Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 462 msec - Sono state trovate 3459 voci

La ricerca è stata rilevata in 9188 forme, per un totale di 5475 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
8445 743 9188 forme
4986 489 5475 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
200) Dizion. 3° Ed. .
BRACCHIERE
Apri Voce completa

pag.237



1) id: 3b178193b618429a8904a9952c378b11)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Che non m'apposterebbe un buon bracchiére.
201) Dizion. 3° Ed. .
CICALIO
Apri Voce completa

pag.332



1) id: 286484cb764d424899652fdc2b1ace72)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. E con sì discordante cicalío, ec.
202) Dizion. 3° Ed. .
CASELLA
Apri Voce completa

pag.297



1) id: 5934366eb3ad4286b394993e7ce0a111)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Lasciam far le caselle per apporsi.
203) Dizion. 3° Ed. .
BENANDATA
Apri Voce completa

pag.213



1) id: f67b1d7a4ba14d498447025660c11145)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Far conti, pagare osti, e benandáte.
204) Dizion. 3° Ed. .
MORFIRE
Apri Voce completa

pag.1057



1) id: 02de0151d036496eb4c0203cacd38dc6)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Mercore stemmo in Viterbo a morfire.
205) Dizion. 3° Ed. .
GUAIRE
Apri Voce completa

pag.803



1) id: 76e84e2aa383482eae1ec4e11a62d214)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Forse ch'e' sentiranno il can guaíre.
206) Dizion. 3° Ed. .
PANCIOLLE
Apri Voce completa

pag.1148



1) id: 6552243390d4445693be0d9db28fd1a7)
Esempio: Luc. Mar. Rim. Burl. Messer Gregorio ci tenne a panciolle.


2) id: 99ace56cf31a4a55b54c964f72437d71)
Esempio: Bronz. Rim. Burl. Ne fu tratto il poverino, E fu privato di stare a panciolle.
207) Dizion. 3° Ed. .
ARCHIPENZOLO
Apri Voce completa

pag.131



1) id: 0fe911eaa2bd4dbf980526aa9d4f6a3d)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Spago, ec. Serve anche all'archipenzolo attaccato.
208) Dizion. 3° Ed. .
AGGHIADARE.
Apri Voce completa

pag.47



1) id: b4a8c0a76c7c4a579606631c531dbdb1)
Esempio: Lod. Mart. rim. burl. Tal ch'in pensando, pur tremando, agghiado.


2) id: f048e0d8d0d54efe8ad84db7922e7a14)
Esempio: Franc. Sacch. rim. E duol, che più v'agghiada Per sei sconfitte.
209) Dizion. 3° Ed. .
SVERZATO.
Apri Voce completa

pag.1649



1) id: 98179f9665ec4cc1bcc72e73ac422e5f)
Esempio: Luc. Mar. Rim. Burl. Sudicio, vecchio, e sverzato il cerchiello.
210) Dizion. 3° Ed. .
SPRIMACCIATO
Apri Voce completa

pag.1596



1) id: 8e30ef62abc14d9fba9e8b32036b6fa1)
Esempio: Ber. Rim. Tra tre persone avrete quattro letti Bianchi, ben fatti, sprimacciati.
211) Dizion. 3° Ed. .
ARSENALE
Apri Voce completa

pag.144



1) id: 2fff1a023c9e45739911a72c165984dc)
Esempio: Bern. Rim. Stiamo in una contráda, ed in un rio, Presso alla Trinità, e all'Arsenále.
212) Dizion. 3° Ed. .
FACETO
Apri Voce completa

pag.624



1) id: 87c7ab1c053f4ca3b543252693408fe8)
Esempio: Bern. Rim. Ma la gente faceta Mi sta pure a impiastrar di chiose, e carmi.


2) id: 096131c03b554fb6ab9ac07bcb1cfbec)
Esempio: E nell' Ber. Orl. 3. 7. 41. Ch'era faceto, e capitoli a mente D'orinali, e d'anguille recitava.
213) Dizion. 3° Ed. .
BABBUASSO
Apri Voce completa

pag.187



1) id: a9d39eb3cd064b71a84180e00aa1674a)
Esempio: Bern. Rim. Se Barbarossa non è un babbuasso, E' ce ne merrà tutti in Barbería.


2) id: 68420d01b0064b1eb2686b5b8074a4eb)
Esempio: E Ber. Rim. altrove. Che quello ricettacol, babbuasso Dov'ha imparato a far la gelatína.
214) Dizion. 3° Ed. .
A PIGIONE
Apri Voce completa

pag.116



1) id: e687bb0303ce4ed4b2d13d6bb90255ef)
Esempio: Bern. Rim. Una brachetta attaccata a pigione, Che pare a punto un naso di montone.
215) Dizion. 3° Ed. .
TOCCHETTO
Apri Voce completa

pag.1701



1) id: 3ebe83e61b154fe38df8755734b47cb1)
Esempio: Bern. Rim. Come voi siete in ogni modo buoni, Caldi, freddi, in tocchetto, e marinati.
216) Dizion. 3° Ed. .
CULISEO
Apri Voce completa

pag.441



1) id: cbec016fb52c45acb405173186b59d1e)
Esempio: Bern. Rim. Scorge chi ha la vista più profonda, Il culiseo, l'aguglia, e la ritonda.
217) Dizion. 3° Ed. .
GRANCIPORRO
Apri Voce completa

pag.792



1) id: 08957eebc5b54232a875f67ea128daee)
Esempio: Bern. Rim. Perch'e' m'han detto, che Vergilio ha preso Un granciporro, in quel verso d'Omero.
218) Dizion. 3° Ed. .
MINUTA
Apri Voce completa

pag.1039



1) id: e40b1a50607b4e97b1289ba2daecab36)
Esempio: Bern. Rim. La lettera è minuta, che si nota, Poi si distendera con altra penna.
219) Dizion. 3° Ed. .
UCCHIELLO
Apri Voce completa

pag.1751



1) id: aa6c32d0d4e345a8b00614247f6419e1)
Esempio: Bern. Rim. Mettiti una casacca alla Turchesca, Co' botton fino in terra, e cogli ucchielli.