Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 514 msec - Sono state trovate 6983 voci

La ricerca è stata rilevata in 22759 forme, per un totale di 15753 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
22713 46 22759 forme
15730 23 15753 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 3° Ed. .
OR BENE
Apri Voce completa

pag.1123



1) id: d07e167295144a79a3b96697f8069ce3)
Esempio: Boc. Nov. 21. 24. Or bene, come faremo?
101) Dizion. 3° Ed. .
MODIFICARE
Apri Voce completa

pag.1048



1) id: 9b7ee45ffd2c4659a3a08050c56601d4)
Esempio: Boc. Nov. 58. 8. Modificarono il crudele statuto.
102) Dizion. 3° Ed. .
MOGLIAMA
Apri Voce completa

pag.1049



1) id: 10f3f3ca6bb24c0eb2d0855c802b78cd)
Esempio: Boc. Nov. 76. 8. Mogliama non mi crederrà.
103) Dizion. 3° Ed. .
VOGARE
Apri Voce completa

pag.1803



1) id: 51d31941223a47939c3897d786306081)
Esempio: Boc. Nov. 17. 41. Non vogando, ma volando.
104) Dizion. 3° Ed. .
MEDESIMO
Apri Voce completa

pag.1015



1) id: 0ceb5005b41e487b840d69f5bb2b58bb)
Esempio: Boc. Nov. 19. 9. E tu medesimo dì.


2) id: 8ac2304e2d9d45b5858616f78b8e8671)
Esempio: E Bocc. Nov. 21. 14. Se noi medesime nol diciamo.


3) id: f67259555ed64b07824ab77b369361da)
Esempio: E Bocc. Nov. 19. 4. Il terzo, quasi in questa medesima sentenza, parlando, pervenne.
105) Dizion. 3° Ed. .
ODIERNO
Apri Voce completa

pag.11005 [1105]



1) id: a0ee8770890d48e4a53a1317e864966f)
Esempio: Boc. Lett. Rigida risposta agli odierni, ma vera.
106) Dizion. 3° Ed. .
ODORANTE.
Apri Voce completa

pag.11005 [1105]



1) id: fd3640a055114a42b0078c6ccf4417e8)
Esempio: Boc. Amet. 17. Vede affilato surgere l'odorante naso.
107) Dizion. 3° Ed. .
DOPO
Apri Voce completa

pag.576



1) id: 85968cdc46004610b987261e199a9bfe)
Esempio: Boc. Introd. tit. Dopo la dimostrazion fatta dall'Autore.


2) id: 2e0bddf8c7a94f8c88f2da049d90f902)
Esempio: Boc. Nov. 23. Per alcuna cagione, non molto dopo a questo convenne al marito, ec.
108) Dizion. 3° Ed. .
DURARE
Apri Voce completa

pag.584



1) id: 3a0927c89c1d407b91dadc8020871485)
Esempio: Boc. Nov. 24. Quanto durava il tempo dell'orazione.


2) id: 72f3845d81b9478db30cbb22dafe5f2e)
Esempio: Boc. Nov. 21. 8. Al che, per cosa del Mondo, io non potrei durare.


3) id: 86304882d3cf4366b00445a5461d87b5)
Esempio: Bocc. Introd. n. 49. Le cose, che son senza modo, non possono lungamente durare.


4) id: 7f07ec12793149b68677f4178193980b)
Esempio: Bocc. g. 4. p. 8. Voi siete oggimai vecchio, e potete mal durar fatica.


5) id: 97e43a7482ac4c8fb348a70eb326cbfb)
Esempio: E Bocc. Nov. 1. 2. Alle quali, sanza niuno fallo, ne potremmo noi, ec. durare, ne ripararci.


6) id: 31957a096a3a4b848547806e4d07e565)
Esempio: E Bocc. Nov. 83. 11. Il pregò, che in suo servigio in queste cose durasse fatica. Lat. laborare.


7) id: 0f1cd97cc799476c8ad6226fa82e030d)
Esempio: E Bocc. Nov. 72. 11. Bene sta; se voi volete andar, sì andate, se non sì, ve ne durate.


8) id: a3e7da50e8d44dc1a719e40aaf722646)
Esempio: E Bocc. Nov. 7. 5. E cominciò sopra la terza a mangiare, disposto di stare a vedere quanto quella durasse, e poi partirsi [cioè quanto la valuta della veste somministrasse da spendere]
109) Dizion. 3° Ed. .
FREDDISSIMO
Apri Voce completa

pag.723



1) id: b33e9b031c0149f694fc4229833d4507)
Esempio: Boc. Nov. 46. 3. D'una fontana d'acqua freddissima.


2) id: 5377c42ebd2840a3bafcc188b1725976)
Esempio: Boc. Amet. 63. Mi porge lusinghe, e freddissimo si crede, me di se accendere con cotali atti.
110) Dizion. 3° Ed. .
CAPITANO
Apri Voce completa

pag.280



1) id: 354615a40fb04f7ead654fd52c146ac8)
Esempio: Boc. Nov. 16. 38. L'aveano fatto lor capitano.


2) id: c674f6206df242ae8bc1fe0dbe18d7f5)
Esempio: Boc. Nov. 61. 2. Era molto spesso fatto capitan de' Laudési di Santa Maria Novella.


3) id: fac8f054014f4048b0caef5c35881404)
Esempio: Boc. Nov. 45. 9. Ne prima si partì, che i Sergenti del Capitan della terra vi sopraggiunsero.


4) id: 63cecaced2f841dd8b8cd2d5ab4688ac)
Esempio: E Bocc. Nov. 19. 26. Venuto adunque Sicuráno in Acri, signore, e capitan della guardia de' mercatanti.


5) id: d0436fbfb8b443a2a98ed984dcecf336)
Esempio: E Bocc. Nov. 79. 24. Noi sì abbiamo a questa nostra brigata sempre un capitano con due consiglieri.


6) id: 330dbfc3d524427a9d3f7b90235401ca)
Esempio: Boc. Nov. 47. 11. Rimontato a cavallo a Trapani, se ne venne, e ad uno messer Currado, che per lo Re vi era capitano, ec. il fece pigliare, e messolo al martorio, ogni cosa fatta confessò, ed essendo dopo alcun dì dal capitano condannato, che per la terra frustato fosse, ec.
111) Dizion. 3° Ed. .
FINISSIMO
Apri Voce completa

pag.691



1) id: 3c2a7edb3e524b1791f9337e0b99c537)
Esempio: Boc. Introd. n. 53. Finissimi vini fur presti.


2) id: 36d6422831ca40568b317e7074bdc390)
Esempio: E Bocc. Nov. 97. 5. Tenuto un finissimo cantatore, e sonatore.


3) id: 29f574cd6e7042308556306bebf313c6)
Esempio: E Bocc. Nov. 27. 18. Le fanno lucide, e di finissimi panni.
112) Dizion. 3° Ed. .
DILETTAZIONE
Apri Voce completa

pag.512



1) id: 605af5227e184109b1317026849ea198)
Esempio: Boc. Nov. 47. 7. L'ultime dilettazioni d'amor conosciute.
113) Dizion. 3° Ed. .
DIROTTO
Apri Voce completa

pag.528



1) id: 631bda82486c4a1399e6a6038e683500)
Esempio: Boc. Filost. Cominciarono un gran pianto, e dirotto.
114) Dizion. 3° Ed. .
CONCORDIA
Apri Voce completa

pag.377



1) id: 2709b5796f954c5cb3d5813e2a4a3086)
Esempio: Boc. Nov. 98. 41. Di pari concordia deliberarono.


2) id: f6e39e5823d346cab1daa9cf569eac3a)
Esempio: Boc. Nov. 24. 10. Rimasi adunque in concordia, venuta la Domenica, ec.


3) id: 9f230684616a46249be22ef909c62345)
Esempio: E Bocc. Nov. 27. 38. Dovere i fratelli rimettere a concordia con Aldobrandino.


4) id: 6630f069c060447185a8239accf30f25)
Esempio: E Bocc. Nov. 17. 22. Di concordia andarono, e lui prestamente di dietro preso, il gittarono in Mare.
115) Dizion. 3° Ed. .
GHIANDIFERO
Apri Voce completa

pag.761



1) id: dbf536bfd9fc4acfb540937d72431a5b)
Esempio: Boc. Amet. 9. Fronzúta ghirlanda di ghiandifera quercia.
116) Dizion. 3° Ed. .
GIUNCO
Apri Voce completa

pag.776



1) id: 0d468e82cc124fdab0b5e8f344efbdb5)
Esempio: Boc. Introd. n. 47. E di giunchi giuncata.
117) Dizion. 3° Ed. .
ASPETTANTE
Apri Voce completa

pag.151



1) id: 48ba37a372f442ac83e655379540cc16)
Esempio: Boc. Nov. 98. 26. Così agli aspettanti parlò.


2) id: 3b2447b1b76449beb38a520c50862080)
Esempio: E Bocc. g. 9. f. 2. Alle donne aspettanti si rivolse, e disse.
118) Dizion. 3° Ed. .
CUORE
Apri Voce completa

pag.445



1) id: 2376fb86e8994bbbb288c916145c8788)
Esempio: Boc. Nov. 31. 29. Oh molto amato cuore.


2) id: 3f33857715d14b7989c80c8da7492f53)
Esempio: Boc. Nov. 20. 14. Deh cuore del corpo mio, ec.


3) id: 324778c9de0740f8ab7725b81e58e262)
Esempio: Boc. Nov. 62. 8. Ne mai mel sofferse il cuore.


4) id: 9a06a00369444aa7b2f79879ef4749cf)
Esempio: Boc. Nov. 75. Li quali generalmente sono huomini di povero cuore.


5) id: 1fcb9cb1087e4a549ead3813cade225e)
Esempio: Boc. Nov. 105. Io ho trovata una giovane, secondo il cuor mio.


6) id: 331ddbbcbf0141cb8b5f97ce80914200)
Esempio: Boc. Filoc. 7. Gli andavano per lo cuore iniqui pensieri; di nuocerle ancora.


7) id: b747c0efdb8c481891791f770a70772c)
Esempio: Boc. Nov. 28. 7. Purchè a voi dea il cuore di segreto tenere.


8) id: 281ebd87a1b54ec2a897495d1dac9c63)
Esempio: Boc. Nov. 77. 17. Ora io vo, aspettati, e sij di buon cuore.


9) id: e682b256e4ae45728f43d7c1b7ed32b5)
Esempio: Boc. Nov. 23. 7. Ommi posto in cuore di fargliele alcuna volta dire.


10) id: 8fecc3ccd5d04fb4b32a7d27d14dec6e)
Esempio: Boc. Nov. 15. 1. Prima con un poco di rossore punse i cuori delle donne ascoltanti.


11) id: 51f062aab6c440f9926378b8bba730b5)
Esempio: Boc. Nov. 9. La quale essendo allora una fresca, e bella giovane, e ben parlante, e di gran cuore, ec.


12) id: 526658e4fd6d47179c692936e9d9879b)
Esempio: Boc. Nov. 22. 12. Non gli fosse ancora il polso, o 'l battimento del cuore per lo durato affanno potuto riposare.


13) id: 3aba7f444ae14d8b891046d41fd3d0c9)
Esempio: Boc. Nov. 50. 20. La donna veggendo, che nella prima giunta altro male, che di parole fatto non le avea, prese cuore, e disse.


14) id: caa8375f9a6245cca87a1f2e538789d8)
Esempio: E Bocc. Nov. 65. 5. Anichino mio dolce sta di buon cuore.


15) id: 9c1a4cbd1534429ab1fe95e089a4f37c)
Esempio: E Bocc. Nov. 27. 33. Sommamente il pregò, che di buon cuore stesse.


16) id: 3e3cd57906a1474e8e3b447c6308712c)
Esempio: E Bocc. Nov. 80. 20. Li quali ella, ridendo col cuore, e piangendo cogli occhi, prese.


17) id: 5edec2d40cb442809e7f9b3c845a8465)
Esempio: E Bocc. Nov. 79. 35. E perciò se non vi da il cuore d'esser ben sicuro, ec.


18) id: e9dbed6e2096484aa300f33bf0afe79b)
Esempio: E Bocc. Nov. 48. 3. Molte volte si mise in cuore di doverla del tutto lasciare stare.


19) id: 2613d04a115e45a4976e2c7185235594)
Esempio: E Bocc. Nov. 31. 4. Ed essendosi di lei accorto, l'aveva per sì fatta maniera nel cuor ricevuta, ec.


20) id: 05d874e25a23432caab2ec06302bd5e6)
Esempio: E Bocc. Nov. 32. 21. Si posero in cuore di trovare questo Cupido, e di sapere se egli sapesse volare.


21) id: 347101879e3c4721af1408eed90237af)
Esempio: E Bocc. Nov. 65. 24. Ma io mi posi in cuore di darti quello, che tu andavi cercando, e dieditelo.


22) id: 0dab10392efc4a78834e3ed049b9012b)
Esempio: E Bocc. Nov. 57. 3. La donna, che di gran cuore era, siccome generalmente esser sogliono quelle, che innamorate sono daddovero.


23) id: d4129fc43faa41dd999c8bcfca0c4209)
Esempio: E Bocc. Nov. 43. 3. Ma pur si mise in cuore, se alla giovane piacesse, di far, che questa cosa avrebbe effetto.


24) id: 30cb7eb82a2045148f6800c861437ada)
Esempio: E Bocc. Nov. 77. 58. E poichè a me non soffera il cuore di dare a me stessa la morte, dallami tu.


25) id: eb5cbb0bb57e4abf81926bc6abb3f53a)
Esempio: E Bocc. Nov. 69. 4. Il cuore nol patirebbe per neuna maniera di vederti, o di sentirti tra le mani a niuno.


26) id: 47cd9124ce8846c3aa3c46a9a70acf26)
Esempio: E Bocc. Nov. 42. 4. E non sofferendole il cuore di se medesima con alcuna violenza uccidere, pensò nuova necessità dare alla sua morte.


27) id: 7c0d42f606e745cfaf15360bcb2868a6)
Esempio: E Bocc. Nov. 94. 6. Vinto adunque da questo appetito, le mise la mano in seno, e, ec. gli parve sentire alcuna cosa battere il cuore a costei.
119) Dizion. 3° Ed. .
ONDA
Apri Voce completa

pag.1114



1) id: 4c2c79f65cca402b851d14310e392011)
Esempio: Boc. Nov. 41. 18. Ogni percossa dell'onda temendo.


2) id: f8bf1fba2bb742dcb071f8ca5622b55a)
Esempio: E Bocc. Nov. 14. 10. Sopra l'onde del Mare notando.