Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 507 msec - Sono state trovate 21683 voci

La ricerca è stata rilevata in 64479 forme, per un totale di 42660 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
64205 274 64479 forme
42522 138 42660 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 3° Ed. .
RECERE.
Apri Voce completa

pag.1331



1) id: 7828a878d25748a48cd19513ff34938b)
Esempio: Lab. n. 140. È un fargli venir voglia di recer l'anima.
41) Dizion. 3° Ed. .
REDAZIONE.
Apri Voce completa

pag.1331



1) id: 6040af8850164a20b30a355c4adb071d)
Esempio: Lab. n. 141. Una redazione in servitudine, l'essere obbedienti si credono.
42) Dizion. 3° Ed. .
SAMBUCATO
Apri Voce completa

pag.1433



1) id: 9b833589132e429cbb59af13f9deb33a)
Esempio: Lab. n. 191. Le frittellette sambucate, i migliacci bianchi, i bramangieri.
43) Dizion. 3° Ed. .
CENATO
Apri Voce completa

pag.312



1) id: 82e7298a3eaa4625bca2ecda119d6fbf)
Esempio: Boc. Lab. 291.E te or gocciolone, or mellone, or sermestola, e talor cenato chiamando.
44) Dizion. 3° Ed. .
LAMPANA
Apri Voce completa

pag.933



1) id: f1670247cf3a4ecab2d59d2a7b8054cd)
Esempio: Boc. Lab. n. 29. Vidi in essa una lampana accesa, davanti alla figura di nostra Donna.


2) id: 098ca385a6754cecb6bae3076356d964)
Esempio: E Bocc. Nov. 68. 11. E raccese la lampana, e se rivestì.
45) Dizion. 3° Ed. .
LIOFANTE, e LEOFANTE
Apri Voce completa

pag.961



1) id: 9d1a29632ddd432f8a29769ac490993d)
Esempio: Boc. Lab. n. 182. E stimano i bestiali, de' quali ell'è maggior bestia, che 'l liofante.
46) Dizion. 3° Ed. .
SCONTENTARE
Apri Voce completa

pag.1476



1) id: aa673e928824439ba4a0c188db206e9a)
Esempio: Lab. num. 176. E di cui io molto meno mi poteva scontentare.
47) Dizion. 3° Ed. .
RETICELLA.
Apri Voce completa

pag.1343



1) id: 287ed23c817b4eb894551ef4f110f132)
Esempio: Lab. num. 206. E quella con una reticella di seta sottilissima, fermata.
48) Dizion. 3° Ed. .
LIBIDINOSO
Apri Voce completa

pag.956



1) id: c50c2f9a2f744953adc7225fb1ca2d0d)
Esempio: Lab. n. 275. Per poter meglio, ec. le sue libidinose volontà compiere.


2) id: a781693d0d78463496e39a246397b3b5)
Esempio: Boc. Vit. Dan. Ne mai apparve per sguardo parola, e per cenno alcuno libidinoso appetito, ne nell'amore, ne nella cosa amata.
49) Dizion. 3° Ed. .
SIGNIFICAZIONE
Apri Voce completa

pag.1527



1) id: 929fdd3687a44025a8e5d5cfc3fd630f)
Esempio: Lab. n. 112. Non senza grandissima cagione, e significazione de' suoi effetti.
50) Dizion. 3° Ed. .
SERVITÙ, SERVITUDE, SERVITUTE, e SERVITUDINE
Apri Voce completa

pag.1511



1) id: b1d77c3f0eea4d898547546e4f5fd2f0)
Esempio: Lab. n. 241. Sempre una redazione in servitudine, l'essere obbedienti si credono.


2) id: a358c9555bce4ba7bcc795a26fc72fe0)
Esempio: Boc. Lett. Hanno in miseria tirato, e tirano in servitudine la Città.


3) id: bf6c614745734e51bdfaba3aba0dfb58)
Esempio: E Maestruz. 2. 70. 1. Ne anche nelle incorporali, come si è azioni, e servitudini [qui termine legale. Lat. servitus]
51) Dizion. 3° Ed. .
CORTESISSIMO
Apri Voce completa

pag.425



1) id: c47b90ca178c4d9bb602d4b49e9d41e0)
Esempio: Lab. n. 223. Per certo ella è stata non cortese, ma cortesissima.
52) Dizion. 3° Ed. .
DICEVOLE
Apri Voce completa

pag.500



1) id: bf232676fb454eafa1987c6ac88d097f)
Esempio: Lab. n. 105. Male è adunque omai la tua etade agl'innamoramenti dicevole.
53) Dizion. 3° Ed. .
RECREAZIONE, e RICREAZIONE.
Apri Voce completa

pag.1331



1) id: 6b94d1b1625446e4ac3c66cf2a5bb100)
Esempio: Lab. n. 197. Erano sommo suo disiderio, e recreazione grandissima, certe femminette.


2) id: fdc3f85b4f944f8d81b42e77d7aeebac)
Esempio: E Bocc. Nov. 28. 4. Se non alcune recreazioni, le quali alcuna volta pigliava delle sue semplicità.
54) Dizion. 3° Ed. .
REPETERE, e RIPETERE.
Apri Voce completa

pag.1339



1) id: 3df1d01c18f84fd9aba078404e7bfff7)
Esempio: Lab. num. 3. 59. E mentre meco ad una ad una repetendo.


2) id: fc64ad332dab4d3abc2b0261a24e9052)
Esempio: Boc. Nov. 23. 16. Il quale, ripetendogli le parole altra volta dette.
55) Dizion. 3° Ed. .
SOMMERGITRICE
Apri Voce completa

pag.1552



1) id: 5c9a3f5fe83b47dcaaaa4d683c0d882d)
Esempio: Lab. n. 109. Vizio delle menti non sane, e sommergitrici dell'umana libertà.
56) Dizion. 3° Ed. .
PESARE
Apri Voce completa

pag.1195



1) id: 06c59c3881f14a188fd74568c3215ef6)
Esempio: Lab. n. 219. Del quale essa innamoratasi, assai volte seppe, com'e' pesava.


2) id: c165388f818947c58a61cc532d291b76)
Esempio: Boc. Concl. n. 12. Parlando a quelle, che pesato non m'hanno, affermo, ch'io non son grave.


3) id: e5e743245e47455daef51597464cd943)
Esempio: Boc. Nov. 17. 28. Dopo molti, e varj pensieri, pesando più il suo focoso amore, che la sua onestà, diliberò, ec.


4) id: e9a650b25ce2415dbc9586c808315bb6)
Definiz: §. Pesare: Rincrescere, dispiacere. Lat. displicere, molestum esse, miserere.
57) Dizion. 3° Ed. .
SARACINO
Apri Voce completa

pag.1439



1) id: f4d51e00781249d2ae70757a8f2250a5)
Esempio: Lab. n. 233. Avessero fatto il viso, come il saracin della piazza.
58) Dizion. 3° Ed. .
VERITIERE, e VERITIERO
Apri Voce completa

pag.1769



1) id: f2c9427cb79141c89c43cc464fb19bb6)
Esempio: Lab. n. 161. Diranno me queste cose dire, non come veritiero, ma, ec.
59) Dizion. 3° Ed. .
SGONFIATO
Apri Voce completa

pag.1520



1) id: f16e0cbe32224279af6fd4551b6612ed)
Esempio: Lab. n. 257. Non altramente vote, e svizze, che sia una vescica sgonfiata.