Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 428 msec - Sono state trovate 6983 voci

La ricerca è stata rilevata in 22759 forme, per un totale di 15753 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
22713 46 22759 forme
15730 23 15753 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 3° Ed. .
SUPERBISSIMO.
Apri Voce completa

pag.1651



1) id: 9b56bc13da6343fbbd2e7712f47e338b)
Esempio: Boc. Lett. Cartagine, e Numanzie superbissime Cittadi.
61) Dizion. 3° Ed. .
RIPOSARE
Apri Voce completa

pag.1385



1) id: f557ede1611e4ad08ffb6cc5432714f8)
Esempio: Boc. g. 2. f. 4. Da ciascuna opera riposarsi.


2) id: fa8f25e6973b4f3f82a3e2876f95b2d1)
Esempio: Boc. Nov. 93. 1. Ma riposandosene già il ragionar delle donne, comandò il Re, ec.


3) id: 3631ce0d2de84245b55be608d604c498)
Esempio: E Bocc. g. 5. f. 6. Comandò che ciascuno, infino al dì seguente, a suo piacere s'andasse a riposare.


4) id: 5f391a5aba3b4265856435e6c247f6b6)
Esempio: E Bocc. Nov. 48. 10. E gli altri di non creder, che noi riposiamo.


5) id: 6bc8b31e882644bda573e633f8e70d65)
Esempio: E Bocc. Nov. 19. 30. Mai non riposò infino a tanto che, ec. non l'ebbe fatto venire.


6) id: 5735330a67844302861df6552e3bc5c0)
Esempio: E Bocc. Nov. 44. 12. Considerando, che la figliuola aveva avuta la buona notte, ed erasi ben riposata.
62) Dizion. 3° Ed. .
POVERAMENTE
Apri Voce completa

pag.1242



1) id: c25f5d42533041c29c377bed784189bd)
Esempio: Boc. Nov. 13. 9. Assai poveramente in arnese.
63) Dizion. 3° Ed. .
NOTANTE
Apri Voce completa

pag.1092



1) id: e4ca5f3fd585442b8428e88e4e2e0db2)
Esempio: Boc. Amet. 54. Salita sopra le notanti navi.
64) Dizion. 3° Ed. .
SONATO.
Apri Voce completa

pag.1554



1) id: 53494a74fd714ade878baf8ccfcfdb29)
Esempio: Boc. Nov. 99. 42. Sonato già il mattutino.
65) Dizion. 3° Ed. .
SE
Apri Voce completa

pag.1490



1) id: 0ab16f3d84d94ad69d6f0db4c5ddc9f3)
Esempio: Boc. Nov. 42. 18. Or se tu viva?
66) Dizion. 3° Ed. .
RAUMILIARE.
Apri Voce completa

pag.1326



1) id: 95f1e240f93b4588b5d948bb3381483c)
Esempio: Boc. Nov. 38. 7. Con dolci parole, raumiliandolo.


2) id: 1d6072bfebb344c686f8481c04cc09a6)
Esempio: E Bocc. Nov. 26. 25. Cominciando con dolcissime parole a raumiliarla.
67) Dizion. 3° Ed. .
SPETTACOLO
Apri Voce completa

pag.1585



1) id: 582ae78afeb84a418c76f4bc76e64cad)
Esempio: Boc. Lett. Fu lungamente obbrobrioso spettacolo di coloro.
68) Dizion. 3° Ed. .
ASSIDUISSIMO
Apri Voce completa

pag.157



1) id: 4e8614e10a8449409de5368af254be7a)
Esempio: Boc. Vit. Dan. Ne' suoi studj fu assiduissimo.
69) Dizion. 3° Ed. .
COMPIMENTO
Apri Voce completa

pag.367



1) id: 98ea11dc1fae42ef95ae51e62857328d)
Esempio: Boc. Nov. 23. 18. Per dare all'opera compimento.


2) id: f677853505244b028ace9287a035969c)
Esempio: E Bocc. Nov. 25. 13. Al nostro amore daremo piacevole, e intero compimento.


3) id: f0b8a7e389ae46edbe86bb590ec73a13)
Esempio: E Bocc. Nov. 56. 3. A dare al loro amor compimento, molto tempo non s'interpose.
70) Dizion. 3° Ed. .
TE.
Apri Voce completa

pag.1671



1) id: 411a7a02856e4c83bc2a131728f05798)
Esempio: Boc. Nov. 62. 13. Te questo lume buon'huomo.


2) id: 28f396ce8e8a4f2f926989a717866f4a)
Esempio: Bocc. Nov. 76. 14. Forse che alcuna cosa gliele fece sputare, tenne un'altra (cioè togline)


3) id: a1a10439434f464e85548a8a678527f9)
Esempio: E Bocc. Nov. 100. 15. Te, fa compiutamente quello, che 'l tuo, e mio Signore t'ha imposto.
71) Dizion. 3° Ed. .
TEMERE.
Apri Voce completa

pag.1671



1) id: ee93f0df1ae04660a5a5486875003e16)
Esempio: Boc. Nov. 11. 13. Temetter forte, seco dicendo.


2) id: 4afc6cbd4792485abb1a9a2f21e95f8d)
Esempio: Bocc. Nov. 43. 4. Temevano d'esser seguitati.


3) id: 26aa6ef748fe46819d302a2880e3a6b7)
Esempio: E Bocc. Nov. 21. 7. Temette di non dovervi esser ricevuto.


4) id: afe6ed6292af46b99f6f2d01357fe9e6)
Esempio: E Bocc. Nov. 77. 12. Credi tu, che io, se quel ben gli volessi, che tu temi, sofferissi, che, ec.


5) id: 69e2a0b5c61544d79898505cfcde39f9)
Esempio: E Bocc. Nov. 92. 4. Messer, voi siate in parte venuto, dove dalla forza di Dio in fuori, niente si teme per noi.
72) Dizion. 3° Ed. .
APERTISSIMO
Apri Voce completa

pag.115



1) id: 14050a3ea0b64e15b3b2bf26ac0d733f)
Esempio: Boc. Introd. n. 36. Noi vedremo apertissimo argomento.
73) Dizion. 3° Ed. .
PIACEVOLISSIMO
Apri Voce completa

pag.1204



1) id: ba2ca376939f485e9a88cca3a15beecc)
Esempio: Boc. Nov. 10. 6. Questa passione piacevolissima d'amore.


2) id: 2aea61859f99418bbddd6459f58a0569)
Esempio: E Bocc. Nov. 93. 8. In piacevolissimi ragionamenti assai tosto il mise.
74) Dizion. 3° Ed. .
RISCHIARARE
Apri Voce completa

pag.1388



1) id: db52ca76502e478e819209aa0e4377dd)
Esempio: Boc. Nov. 55. 6. Rischiarandosi alquanto il tempo.
75) Dizion. 3° Ed. .
MAESTRO
Apri Voce completa

pag.979



1) id: 74a3c6c59f1547b68613ed81a9201de9)
Esempio: Boc. Nov. 85. 19. Maestri, lavorate di forza.


2) id: 7e2b1a01caf34655a6c5ed94dbb82c45)
Esempio: Boc. Nov. 28. 37. Se quello, che il lor maestro volea non facessero.


3) id: c301a60036ee452e87d10147df845f56)
Esempio: Boc. Nov. 29. 2. Sempre appresso di se teneva un medico chiamato Maestro Gerardo di Nerbona.


4) id: a4f3556fdcb54732bd9853692fac410c)
Esempio: Boc. Nov. 80. 5. Avvenne, che quivi, da' suoi maestri mandato, arrivò un giovane, nostro Fiorentino.


5) id: a3fc46f376a34236ba0825b21160f271)
Esempio: E Bocc. num. 21. E avendo da' suo' maestri più lettere avute, che egli que' danari cambiasse.
76) Dizion. 3° Ed. .
MAGISTRATO
Apri Voce completa

pag.983



1) id: 6506c3b2dcde468ab14fdbeb602645f5)
Esempio: Boc. Lett. E sublimato al nostro Magistrato maggiore.
77) Dizion. 3° Ed. .
PATROCINANTE.
Apri Voce completa

pag.1170



1) id: c5db6cc4a85a448fb41f27d8239af5d4)
Esempio: Boc. Amet. 62. Patrocinante le questioni civili, ec.
78) Dizion. 3° Ed. .
PECCARE
Apri Voce completa

pag.1172



1) id: d8552fde838e470e805f4db45e879048)
Esempio: Boc. Nov. 2. 8. Disonestissimamente peccare in lussuria.
79) Dizion. 3° Ed. .
POCOFILA
Apri Voce completa

pag.1225



1) id: 912c48ee88b5470681d3ab9975990253)
Esempio: Boc. Nov. 32. 14. Disse allora Donna pocofila.