Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 509 msec - Sono state trovate 7825 voci

La ricerca è stata rilevata in 24807 forme, per un totale di 16958 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
24757 50 24807 forme
16932 26 16958 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
180) Dizion. 3° Ed. .
ORDINAMENTO
Apri Voce completa

pag.1123



1) id: aba81b837a374270abdcdd2f88229fb0)
Esempio: Tes. Brun. 1. 8. Egli ordinò il Mondo, ed ella seguisce suo ordinamento.
181) Dizion. 3° Ed. .
SERVITÙ, SERVITUDE, SERVITUTE, e SERVITUDINE
Apri Voce completa

pag.1511



1) id: 3e89e0215465401bb8534146757109d5)
Esempio: Tes. Br. 2. 24. Per ricomperar l'umana generazione della servitudine in che ell'era.


2) id: a358c9555bce4ba7bcc795a26fc72fe0)
Esempio: Boc. Lett. Hanno in miseria tirato, e tirano in servitudine la Città.
182) Dizion. 3° Ed. .
MIRATORE, e MIRADORE
Apri Voce completa

pag.1042



1) id: a4c752dae68b4b71a894c927bbb80552)
Esempio: Tes. Br. 2. 18. Luca, vale tanto a dire, quanto miratóre, e lucente.
183) Dizion. 3° Ed. .
MEDICINARE
Apri Voce completa

pag.1015



1) id: 95d3b6ec296041dcae08bd478308ef01)
Esempio: Tes. Br. 4. 6. E in questo modo si medicina della sua malattía.
184) Dizion. 3° Ed. .
ANACARDO.
Apri Voce completa

pag.87



1) id: cc7163b285a94d57a17195661cff0904)
Esempio: Piet. Span. Tes. Pov. Lo beveraggio dell'anacardo è propria medicina a questa infermità.


2) id: 672e17b932d940df8cd729fb3e08d79e)
Esempio: E Piet. Span. Tes. Pov. appresso. Dalli a bere anacardi col vino.
185) Dizion. 3° Ed. .
INGEGNOSO
Apri Voce completa

pag.883



1) id: f1d14afdc1774892920cf2a2d137bf65)
Esempio: Tes. Br. E però fae l'huomo rosso, e ingegnoso, acuto, fiero, e leggieri.
186) Dizion. 3° Ed. .
DRAPPIERE
Apri Voce completa

pag.581



1) id: b5a858c764ae4071b9e7edd11d8e1024)
Esempio: Tes. Br. 1. 4. Ciò sono fabbri, e drappieri, cordovanieri, e altri mestieri.


2) id: 0d7104eaa5484743a62f4be0faca245b)
Esempio: Boc. Nov. 14. 15. Dove trovati de' suo' cittadini, li quali eran drappieri, ec. da loro fu rivestito.
187) Dizion. 3° Ed. .
CANTANTE
Apri Voce completa

pag.274



1) id: ed3929a860ed4f61a119a0f5435b2afa)
Esempio: Tes. Br. 2. 32. Ella fa l'huomo cantante, grassetto, e lieto, ardito, benigno.
188) Dizion. 3° Ed. .
CAPITANEGGIARE
Apri Voce completa

pag.279



1) id: 489012e4678e42ebb97135403baaf064)
Esempio: Tes. Br. 5. 54. E tutti gli altri vanno secondo, che elli capitaneggiano.
189) Dizion. 3° Ed. .
GABBARE
Apri Voce completa

pag.741



1) id: 1deeac28bb3448e5966eb0f63ec0793c)
Esempio: Tes. Br. 7. 14. Non è alcuno, a cui non dispiaccia l'esser gabbato.
190) Dizion. 3° Ed. .
DISPETTARE
Apri Voce completa

pag.552



1) id: bc0aadcd9119415b9efeff2d8237e8ac)
Esempio: Tes. Br. 7. 56. Chi dispetta suo amico, egli è povero di virtù.


2) id: 7e6d41af2b5945d0917fdfcf8d32fb83)
Esempio: E Tes. Br. cap. 72. Morte dispetta tutte glorie, e inviluppa gli alti, e i bassi, e pareggiagli tutti.
191) Dizion. 3° Ed. .
DIBASSANZA
Apri Voce completa

pag.499



1) id: b443abc7bed24971924bb60629700220)
Esempio: Tes. Br. Ch'un'ora cresce molto, E fa grande tomolto; Poi torna in dibassanza.
192) Dizion. 3° Ed. .
DIBUCCIATO
Apri Voce completa

pag.500



1) id: 0d030455c81c48a2b3e2c81cb08cb8f9)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Fava dibucciata, cotta impiastrata, toglie il dolore del capo.


2) id: 7bc056904e3e42d5bc11dbc6ae2d6fad)
Esempio: E Tes. Pov. P. S. altrove. La polvere della fava dibucciata posta su si ristagna il sangue, eziandio delle ferite.
193) Dizion. 3° Ed. .
ABBREVIARE
Apri Voce completa

pag.9



1) id: 51d956953bd241bfb4771dc02904c2d7)
Esempio: Tes. Br. 2. 25. Egli abbreviò la legge del codico, e dello digesto.
194) Dizion. 3° Ed. .
SCHIARARE
Apri Voce completa

pag.1462



1) id: 302c671868de48759ef4cd233a118df7)
Esempio: Tes. Br. Ma per meglio schiarare ciò ch'egli ha detto, dirà delle circustanze.


2) id: 054a779998d3482bbfed21dcaa8117eb)
Esempio: E Tes. Br. 9. 4. E mandargli brevemente la somma di tutto suo uficio, e schiarare, sicchè nullo error vi potesse surgere.
195) Dizion. 3° Ed. .
TARTARO.
Apri Voce completa

pag.1667



1) id: b7a055d6e2ef4697849fb565552ca213)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Aceto, nel quale sia bollito, e cotto il tartaro.
196) Dizion. 3° Ed. .
TESTUGGINE
Apri Voce completa

pag.1692



1) id: a0e78d28c5594d8da045952dbf0c35a6)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Lo sangue della testuggine terrena unto genera capelli, ec.


2) id: 3f073a9e0381493f82a8e90623e2128c)
Esempio: Tes. Br. 8. 14. D'un'huomo pigro io dirò questo, è una testuggine.
197) Dizion. 3° Ed. .
SUFFUMICAMENTO.
Apri Voce completa

pag.1649



1) id: 9bab22484f65446eb11d755a6bd09194)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Il quale tenga spesso al naso, e facciane suffumicamento.
198) Dizion. 3° Ed. .
SUSCITARE.
Apri Voce completa

pag.1651



1) id: d9b2fc9941da4421817148b4a484a9f4)
Esempio: Tes. Br. 2. 11. Come è di morti suscitare, ed altre infermitadi sanare.
199) Dizion. 3° Ed. .
NITROSO
Apri Voce completa

pag.1087



1) id: 2768155077294dd69bd2c8739610f4ac)
Esempio: Tes. Br. 3. 5. Onde se ne debbe guardare d'acque salse, e nitrose.