Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 522 msec - Sono state trovate 6983 voci

La ricerca è stata rilevata in 22759 forme, per un totale di 15753 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
22713 46 22759 forme
15730 23 15753 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
220) Dizion. 3° Ed. .
CARISSIMO
Apri Voce completa

pag.290



1) id: 230167864d1b42f78fec58462985e697)
Esempio: Boc. Introd. n. 1. Convenevol cosa è carissime donne.


2) id: 3c7ab6cc101d4970923680d3fd38f0ef)
Esempio: E Bocc. Nov. 41. 4. La qual cosa a Cimone fu carissima.


3) id: 27421263b0774273ba019c960f72e0a6)
Esempio: E Bocc. Nov. 51. 4. Anzi ve ne prego io molto, e sarammi carissimo.


4) id: 3a7065d792f845b0b37b69ca7dbdb7d7)
Esempio: E Bocc. Nov. 34. 6. A lei, per costui medesimo, più volte scrisse, e mandò carissimi doni.
221) Dizion. 3° Ed. .
ARMEGGIATA
Apri Voce completa

pag.138



1) id: 2ea22b57f34b4da5a09562de0005f0ac)
Esempio: Boc. Vit. Dant. E si facesse una grande armeggiata.
222) Dizion. 3° Ed. .
ESERCITATRICE
Apri Voce completa

pag.612



1) id: 3e7b8197150a4c0295a9966088cd6c83)
Esempio: Boc. Lett. La povertà è esercitatrice delle virtù sensitive.
223) Dizion. 3° Ed. .
ESPEDITO.
Apri Voce completa

pag.613



1) id: 3237a58ec46c41be90e90d37e5e04fcb)
Esempio: Boc. Nov. 52. 8. Essendo espediti, e partir dovendosi.
224) Dizion. 3° Ed. .
ESPERIMENTARE.
Apri Voce completa

pag.613



1) id: 739a828f194843dd9119ddecd1bc9293)
Esempio: Boc. Nov. 99. 34. La cui arte già esperimentava.
225) Dizion. 3° Ed. .
EVANGELIO
Apri Voce completa

pag.618



1) id: 3913f4c5d5f64da485f4a4718e4eb9ef)
Esempio: Boc. Nov. 27. Perchè non seguitano la parola dell'Evangelio?
226) Dizion. 3° Ed. .
BENAVVENTUROSAMENTE
Apri Voce completa

pag.213



1) id: c95006c070864dfb97d89e009292b64b)
Esempio: Boc. Nov. 28. 12. Benavventurosamente visitò la bella donna.


2) id: 5cc014f5f60d45e1a4717b9346d58d6a)
Esempio: E Bocc. Nov. 34. 11. Andiamo adunque, e benavventurosamente assagliam la nave.
227) Dizion. 3° Ed. .
BENIGNEZZA
Apri Voce completa

pag.215



1) id: 6c4d1314e1b9456e9b65560f6dccfbd0)
Esempio: Boc. Amet. c. 96. Di somma benignezza sempre pieno.
228) Dizion. 3° Ed. .
AGUALE.
Apri Voce completa

pag.54



1) id: 1a7e799d65b24ce7887f004f09e76784)
Esempio: Boc. can. 2. Di lui m'accesi tanto, che aguale.
229) Dizion. 3° Ed. .
GRANMERCÈ
Apri Voce completa

pag.793



1) id: 9f0d5f25f7544ceb86cc2e1cfa508250)
Esempio: Boc. Nov. 74. 7. Tutto lieto disse: Madonna granmercè.


2) id: bf36bb5c89e44e24b5eeec9619a14ac7)
Esempio: Boc. g. 6. p. 7. Credi tu sapere più di me tu, che non hai ancora rasciutti gli occhi? Granmercè; non ci son vivuta in vano io, no [cioè io starei fresca]
230) Dizion. 3° Ed. .
FORTEMENTE
Apri Voce completa

pag.713



1) id: 904d44a888094ee5ad68529d66a19da6)
Esempio: Boc. Nov. 96. 6. E se medesimo fortemente vincendo.
231) Dizion. 3° Ed. .
INDURATO
Apri Voce completa

pag.871



1) id: f7f597ccd62a464687adaa6d3e7d77aa)
Esempio: Boc. Letter. Nelle quali cose, indurato, e caldo, ec.
232) Dizion. 3° Ed. .
ACCORARE e ACCUORARE.
Apri Voce completa

pag.21



1) id: 0f25ad122090470a93d43cd9772e14ef)
Esempio: Boc. canz. 10. 4. Questo m'accuora, e volentier morrei.
233) Dizion. 3° Ed. .
A RACCOLTA
Apri Voce completa

pag.129



1) id: 7fe71049a6a248988e6431fbd8f4698b)
Esempio: Boc. Nov. 72. 8. Perchè noi maciniamo a raccolta.
234) Dizion. 3° Ed. .
COLLETTIVO
Apri Voce completa

pag.352



1) id: e52e6c0efbca4a12a0df234b59ea7078)
Esempio: Boc. Nov. 60. 15. Come desinato ebbero, ogni huomo.
235) Dizion. 3° Ed. .
DIVENIRE
Apri Voce completa

pag.561



1) id: 78df6a776bcb4517a36b90eeb899c2e3)
Esempio: Boc. Introd. n. 7. Era il numero divenuto grandissimo.


2) id: aafb7a3390e348b6a39dea4acd13c6a7)
Esempio: Boc. Nov. 77. 62. Ma io non la trovai, ne quivi, ne altrove, ne so che si sia divenuta.


3) id: cf89370300f44654b4f0b21ad4b79d80)
Esempio: Boc. Vit. Dant. Con assiduo studio divenne a conoscere della divina essenzia, ec. quello, che per umano ingegno quivi se ne può comprendere.


4) id: 9b4458b09470438ebe8d8016a429d6af)
Esempio: E Bocc. Nov. 2. 5. Ecco Giannotto, a te piace, ch'io divenga Cristiano.


5) id: 3a31b73de07c481abce7739404548590)
Esempio: E Bocc. num. 31. In tal guisa, avvisando scampare, son divenute lascive, e dissolute.


6) id: 96619580b70f402dbc857aaac507bddd)
Esempio: E Bocc. Nov. 54. 4. Fece chiamar Chichibio, e domandollo, che fosse divenuta l'altra coscia della gru.
236) Dizion. 3° Ed. .
FEDEDEGNO
Apri Voce completa

pag.668



1) id: 57e23567371d46b3aaf153988cfe8b34)
Esempio: Boc. Introd. n. 8. Quantunque da fededegno udito l'avessi.
237) Dizion. 3° Ed. .
FEDELMENTE
Apri Voce completa

pag.668



1) id: 799b3d91bac043feb7383fcb01bfb561)
Esempio: Boc. Nov. 93. 13. Familiarmente accompagnato, e fedelmente consigliato.
238) Dizion. 3° Ed. .
FERMEZZA
Apri Voce completa

pag.673



1) id: 3b61e65af6ac422a849fee764e55b78d)
Esempio: Boc. Nov. 2. 2. Con più fermezza d'animo seguitiamo.


2) id: eb2effdce9f34df79be30f5aeda0cb9f)
Esempio: E Bocc. Nov. 19. 8. Dee avere più di fermezza, e costanza.
239) Dizion. 3° Ed. .
FERVENTISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.676



1) id: 3f9f3b6668764778891e9dce16ef5754)
Esempio: Boc. Nov. 16. 17. E ferventissimamente l'un dell'altro s'innamorò.