Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 372 msec - Sono state trovate 2275 voci

La ricerca è stata rilevata in 5893 forme, per un totale di 3601 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
5859 34 5893 forme
3584 17 3601 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
280) Dizion. 3° Ed. .
SEVERITÀ, SEVERITADE, e SEVERITATE
Apri Voce completa

pag.1511



1) id: 746b9f4e0c144a9aa8d2e4eaddbdcdd6)
Esempio: Cavalc. Frut. Ling. Lentamente procede la divina severità, ma poi ricompensando lo 'ndugio, maggior pena da.
281) Dizion. 3° Ed. .
RIMPROVERIO
Apri Voce completa

pag.1372



1) id: 1542b39eebca49f0a6da5fa6580ced8c)
Esempio: Cavalc. Frut. Ling. E bisogno, che quasi l'huomo gli percuota con pungenti parole, e aspri rimproverij.
282) Dizion. 3° Ed. .
ESTERMINATORE
Apri Voce completa

pag.616



1) id: 06c0c9766b6f4818931b83f02251c8d1)
Esempio: Cavalc. Pung. Ling. Ed erano sotto la Signoría d'uno, il quale si chiamava esterminatore.
283) Dizion. 3° Ed. .
NOTORIO
Apri Voce completa

pag.1094



1) id: cb90a1d826ea4d62adb4bf2f86ca9402)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. Narra ancora il detto Cesario, che uno notorio, e infame fornicatore, essendo richiesto a un Sinodo, o Concilio.
284) Dizion. 3° Ed. .
NUTRICATORE
Apri Voce completa

pag.1098



1) id: 8a054f6462f9436bbd42dadd7c6484f7)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. Il quale per fede conosco, e tengo lui, non solamente per fattore, e nutricatore, e governatore, ma, ec.
285) Dizion. 3° Ed. .
MUGGITO
Apri Voce completa

pag.1066



1) id: 573e3192618845dbae8086abfa5a31d6)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. Come voce sanza modulazione è quasi voce di pica, così orazione, sanza divozione è quasi muggíto di bue.
286) Dizion. 3° Ed. .
LAPIDARE
Apri Voce completa

pag.936



1) id: 855e40b030ad4fc38246e1ca2e360715)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. La quale orazione fu di tanta efficacia, che ci guadagnò Paolo, il quale era capitano a farlo lapidare.
287) Dizion. 3° Ed. .
REQUIE, e REQUIA.
Apri Voce completa

pag.1341



1) id: b61610bb245a4666822b68663031d619)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. Iddio diede al popol suo a guardare, e festeggiare il giorno del Sabato, che viene a dir requie.
288) Dizion. 3° Ed. .
LIPPIDOSO
Apri Voce completa

pag.961



1) id: 95af3a41d8e741998317380a94d6e853)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. Come si dice nella Genesi: Lia, la qual si figura all'attiva, aveva gli occhi lippidosi, e non chiari.
289) Dizion. 3° Ed. .
ESASPERARE
Apri Voce completa

pag.609



1) id: 59be37be5cce4f80a1ba366defea0c8c)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. Esasperando troppo quelli, che hanno fallato, gli fanno cadere in odio, e in bugie, e in altri mali.
290) Dizion. 3° Ed. .
FESTINATAMENTE
Apri Voce completa

pag.678



1) id: 82cc0bb039864b3f938557d3b5cf9099)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. E questo però basti aver detto, a mostrar, che la confessione si debbe fare festinatamente, e senza indugio.
291) Dizion. 3° Ed. .
MERETRICE
Apri Voce completa

pag.1026



1) id: 11b5a4d37cf74f2590310e3af7997585)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. E come dice Ugo di S. Vittore, a modo di meretrice più amiamo il dono, che 'l donatore.
292) Dizion. 3° Ed. .
MODULAZIONE
Apri Voce completa

pag.1048



1) id: a7219f6b6b3a458fa995a31352920d91)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. Come voce, sanza modulazione, e quasi voce di Pisa, cosi orazione, sanza divozione, è quasi muggito di bue.
293) Dizion. 3° Ed. .
CONDITORE
Apri Voce completa

pag.378



1) id: 84d0732baaa2407dac31d262683233fe)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. La natura umana fu sì saviamente ordinata, che ha bisogno continuamente per protettore colui, che ebbe per conditore.
294) Dizion. 3° Ed. .
PADELLA
Apri Voce completa

pag.1139



1) id: 2c32c2b00394487baf285f843f34a1b1)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. Questi, che hanno così furioso, e acceso zelo, son simili a quei, che vogliono anconciar le padelle vecchie.
295) Dizion. 3° Ed. .
INCREPAZIONE
Apri Voce completa

pag.862



1) id: de2a773c8869465fb162d5c6131ee963)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. Confessione è accusazione, con increpazione di se medesimo, cioè, che l'huomo se biasimi, e dispiaccia, in quanto peccatore.
296) Dizion. 3° Ed. .
INDEBOLIRE, e INDEBILIRE
Apri Voce completa

pag.865



1) id: fc355ccc6da9460c862a7b0c88d02a4b)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. Per la confessione l'huomo invigorisce, e rinforza, e il nemico indebolisce, perde la forza, e l'audacia del tentare.
297) Dizion. 3° Ed. .
INVARIABILE
Apri Voce completa

pag.915



1) id: 977a3760eb5245efac80d7636e807532)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. Intra tanti accidenti di diverse fortune, che gli corrono, tenga un fermo stato di mente, immobile, ed invariabile.
298) Dizion. 3° Ed. .
SUFFRAGIO.
Apri Voce completa

pag.1649



1) id: cc212c8c00904e96a25533109cd6c396)
Esempio: Cavalc. Fr. Ling. La Salmodía è consolazion de' tristi, cura de' dolenti, sanità degl'infermi, e rimedio dell'anima, e suffragio d'ogni miseria.
299) Dizion. 3° Ed. .
TRATTARE
Apri Voce completa

pag.1721



1) id: 2a478907a0224660b9c3708e3f1d3f6f)
Esempio: Cavalc. Frutt. Ling. Però fugga gli onori, e le laudi, e la gloria vana, e affliggasi, e trattisi, come peccatore.