
6) Dizion. 3° Ed. .
ALFABETO.
Apri Voce completa

pag.61



1) id: 8b54bbb7f36647289ad44cee53390d8d)
Esempio: Cr. 3. pr. E principalmente per ordine d'alfabéto.
7) Dizion. 3° Ed. .
DILICATO, e DELICATO
Apri Voce completa

pag.512



1) id: f98c5b9c2f3d4ab99e8c05ec3c7c9791)
Esempio: Boc. Pr. 8. Come nelle dilicate donne veggiamo.
8) Dizion. 3° Ed. .
PERTUGIARE
Apri Voce completa

pag.1195



1) id: da0729984ea6484fbd15e99c7a921cb8)
Esempio: Liv. Dec. pr. Una sola nave essendone pertugiata.
9) Dizion. 3° Ed. .
RIVA
Apri Voce completa

pag.1401



1) id: c560c5cf51144dbda1de854defe0c217)
Esempio: Boez. Varch. 2. pr. 4. Usciremo notando a riva.
10) Dizion. 3° Ed. .
DA ULTIMO
Apri Voce completa

pag.482



1) id: dd9936910d2d4b8db1c0a3943a96d320)
Esempio: Bemb. Pr. E da sezzo, che è da ultimo.
11) Dizion. 3° Ed. .
DECALOGO
Apri Voce completa

pag.483



1) id: 6811d5e3b8724ab4964ac1ea56e34979)
Esempio: Fr. Giord. Pr. R. Osservare i precetti del decalogo.
12) Dizion. 3° Ed. .
DI
Apri Voce completa

pag.494



1) id: 0abd769ef18043629f8523db19cad137)
Esempio: G. V. Pr. Lascerò la correzione di più savi.
13) Dizion. 3° Ed. .
STRIDEVOLE.
Apri Voce completa

pag.1637



1) id: ae5a3f22dc62497fa317475fc0e5161e)
Esempio: Bemb. Pr. E le stridevoli soavi [parla delle lettere]
14) Dizion. 3° Ed. .
CANZONETTA
Apri Voce completa

pag.277



1) id: f0ca01f173fc4e1abdb3de98a8dbf33e)
Esempio: Boc. Pr. 8. E alcune canzonette dalle predette donne cantate.
15) Dizion. 3° Ed. .
DISAGIOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.529



1) id: 38b878d9c4e74bb08f668230c8bccde4)
Esempio: Bemb. Pr. Il più delle volte coll'ossa dure disagiosamente appariamo.
16) Dizion. 3° Ed. .
STARE
Apri Voce completa

pag.1608



1) id: 7e39acbd418d41a8a79329dda2889bc8)
Esempio: Boez. Varch. 1. pr. 4. Ma sta pure a udire.


2) id: a4a60811d6c94bbb84d0f77e61462952)
Esempio: E Sen. Ben. Varch. 3. pr. 3. Stanno sempre a bocca aperta, e sempre chieggono alcuna cosa.


3) id: 5edbb807e6ef408e90f0c96e6f9ae0dd)
Esempio: Boez. Varch. 3. pr. 1. Pieno di stupore stava cogli orecchi tesi, e a bocca aperta, per ascoltarla.


4) id: eca59227ce074b9eb5ea4ec6d4ab50e8)
Esempio: E Sen. Ben. Varch. 3. pr. Pieno di stupore stava cogli orecchi tesi, e a bocca aperta per ascoltarla.


5) id: de430f4e86d84a9ca6664e157475607d)
Esempio: Ar. Furios. Ti pensi forse farmi stare a segno.


6) id: 787bc10cb42a49a285e9b5d181ee94dc)
Esempio: Ar. Cass. Bisogna, che simile Mente suo padre sia stato, e suo avolo A grattarsi la pancia.
17) Dizion. 3° Ed. .
SOVERCHIO.
Apri Voce completa

pag.1571



1) id: a877b2ee716c401194c5ba3c6e0952f2)
Esempio: Bemb. pr. Posso io bene avere occupati, e disagiati soverchio.
18) Dizion. 3° Ed. .
SVOLGERE.
Apri Voce completa

pag.1651



1) id: fc9a0e6a8d0d41989ce405cbb8e6c357)
Esempio: Bemb. Pr. 1. Io voi svolgere da cotesta credenza potessi.


2) id: 7b58b41cf8cd4724b7583316823b3a3a)
Esempio: Boez. Varc. 4. pr. 6. All'ufizio tuo si appartiene di svolgere, e narrare le cagioni delle cose nascoste. (Lat. evolvere narrare)
19) Dizion. 3° Ed. .
RADISSIMO.
Apri Voce completa

pag.1309



1) id: d9789b0856ae4233850a9b36fcdaac76)
Esempio: Boez. Varc. 2. pr. 7. Il che occorre radissime volte.
20) Dizion. 3° Ed. .
SPRECAMENTO.
Apri Voce completa

pag.1596



1) id: 219c7d46429e4221a99dd34beb3ce60a)
Esempio: Fr. Giord. Pr. R. Godono nello sprecamento delle proprie sustanze.